BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Mercatini di Natale, pattini, Robi Zonca: weekend in provincia

È ricco di iniziative il fine-settimana in Bergamasca. Tra le proposte organizzate nelle diverse località della provincia spiccano tanti mercatini di Natale. Ecco la panoramica completa degli eventi promossi sul territorio orobico sabato 28 e domenica 29 novembre.

Fine settimana sempre più all’insegna del clima natalizio con gli eventi in provincia di Bergamo (qui quelli della città). 

Natale si avvicina e col passare delle settimane aumentano a vista d’occhio decorazioni, addobbi e luminarie. Nelle case, nelle strade e nelle piazze, nei negozi e nei vari locali si comincia a vivere l’atmosfera natalizia, mentre aumentano i mercatini allestiti nelle diverse località. Sono numerose le bancarelle natalizie, con tante iniziative a tema promosse nei vari paesi della Bergamasca. Ad esempio, a Gandino, in contrada Castello, sabato 28 e domenica 29 novembre, dalle 14 alle 18, prosegue l’apertura della casa bergamasca di Babbo Natale. I mercatini di Natale sono allestiti anche a Castione della Presolana, dove rimarranno sino a domenica 20 dicembre nel piazzale Donizetti di Bratto/Dorga: ai piedi della Presolana sono aperte le tradizionali casette in legno decorate e illuminate a festa, con tanti articoli natalizi e iniziative collaterali nel weekend.  L’atmosfera natalizia sarà protagonista anche a Calvenzano dove, sabato 28 e domenica 29 novembre all’auditorium comunale, si tiene "Aspettando il Natale", con mercatini ed eventi per grandi e piccini; a Zanica, Foresto Sparso e Sarnico, con bancarelle natalizie, hobbisti e specialità. A Zogno, inoltre, domenica 29 novembre dalle 10 alle 18 si tiene "CastagnAmo", mercatini e degustazioni di prodotti locali, e merenda per tutti con caldarroste e vin brulé. L’iniziativa rientra tra le proposte della rassegna "Sapori e cultura". A Dossena, poi, domenica 28 novembre debutta "CioccolanDossena", rassegna gastronomica che vede protagonista il cioccolato, al latte o fondente.

Domenica 29 novembre, invece, per le vie di Filago si rinnova l’appuntamento con la "Sagra novembrina: il villaggio natalizio e gli elfi ballerini", con bancarelle, giochi antichi, tornei, laboratori manuali, letture animate e la "Festa elfica", con esibizioni di danze popolari e musiche natalizie.

Altro grande classico di stagione è il pattinaggio. In questo caso, è da annotare che a Lovere sabato 28 novembre viene inaugurato il "PalaGhiaccio", una struttura totalmente coperta posizionata al centro della piazza semicircolare del Porto Turistico di Lovere e comprendente una pista di 30 per 16 metri. Anche a Sarnico sarà possibile divertirsi sui pattini: sino a domenica 31 gennaio 2016 l’associazione Sarnico organizza la Pista di Pattinaggio in Piazza Besenzoni.

Proseguendo il viaggio tra gli eventi del fine-settimana in provincia, poi, spiccano gli appuntamenti a teatro, con spettacoli per grandi e piccini. Ad esempio, ad Albano Sant’Alessandro si tiene l’ultima esibizione prima della sosta natalizia di "Albanoarte Teatro Festival". Sabato 28 novembre alle 21 al teatro Don Bosco, in oratorio, va in scena la prima provinciale dello spettacolo "Ti amo, sei perfetto, ora cambia", una produzione A.M.O. (Attori Momentaneamente Occupati), musical di Joe di Pietro e Jimmy Roberts.

C’è spazio, ovviamente, anche per la musica ed è, da segnalare che al Druso di Ranica, domenica 29 novembre si tiene il concerto "Robi Zonca & friends (Zonca Birthday)", per una serata all’insegna della musica blues.

Ecco la panoramica completa degli eventi promossi sul territorio orobico sabato 28 e domenica 29 novembre.

