BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Team Colpack e Northwave, insieme anche nel 2016

Anche nel 2016 l’azienda veneta, per la terza stagione consecutiva, sarà uno dei partner tecnici della squadra del presidente Beppe Colleoni

Più informazioni su

È un binomio vincente quello che ormai da diverse stagioni lega il Team Colpack con Northwave, nota azienda trevigiana leader nella produzione di scarpe, abbigliamento e accessori per il ciclismo.

Nel 2016 l’azienda veneta, per la terza stagione consecutiva, sarà uno dei partner tecnici della squadra del presidente Beppe Colleoni e fornirà a tutti gli atleti calzature da gara, oltre che a una calzatura da riposo e anche una scarpa speciale studiata appositamente per l’attività in pista e che ha già accompagnato Simone Consonni e Francesco Lamon alla conquista di numerosi titoli italiani.

L’entusiasmo per questa rinnovata collaborazione è espresso da Franco Lampugnani, Promoter Bike Division di Northwave per i team dilettantistici: “Da parte nostra c’è piena soddisfazione anche per il rapporto che si è venuto a creare con lo staff tecnico e dirigenziale della Colpack. Cerchiamo di essere molto propositivi dal punto di vista tecnico e andando incontro a quelle che sono le esigenze di ogni singolo atleta. Siamo contenti anche per l’ottima immagine di cui il Team Colpack gode nel mondo del ciclismo e dei positivi risultati ottenuti che non guastano mai in un rapporto di sponsorizzazione”.

Il team manager della Colpack Antonio Bevilacqua dal canto suo conferma: “Si è istaurato un rapporto di stima e piena fiducia tra noi e Nortwave e non può che essere un piacere avere al nostro fianco e sapere di poter contare su una delle aziende più importanti e dinamiche del panorama ciclistico italiano e internazionale”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.