BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

La snowboarder Michela Moioli è la nuova atleta bergamasca dell’anno

La 20enne snowboarder di Alzano Lombardo è stata scelta tra tutti gli atleti bergamaschi che nell'anno sola 2014 hanno portato lustro al nome di Bergamo e dei suoi sportivi

E’ Michela Moioli l’atleta bergamasca della stagione sportiva 2014-’15. La 20enne snowboarder di Alzano Lombardo, medaglia di bronzo all’ultimo Mondiale di Kreischberg, è stata scelta tra tutti gli atleti bergamaschi che nell’anno solare 2014 hanno portato lustro al nome di Bergamo e dei suoi sportivi. Succede a Michele Oberti, campione italiano di atletica negli 800 metri nel 2013.

Il riconoscimento, assegnato come di consueto dalla giuria di giornalisti sportivi orobici rappresentati da Giacomo Mayer, Ildo Serantoni e Piercarlo Capozzi, è stato consegnato all’atleta nella serata di giovedì 3 dicembre, con il Consiglio comunale cittadino riunito straordinariamente per l’occasione.

“Le olimpiadi del 2014 non sono state fortunatissime – ha commentato Michela Moioli, ricordando il grave infortunio al ginocchio sinistro rimediato nella gara finale in Russia -, ma questo premio ha un significato speciale perché mi fa tornare proprio a quell’anno che ho vissuto tra riabilitazione e recupero. Sono davvero felice perché sta a significare che forse ho fatto capire quanto sacrificio ho dovuto mettere in quelle settimane di fatica e sofferenza. Il brutto infortunio di Sochi è ormai completamente alle spalle e in questi ultimi tempi mi sono presa le mie rivincite sulla dea bendata con il rientro in tempi record e il podio al Mondiale”.

Michela Moioli

Il futuro? Per Michela Moioli è un passo alla volta: “Ora penso solo alla prima tappa della Coppa del Mondo, che ripartirà la prossima settimana da Montafon, in Austria. Spero davvero che questo riconoscimento sia di buon auspicio. Ho voglia di fare grandi cose”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.