ALBANO SANT’ALESSANDRO

– Sabato 28 novembre alle 21 al teatro Don Bosco, in oratorio, ad Albano Sant’Alessandro va in scena la prima provinciale dello spettacolo "Ti amo, sei perfetto, ora cambia", una produzione A.M.O. (Attori Momentaneamente Occupati). Musical di Joe di Pietro e Jimmy Roberts con Daniele Derogatis, Pietro Di Blasio, Stefania Fratepietro, Valeria Monetti e con Serena Allegrucci; al pianoforte Emiliano Begni; regia Marco Simeoli; coreografie Stefano Bontempi; adattamento italiano Pietro Di Blasio; costumi Valentina Giura; aiuto regia Matteo Volpotti; assistente alla regia Serena Allegrucci e luci  Marco Macrini. Lo spettacolo è il riadattamento italiano di un musical da camera, scritto da Joe di Pietro con le musiche di Jimmy Roberts, che nel corso degli anni è stato universalmente riconosciuto fino ad avere 13 traduzioni in tutto il mondo. Il biglietto di ingresso è di 10 euro, ridotto a 3 euro per i ragazzi sino a 18 anni. L’iniziativa rientra tra le proposte di "Albanoarte Teatro Festival". Per avere ulteriori informazioni e per prenotarsi telefonare al numero 333.9238879 (anche tramite sms indicante spettacolo, giorno, nome e cognome, quantità biglietti). I biglietti prenotati devono essere ritirati dalle 16 alle 17 del sabato relativo allo spettacolo alla biglietteria del teatro. Le prenotazioni non ritirate saranno rimesse in vendita ad apertura biglietteria un’ora prima dello spettacolo.

ALBINO

– Sino al 20 dicembre nel centro storico di Albino si rinnova l’appuntamento con "Albino Christmas Village" con tante sorprese per grandi e piccini nel weekend.

– Sabato 28 novembre, dalle 16 alle 18, all’auditorium di Albino vengono proposti laboratori e giochi per tutti i bambini e le bambine da 0 a 3 anni. L’iniziativa è promossa dai Nidi e Centri Prima infanzia di Villa di Serio, Ranica, Alzano Lombardo, Pradalunga, Nembro e Albino. ALGUA

– Domenica 29 novembre l’Anpi – Associazione Nazionale Partigiani d’Italia – Comitato provinciale di Bergamo commemora il 71esimo anniversario del sacrificio della brigata Giustizia e libertà "XXIV maggio". Il programma prevede: alle 8,30 a Bergamo il ritrovo al palazzetto dello sport, in via Cesare Battisti, da dove partirà l’autocolonna in direzione Valbrembana. Lungo il percorso si depositeranno omaggi floreali alle lapidi di Zogno, Endenna, Ambria, Algua e Rosolo. Alle 10, poi, a Cornalba viene celebrata la messa di suffragio; terminata la funzione, alle 10.45, si terrà la commemorazione con i saluti delle autorità e l’intervento del presidente del comitato bergamasco antifascista Carlo Salvioni, seguito dall’omaggio alla lapide al cimitero e canti della Resistenza. Infine, alle 12, a Serina si conclude con l’omaggio alle tombe dei Caduti russi.

ALMENNO SAN BARTOLOMEO

– Sino al 30 aprile 2016 prosegue la nuova apertura gratuita al pubblico delle quattro chiesa degli Almenno. Il calendario prevede: Chiesa San Tomè XII Secolo – da martedì a sabato dalle 10 alle 12 e dalle 14.30 alle 16.30 e domenica dalle 10 alle 12 e dalle 14.30 alle 17; chiesa di san Giorgio XII secolo – sabato dalle 14.30 alle 16.30 e domenica dalle 10 alle 12 e dalle 14.30 alle 16.30; chiesa di santa Maria della Consolazione (San Nicola) XV Secolo

– sabato dalle 14.30 alle 16.30 e domenica dalle 10 alle 12 e dalle 14.30 alle 16.30. Per visitare la Madonna del Castello. Cripta: VII Secolo. chiesa plebana: IX Secolo e santuario: XVI Secolo bisogna contattare il custode/cappellano don Angelo 035640083 oppure di usufruire dell’apertura della chiesa un’ora prima delle funzioni religiose. Per visite alle chiese fuori dall’orario di apertura gratuita si richiede un contributo di: 2 euro a persona per ogni chiesa, per un minimo di 10 euro per apertura se effettuata dal personale della segreteria; 20 euro per apertura se effettuata dai collaboratori attivati appositamente; 5 euro per il biglietto cumulativo per tre chiese, a persona, per un minimo totale di 40 euro per apertura.Per avere ulteriori informazioni e per prenotare visite contattare l’Ufficio di Informazione e Accoglienza Turistica Valle Imagna o l’Associazione Museo San Tomè  – Antenna Europea del Romanico 035553205.

