BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Riccardo Zampagna, bomber di sinistra “nel nome di mio padre, morto per l’acciaieria”

L'ex atalantino si è raccontato a "Man of the match": "Il pugno chiuso che feci a Livorno? Sì, lo rifarei. Anche se mi costò 20mila euro"

Più informazioni su

A Terni è nato e cresciuto, a Bergamo si è affermato come uno dei più forti attaccanti d’Italia. Riccardo Zampagna si è raccontato a “Man of the match”, la rubrica di Corriere.it a cura di Marco Cruccu. L’etichetta di “bomber di sinistra” è tornata pesantemente alla ribalta quando il giornalista ha chiesto all’ex bomber: “Rifaresti il pugno chiuso che a Livorno ti è costato 20mila euro di multa e un’ammonizione?”. “Sì – ha risposto senza dubbi Zampagna -, perché non dovrei farlo? Ricordo quel giorno: prima di Livorno-Messina un gruppo di ultrà toscani scese in campo per salutarmi. ‘Dopo ce lo fai il pugno chiuso?’ mi chiesero. ‘Certo, che problema c’è?’ risposi io. Lo feci e scopiò un putiferio. Quando uscirono gli uomini dell’Ufficio Indagini mi dissero: ‘Non sei stato ripreso né fotografato, se dici di non averlo fatto non ti possiamo punire’. Mi rifiutai di dire quella bugia e pagai la multa”.

Zampagna ha parlato anche dell’acciaieria di Terni, la stessa in cui il padre ha lavorato come operaio per anni prima di morire, del suo nuovo impiego “normale” di tabaccaio. E della sua avventura orobica: “Lì stavo davvero bene – ha raccontato -. Mi chiamarono Fulham, Paris Saint-Germain e Monaco, ma dissi di no: perché dovevo lasciare tutti gli amici che avevo a Bergamo?”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.