BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Seriate si accende per Natale: nasce il concorso social solidale

Luminarie, animazioni per le strade e il concorso solidale “Vota la vetrina più bella” a sostegno delle associazioni di volontariato: verranno versati 25 centesimi per ogni “Mi piace” ricevuto.

Dopo il successo della festa di “Santa Lucia. La più bella delle tradizioni”, svoltasi domenica tra strade cittadine affollate, Seriate entra ancora più nel vivo accendendo lo spirito del Natale. Sono ben 120 i punti luminosi installati per le vie della città, tra quelli a forma di palla natalizia in stile barocco, quelle piene di luce, le sfere, i 4 angeli posti alle rotonde degli incroci stradali più importanti e una video proiezione dinamica sulla facciata del palazzo comunale, la cui piazza è arricchita dal presepe a forma di stella realizzato dagli ex Allievi della Scuola Edile di Seriate, con illuminazione a led progettata dai ragazzi del Majorana e le statue dall’istituto Sacra Famiglia. Il progetto delle luminarie è stato realizzato dall’Assessorato al Commercio in collaborazione con oltre cento esercenti di Seriate della grande, media e piccola distribuzione, che hanno versato un contributo, e con la società Onlight di Pozzi Franco Srl di Bergamo.

“Sono diverse le proposte che quest’anno l’amministrazione comunale ha ideato insieme ai negozianti e all’Associazione Botteghe di Seriate, segno di un dialogo intrecciato da tempo per creare una strategia commerciale condivisa e al servizio dei cittadini, con progetti che rendano la nostra città più accogliente. Iniziano a vedersi alcuni segnali del percorso intrapreso – dice l’assessore al Commercio Paola Raimondi -. Primo tra tutti quello delle luminarie per le vie principali della città e la videoproiezione sulla facciata del Comune per avvolgere Seriate in un un’atmosfera particolare, in un clima di festa. L’obiettivo futuro sarà raccogliere sponsor o attivare campagne di fundraising per finanziare progetti a beneficio dei seriatesi. Un esempio è quello di solidarietà realizzato grazie all’iniziativa ‘Vota la vetrina, con simpatia e solidarietà’, il cui ricavato sosterrà una realtà bisognosa del territorio”.

Le luminarie

Le luminarie installate sono a led, quindi a basso consumo energetico, in sintonia con i principi di eco sostenibilità e l’obiettivo del 20 per cento in meno di emissioni inquinanti entro il 2020, come indicato dal Patto dei sindaci. Le vie coinvolte dal progetto d’illuminazione sono: via Italia, P.zza Giovanni XXIII, via Decò e Canetta, P.zza Bolognini, via Dante, via Adamello, via Pizzo Formica, via Maldura, via Madonna delle Nevi, via Nazionale, via Marconi, Corso Europa, via C. Battisti, C.so Roma e via Paderno.

“È continuo l’apprezzamento dei commercianti e dei cittadini per le luminarie, tanto che qualcuno propone una colletta di privati per le luci dell’anno prossimo. È un grande segnale di solidarietà e partecipazione”, afferma Emanuela Sdraulig, consulente marketing che coordina i negozianti dell’Associazione Botteghe di Seriate.

Mercatini e animazione natalizia per le strade

Oltre alle luci domenica 13 sarà allestito il mercatino degli hobbisti in piazzale Alebardi, mentre quello degli antiquari sarà in Galleria Italia. Dal 18 al 22 dicembre le vie principali di Seriate saranno “prese d’assalto” da ospiti speciali che coinvolgeranno i passanti, le famiglie, i bambini all’uscita della scuola e i commercianti associati a Botteghe di Seriate. Babbo Natale in persona, accompagnato dal suo fedele aiutante Elfo, distribuirà caramelle a tutti. Ci saranno anche la Renna Rudolf e l’Orso Coccolone che ne combineranno di tutti i suoni e colori, con un accompagnamento musicale in perfetto stile natalizio. Se volete incontrarli e scattare una foto con loro ecco dove farsi trovare e quando:

18 dalle 15 alle 19 in via Nazionale e via Marconi

19 dalle 9.30 alle 13.30 in via Italia e Galleria Italia, via Paderno, via S. Grisogono

21 dalle 9.30 alle 13.30 in Corso Roma (anche nell’area del mercato) e via Paderno

22 dalle 9 alle 14 in P.zza Giovanni XXIII, via Decò e Canetta, P.zza Bolognini, via Venezian, via Dante, via Ambiveri fino all’area di via Adamello, via Pizzo Formica, via Maldura e via Madonna delle Nevi

Il concorso solidale “Vota la vetrina, con simpatia e solidarietà”

Dal 14 al 19 dicembre i commercianti associati a Botteghe di Seriate potranno candidare la propria vetrina per la gara “Vota la vetrina, con simpatia e solidarietà”. Concorso promosso su Facebook, li premierà per stile e creatività. Le foto delle vetrine in concorso saranno pubblicate sulla pagina Facebook/bottegheinseriate.it e dal 21 al 30 dicembre il pubblico potrà votare la preferita. Mercoledì 30 alle 19 si chiuderà la competizione e per ogni “mi piace” raccolto, l’associazione verserà 0,25 euro, da devolvere in beneficenza a una realtà bisognosa di Seriate, in via di definizione. Per maggiori informazioni consultare il sito www.bottegheinseriate.it e la pagina Facebook.

Per Marino Esposito, presidente di Botteghe di Seriate, il programma delle iniziative commerciali di quest’anno, “è il punto di partenza per unire più commercianti sotto un progetto comune. Quest’anno sono le luminarie, per il futuro si vedrà. La finalità è dare vita a una politica commerciale unitaria che renda Seriate più attrattiva”.

CORREZIONE – Nel comunicato arrivato in redazione c’era la parola “beneficienza”. Non ce ne siamo accorti e l’abbiamo pubblicato così. Ora lo abbiamo corretto. Ci scusiamo per la leggerezza.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.