– Sabato 28 novembre, dalle 14 alle 17 alla Scuola del falegname, si tiene l’open day dell’Azienda bergamasca formazione per conoscerne l’offerta formativa per operatori del legno. Per avere ulteriori informazioni telefonare al numero 035.614466.

– Domenica 29 novembre alle 17 alla sala consiliare si tiene "Musica e voci per la solidarietà", concerto del coro "Kika Mamoli" di Bergamo. L’iniziativa è promossa dagli assessorati alla cultura e alle politiche sociali del Comune di Almenno San Bartolomeo, in collaborazione con l’associazione Cure palliative Onlus.

ALMENNO SAN SALVATORE

Sino al 30 aprile 2016 prosegue la nuova apertura gratuita al pubblico delle quattro chiesa degli Almenno. Il calendario prevede: Chiesa San Tomè XII Secolo – da martedì a sabato dalle 10 alle 12 e dalle 14.30 alle 16.30 e domenica dalle 10 alle 12 e dalle 14.30 alle 17; chiesa di san Giorgio XII secolo – sabato dalle 14.30 alle 16.30 e domenica dalle 10 alle 12 e dalle 14.30 alle 16.30; chiesa di santa Maria della Consolazione (San Nicola) XV Secolo – sabato dalle 14.30 alle 16.30 e domenica dalle 10 alle 12 e dalle 14.30 alle 16.30. Per visitare la Madonna del Castello. Cripta: VII Secolo. chiesa plebana: IX Secolo e santuario: XVI Secolo bisogna contattare il custode/cappellano don Angelo 035640083 oppure di usufruire dell’apertura della chiesa un’ora prima delle funzioni religiose. Per visite alle chiese fuori dall’orario di apertura gratuita si richiede un contributo di: 2 euro a persona per ogni chiesa, per un minimo di 10 euro per apertura se effettuata dal personale della segreteria; 20 euro per apertura se effettuata dai collaboratori attivati appositamente; 5 euro per il biglietto cumulativo per tre chiese, a persona, per un minimo totale di 40 euro per apertura. Sono previste riduzione del 50% (quindi 1 euro a persona per chiesa) a: gruppi pari o superiori a 30 persone, scolaresche, gruppi parrocchiali, anziani over 65, minorenni e studenti scuola superiore ed universitari (fino a 26 anni compresi).

ALZANO LOMBARDO

– Sabato 28 novembre si rinnova l’appuntamento con "Mercato agricolo e non solo". Dalle 8.30 alle 12.30 in piazza Italia si tiene il mercato agricolo, mentre dalle 10 alle 12 al Palazzo Pelandi in via Mazzini, 17 si tiene la lettura animata "Kamishibai e… le Storie nei campi". Si esibiscono Monia Fratus, narratrice itinerante e Donatella Lotti, pianista e rumorista. Anche la biblioteca sarà al mercato con una ricca proposta di libri e albi illustrati per tutti i bambini e le bambine e per i loro accompagnatori adulti (età consigliata: dai 3 ai 6 anni).

AMBIVERE

– Domenica 29 novembre 2015 ad Ambivere c’é aria di Natale. al polo centro culturale in via Cesare Battisti per tutta la giornata ci saranno i tradizionali mercatini  di Natale ed alle ore 16,30 si parte al Polo Nord, appuntamento all’auditorium di Ambivere con lo spettacolo di Teatro del Vento “Buon Natale Orso Bruno!”. Di scena Lando Francini e Swewa Schneider che insieme a Orso Bruno, protagonista della nostra avventura, maestro sapiente del bosco ci portano in anticipo da Babbo Natale a risolvere i mille guai di un Natale carico di lettere e richieste strampalate. Orso Bruno é il vecchio maestro degli animali del bosco, vive in pace con tutti, prepara barattoli di miele e scrive lettere a Babbo Natale, ma dopo l’arrivo dei castori che costruiscono la diga sul fiume la situazione è precipitata, per fortuna il colonnello La Renna, insostituibile aiutante di Babbo Natale lo aiuterà a venir fuori dai guai… Uno spettacolo con sagome dipinte e un magnifico pupazzo di Babbo Natale che diverte i più piccoli, senza annoiare i grandi. Una Fiaba d’Inverno, dolce come il miele, buffa e divertente come il suo protagonista. Dopo lo spettacolo é prevista una merenda per tutti fatta di libri e dolci natalizi preparati dai fornai dell’Isola. L’iniziativa, che rientra tra le proposte della rassegna "Teatro a merenda", è adatta a tutti a partire dai 4 anni. Il biglietto di ingresso è di 4 euro per i ragazzi e di 5 euro per gli adulti. Per avere ulteriori informazioni e per effettuare prenotazioni telefonare al numero 348.3117058 (Teatro del Vento) e allo 035.908214 (biblioteca di Ambivere).

