BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

La Lega: “Cascina Ponchia ancora occupata, il Comune dov’è?”

il Carroccio rinnova per l'ennesima volta la richiesta in attesa che Palafrizzoni dia una risposta sul futuro di quell'immobile, di proprietà comunale.

“La Kascina compie 2 anni” è la festa organizzata per festeggiare i 2 anni dell’occupazione della cascina Ponchia, al Monterosso. Fin dal primo giorno la Lega Nord ha chiesto un intervento delle forze dell’ordine e dell’amministrazione comunale per sgomberare l’area. A due anni di distanza il Carroccio rinnova per l’ennesima volta la richiesta in attesa che Palafrizzoni dia una risposta sul futuro di quell’immobile, di proprietà comunale. “In diverse interrogazioni presentate nello scorso anno e mezzo si – si legge nell’interrogazione presentata dal capogruppo Alberto Ribolla – descrivevano i problemi creati dall’occupazione abusiva (ambientali, igienici, fiscali, ordine pubblico, rumore). L’amministrazione comunale in un anno e mezzo non ha fatto alcunché per ripristinare la legalità, nonostante le vibranti proteste dei residenti. Chiediamo al Comune se ha intenzione, dopo 2 anni dall’occupazione abusiva, di ripristinare la legalità alla Cascina Ponchia o se, al contrario, è nelle linee programmatiche di questa amministrazione tollerare le occupazioni abusive, come peraltro accade anche in altre zone della città (appartamenti occupati alla Celadina)”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.