ANTEGNATE

– Sino a domenica 29 novembre Antegnate Shopping Center ospita la mostra “Dall’occhio al cuore, a chi ama la poesia e l’immagine”, una raccolta di 60 opere di Armando Milani, celebre designer milanese per anni attivo nello studio Vignelli di New York, i cui manifesti sono stati adottati dall’Onu e vengono considerati opere d’arte in tutto il mondo. La pace, la guerra, l’Africa, l’Aids, l’ecologia, la droga, la disabilità, l’amore sono solo alcuni tra i temi che Milani sintetizza in immagine nelle sue opere. La vasta retrospettiva rappresenterà un’ottima occasione per riflettere sulla funzione dell’immagine e della sua forza di comunicazione. Ma non solo: in un momento storico in cui le immagini sono al centro di tanta attenzione la mostra propone, attraverso un’iconografia laica, obiettivi umani che dovrebbero essere condivisi da tutti, uno sguardo “alto” e “pacificante” su ciò che conta.

BOLTIERE

– Domenica 29 novembre alle 21 all’auditorium grande del centro civico "Aldo Moro" di Boltiere va in scena lo spettacolo "Ritratti", di Debora Schillaci. L’iniziativa è promossa in occasione della giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne. BONATE SOPRA – Sabato 28 novembre alle 21 al cineteatro Giuseppe Verdi di Bonate Sopra si tiene il concerto "Violino e arpa", con Roberto Arnoldi e Tatiana Alquati. Per avere ulteriori informazioni è possibile telefonare al numero 035.4996133.

BREMBATE DI SOPRA

Sabato 28 novembre, dalle 14.30 alle 16.30 a Engim Lombardia, in via Donizetti, 109/111 si tiene l’open day per conoscerne l’offerta formativa. Per avere ulteriori informazioni telefonare al numero 035.332087.

– Sabato 28 novembre alle 15 alla Torre del sole si tiene il laboratorio ludico-pratico "Le forze che dominano la Terra: vulcani e terremoti", per bambini dagli 8 ai1 2 anni. – Sabato 28 novembre dalle 16.30 alle 18.30 si tiene l’open day di Engim Lombardia, in via IV Novembre, 23 per conoscerne l’offerta formativa. Per avere ulteriori informazioni telefonare al numero 035.332615.

– Sabato 28 novembre alle 17 alla Torre del sole si tiene lo spettacolo al planetario "Favole e costellazioni dello zodiaco", consigliato a partire dai 4 anni. – Sabato 28 novembre alle 21 alla Torre del sole si tiene la serata osservativa "La luna: emozioni dal silenzio" (proiezione al planetario e osservazione al telescopio). – Domenica 29 novembre alle14.30 alla Torre del sole è possibile partecipare a una visita guidata al planetario.

– Domenica 29 novembre alle 16 alla Torre del sole è possibile assistere allo spettacolo al planetario "Favole e animali del cielo", consigliato per bambini.

– Domenica 29 novembre alle 17 alla Torre del sole si tiene lo spettacolo al planetario "Galileo e i telescopi" (proiezione commentata e film full dome "Due piccoli pezzi di vetro").

– Domenica 29 novembre alle 18 alla Torre del sole è possibile partecipare all’osservazione preserale "Famiglia di stelle" (in caso di maltempo, proiezione al planetario).

BRIGNANO GERA D’ADDA

– Sabato 28 novembre alle 17 alla sala del trono di Palazzo Visconti si tiene la presentazione del libro "Come l’olio extravegine d’oliva", che raccoglie voci di autrici che raccontano i loro colori cambiati grazie a un percorso fatto insieme. Dal progetto "Libra la mia luce".

CALCINATE

– Sabato 28 novembre dalle 10 alle 13 si tiene l’open day del centro scolastico “La Traccia”, in via San Paolo della Croce, 2 per conoscerne l’offerta formativa. Per avere ulteriori informazioni telefonare al numero 035.842404.

CALCIO

– Sabato 28 novembre dalle 14.30 alle 18 alla sede Ikaros – Impresa sociale, a Calcio in via Avis Aido si tiene l’open day per conoscerne l’offerta formativa. Per avere ulteriori informazioni telefonare al numero 0363.968208. – Sabato 28 novembre alle 20.30 al cinema Astra di Calcio va in scena "Ol Bel, Ol Brot e Ol Balotèr” commedia dialettale con il gruppo teatrale covese di Covo.

– Domenica 29 novembre, dalle 15 alle 18 per le vie del paese si tiene il concerto itinerante "Av- vento in banda", con Pras Band, proveniente da Praso (Trento). La partenza è dalla piazza BCC a suon di musica.

CALVENZANO

– Sabato 28 e domenica 29 novembre all’auditorium comunale di Calvenzano, in largo 25 aprile, si tiene "Aspettando il Natale", con mercatini ed eventi per grandi e piccini. Il programma prevede: alle 14 l’apertura dei mercatini con vendita di articoli natalizi e stelle di Natale; dalle 14.30 alle 18.30 ogni ora "Magie di Natale" con il mago Joyce; dalle 15 alle 18 laboratori per bambini "Rotolando il Natale", con l’associazione genitori; e alle 16 merenda. A seguire, alle 16.30 "Babbo Natale con le favole d’inverno"; alle 18 musiche di Natale con il corpo musicale di Calvenzano; alle 20 chiusura dei mercatini. Domenica 29 novembre, alle 10 apertura dei mercatini con vendita di articoli natalizi e stelle di Natale; alle 12.30 pausa pranzo; alle 14.30 riapertura dei mercatini; dalle 15 alle 17 laboratori per bambini "Lettere per il Polo", dell’associazione genitori; dalle 15 alle 17 Babbo Natale ritira le letterine; dalle 17 alle 19 laboratori per bambini "Facciamo i biglietti di Natale", con l’associazione genitori; alle 17.30 intervento teatrale della Rivista di Calvenzano; alle 18 aperitivo natalizio; alle 20 chiusura dei mercatini.

CASNIGO

– Sino al 29 novembre alla sala Guerini- Gualzetti della biblioteca comunale "Elisa Perani" è possibile visitare la mostra del libro “Andar per libri”.

– Sabato 28 novembre alle 20.45 al teatro circolo Fratellanza va in scena lo spettacolo “Non sparate sul postino” dell’ associazione teatrale “Besana in Brianza”. Il biglietto di ingresso è di 7 euro (intero), ridotto a 3 euro per i ragazzi fino a 12 anni. L’iniziativa rientra tra le proposte della rassegna teatrale “Il Tralcio”. Per avere ulteriori informazioni telefonare al numero 328.2179577.

CASTIONE DELLA PRESOLANA

– Sino a domenica 20 dicembre nei weekend, nel piazzale Donizetti di Bratto/Dorga, si rinnova l’appuntamento con "I mercatini di Natale", giunti alla 14esima edizione. Ai piedi della Presolana tornano le tradizionali casette in legno decorate e illuminate a festa, vetrina per le creazioni di artigiani ed artisti, dove i produttori locali propongono le loro leccornie da gustare direttamente nella piazza dei Mercatini, rallegrati da musiche, animazione ed eventi. E poi…l’atmosfera carica di magia del "Laboratorio degli Elfi e Casa di Babbo Natale", dove realizzare lavoretti a tema natalizio e consegnare la letterina direttamente nelle mani di Babbo Natale, il divertimento con il "Trenino della Presolana", il ritorno al passato nella "Capanna della Natività" dove riscoprire la vita e i mestieri di quando i nonni erano bambini. I prossimi giorni di apertura dei mercatini, organizzati da Turismo Presolana, sono: il 5, il 6, il 7 e l’8 dicembre, il 12 e il 13 dicembre, il 19 e il 20 dicembre.

– Sabato 28 novembre alle 15.30 al piazzale Donizetti di Bratto/Dorga e per le vie del centro di Castione si tiene "Lanternì della Valseriana", concerto di musiche e brani natalizi. L’iniziativa è promossa da Turismo Presolana.

– Domenica 29 novembre alle 15.30 al piazzale Donizetti di Bratto/Dorga si tiene "Shintal Singh… Incanti di Natale", concerto di musiche e brani natalizi. L’iniziativa è promossa da Turismo Presolana.

CENATE SOPRA

– Sabato 28 novembre alle 21 al teatro dell’oratorio San Leone, "Comici & cosmetici" e il coro Ana Alpini di Ardesio presentano "Piastrine", dramma in due atti sulla ritirata in Russia.

CLUSONE

– Sabato 28 novembre dalle 9.30 alle 18 all’Afp – Patronato San Vincenzo di Clusone, in viale San Lucio, 27 si tiene l’open day per conoscerne l’offerta formativa. Per avere ulteriori informazioni telefonare al numero 0346.21131. – Sabato 28 novembre alle 10.30 alla biblioteca di Clusone si tiene “I luoghi dei cuccioli”. Letture animate per bambini 0-3 anni (e anche un pochino più grandicelli) accompagnate da tè, tisane e biscotti offerti dalla Cooperativa Nuova Solidarietà di Clusone. L’iniziativa è a cura di Luna e Gnac, con partecipazione gratuita. A tutti i bambini presenti, in regalo la bibliografia con suggerimenti di lettura, un puzzle NPL e un giornalino di Giulio Coniglio o della Pimpa, più uno speciale coupon con lo sconto del 10% da utilizzare nelle librerie aderenti all’iniziativa.

– Sabato 28 novembre, dalle 14 alle 18 al Cfp di Clusone, in via Barbarigo 27, si tiene l’open day dell’Azienda bergamasca formazione per conoscerne l’offerta formativa. Per avere ulteriori informazioni telefonare al numero 0346.22808.

– Sabato 28 novembre, dalle 18 alle 20.30 si tiene l’open day dell’istituto statale di istruzione superiore "Fantoni”, in via Barbarigo, 27, per conoscerne l’offerta formativa. Per avere ulteriori informazioni è possibile telefonare al numero 0346.21033.

– Domenica 29 novembre, alle 15.30 al Mat – Museo Arte Tempo è possibile partecipare al percorso turistico culturale “Visita d’artista: Giovanni Trussardi Volpi, impressioni e ritratti". Le sale affrescate del museo conservano diverse tele di uno degli ultimi grandi pittori clusonesi: Giovanni Trussardi Volpi. Dalla sua nascita clusonese egli intraprese una vita errabonda e travagliata che lo porterà ad una morte prematura sulle sponde bergamasche del lago d’Iseo. Un itinerario alla scoperta della vita e delle opere (religiose e profane) dell’impressionista clusonese. Il ritrovo è alle 15.30 al museo e la partecipazione è gratuita. Al termine, aperitivo al Bar della Posta. La prenotazione è obbligatoria telefonando al numero 342.3897672. Organizza il distretto del commercio Alta Valle Seriana-Clusone.

– Sino all’8 dicembre al museo Arte e Tempo – Mat in via Clara Maffei, 3 è possibile visitare la mostra "Arte nel sacco", con le opere dell’artista clusonese Marco Cortiana. Il suo lavoro consiste nel plasmare plastiche tramite combustione o fusione  tratte da comuni sacchi dello sporco colorati e farne delle vere opere d’arte. Da Marilin Monroe a Jimi Hendrix a Louis Armstrong, Massimo Troisi. Come un pittore che applica il colore sulla tela, Marco Cortiana, anno 1958, dal 2007 sperimenta una tecnica unica e innovativa che prevede la sottrazione di colore dai sacchi sovrapposti per fare uscire la forma. Come Michelangelo diceva che l’opera è già nel blocco, noi diciamo che l’arte è già nel sacco. Nati da una materia nobile, il petrolio, destinati alla discarica, ed ora appesi in un salotto. I visitatori potranno anch’essi interagire con i quadri di Cortiana: nell’opera “Nel mare dei sogni” ognuno potrà attaccare la sua barchetta con la località dei propri sogni. L’esposizione è aperta venerdì dalle 15.30 alle 18.30, sabato e domenica dalle 10 alle 12 e dalle 15.30 alle 18.30. L’ingresso è libero. Per maggiori informazioni è possibile telefonare ai numeri 0346.25915 e 0346.22440.

– Sino al 10 gennaio, al museo della basilica di Clusone è possibile visitare la mostra “Dante: come gente che pensa al suo cammino – Persone e personaggi della Divina Commedia". L’iniziativa è promossa dalla Fondazione Credito Bergamasco che, con 25 dipinti di Angelo Celsi, celebra la straordinaria attualità di Dante Alighieri, proponendo un suggestivo viaggio tra Inferno, Purgatorio e Paradiso, in occasione del 750esimo anniversario della nascita del Sommo Poeta. Dopo il successo riscosso nel weekend di anteprima al Palazzo Storico del Credito Bergamasco e dopo le tappe di Romano di Lombardia, Verona, Lovere, Gromo e Grumello del Monte (circa 15 mila visitatori in totale), l’esposizione prosegue il suo itinerario, approdando a Clusone. La mostra sarà allestita lungo un percorso che passerà dal suggestivo oratorio dei Disciplini al museo della basilica. Itinerario d’arte e di pensiero, l’esposizione rappresenta la sesta tappa del progetto pluriennale realizzato dalla Fondazione Creberg e dedicato ai territori locali per indagare, attraverso suggestioni creative, temi di attualità. Gli episodi e i personaggi illustrati sono stati indicati dalla stessa Fondazione all’artista Angelo Celsi con due anni di anticipo e scelti secondo precisi criteri. Quindici sono le opere ambientate nell’Inferno, sette nel Purgatorio e tre nel Paradiso, per lasciare maggior spazio alla cantica dalle tinte più marcate e dalla maggiore drammaticità, quella dell’Inferno, appunto, inseguendo sempre, in ogni raffigurazione, una spiccata emersione dell’individualità di Dante anche grazie a una specifica attenzione al dialogo, con una significativa alternanza tra la parola che "vela" e "svela".

CORNALBA

– Domenica 29 novembre l’Anpi – Associazione Nazionale Partigiani d’Italia – Comitato provinciale di Bergamo commemora il 71esimo anniversario del sacrificio della brigata Giustizia e libertà "XXIV maggio". Il programma prevede: alle 8,30 a Bergamo il ritrovo al palazzetto dello sport, in via Cesare Battisti, da dove partirà l’autocolonna in direzione Valbrembana. Lungo il percorso si depositeranno omaggi floreali alle lapidi di Zogno, Endenna, Ambria, Algua e Rosolo. Alle 10, poi, a Cornalba viene celebrata la messa di suffragio; terminata la funzione, alle 10.45, si terrà la commemorazione con i saluti delle autorità e l’intervento del presidente del comitato bergamasco antifascista Carlo Salvioni, seguito dall’omaggio alla lapide al cimitero e canti della Resistenza. Infine, alle 12, a Serina si conclude con l’omaggio alle tombe dei Caduti russi.

COSTA SERINA

– Sabato 28 novembre alle 15 la biblioteca comunale di Costa Serina propone il quinto appuntamento di una serie di incontri sull’alimentazione. L’incontro ‘Menu’ naturale’ si svolgerà alla biblioteca di Costa Serina e avrà come relatrici Maffi Francesca e Beato Orietta naturopate specializzate in alimentazione naturale. Dalla teoria alla pratica, le relatrici ci mostreranno come preparare un menù naturale secondo i principi dell’eubiotica. Il corso avrà una durata di circa 2 ore. Per avere ulteriori informazioni telefonare al numero 0345.97197 interno 3.

CURNO

– Sabato 28 novembre, dalle 9 alle 17 alla Cfp Curno, in via padre Serassi, 10 si tiene l’open day dell’Azienda bergamasca formazione per conoscerne l’offerta formativa per operatori alla riparazione di veicoli a motore – riparazioni di carrozzeria. Per avere ulteriori informazioni è possibile telefonare al numero 035.614466.

DALMINE – Sabato 28 novembre dalle 15 alle 18 nella sede di Dalmine, in via Fratelli Chiesa, 3 si tiene l’open day della Fondazione Enaip Lombardia. Vengono presentati i percorsi formativi e il centro. Per avere ulteriori informazioni telefonare al numero 035.378511.

– Sino a domenica 29 novembre alla sala riunioni di viale Betelli, 21 è possibile visitare "L’incanto delle cose", mostra personale di pittura di Walter Breviario. L’esposizione è aperta: venerdì 27 novembre dalle 17.30 alle 22.30; sabato 28 e domenica 29 novembre dalle 10 alle 12.30 e dalle 16 alle 22.30. L’iniziativa è organizzata con il patrocinio del Comune di Dalmine.

– Sabato 28 novembre alle 21 al Teatro Civico di Via Kennedy 3, va in scena "Storie di ordinaria fobia", dell’associazione Expresso teatro. Uno spettacolo a favore del Gruppo Nuoto Disabili nell’ambito della rassegna "il teatro per il Sociale". Serata a scopo benefico con raccolta fondi a favore dei progetti: “Corsi di Nuoto” e “Corsi di formazione per Volontari”Associazione Gruppo Nuoto Disabili Onlus. La regia è di Gianluigi Pellegrino. L’ingresso è a offerta libera. La prenotazione è consigliata, telefonando al numero 035.564952 (ufficio cultura).

DOSSENA

– Domenica 28 novembre, dalle 10 alle 19 a Dossena si tiene la prima edizione di "CioccolanDossena", rassegna gastronomica che vede protagonista il cioccolato, al latte o fondente. La manifestazione, promossa dal gruppo giovani "Revival", in collaborazione con il Comune di Dossena, mira a richiamare i migliaia di buongustai ed appassionati di gastronomia dolciaria. Nella via centrale del paese, per tutta la giornata, oltre alla presenza di bancarelle con esposizione e vendita di prodotti tipici, si terranno dimostrazioni con pasticceri e veri e propri artisti del cioccolato. Fra gli artisti presenti, anche Scrigno del cioccolato e Chocopassion. La manifestazione si inserisce in una serie più articolata di eventi che hanno come obiettivo la rivalutazione turistica del Paese. Fra le iniziative della manifestazione anche le sinergie con le realtà commerciali della Valle Serina. Diversi pasticceri porteranno una serie di «sculture» realizzate artigianalmente, mentre i ristoranti proporranno un menù a base di cioccolato.

FARA GERA D’ADDA

– Sabato 28 novembre alle 21 all’auditorium, in piazza Patrioti, il Circolo ricreativo famigliare presenta "Camminare scalza, un bicchiere d’acqua e la primavera", spettacolo contro la violenza sulle donne. Interviene Cinzia Mancadori del centro antiviolenza – sportello donna di Treviglio. Parteciperà un operatore del consultorio comunale di Cassano d’Adda.

FILAGO

– Domenica 29 novembre per le vie del centro del paese si rinnova l’appuntamento con la "Sagra novembrina: il villaggio natalizio e gli elfi ballerini". Tanti gli eventi in programma: alle 8 apertura della sagra con le bancarelle; alle 14 "La fabbrica di Babbo Natale", giochi antichi, tornei, laboratori manuali e molto altro; alle 16 lettura animata "La fabbrica degli elfi"; alle 16.30 "Il girotondo degli elfi", bambini insieme agli elfi andranno alla ricerca di Babbo Natale, al ritorno al Villaggio… ad attenderli una dolce sorpresa; alle 17 "Festa elfica", esibizione e animazione di danze popolari; alle 18 "Gran finale" in musica: due Baghet animeranno la manifestazione con musiche natalizie. La Biblioteca sarà aperta dalle 14 alle 18, ma non farà servizio di prestito, regalerà a grandi e piccini libri donati dagli utenti fino ad esaurimento pacchetti.

FORESTO SPARSO

– Sabato 28 e domenica 29 novembre a Casa Sora si rinnova l’appuntamento con "I mercatini di Natal", giunti alla terza edizione. Gli orari di apertura sono: sabato dalle 13 alle 24; e domenica dalle 10 alle 20. L’iniziativa è promossa dai Volontari Capitano Sora.

FORNOVO SAN GIOVANNI

– Sabato 28 novembre dalle 21 all’oratorio si tiene "Giochiamo a tombola". Tra i premi in palio anche un buono per una vacanza di una settimana, mp4, mp3 e tante altre sorprese.

GANDINO

– Sabato 28 novembre, alle 21 alla Basilica di santa Maria Assunta si tiene un concerto del duo composto da Davide Rossi all’organo e Fabrizio Frigeni alla chitarra elettrica. L’iniziativa rientra tra le proposte della rassegna "Echi d’organo". – Sabato 28 novembre alle 21 alla basilica di Santa Maria Assunta è possibile partecipare a un percorso musicale fra gli organi storici di Gandino, con Davide Rossi e Fabrizio Frigeni. Si abbineranno anche le visite guidate alla chiesa e all’organo. L’iniziativa rientra tra le proposte della rassegna musicale “Echi d’organo 2015”. – Sino al 27 dicembre, nei giorni di sabato, domenica e festivi, dalle 14 alle 18 in contrada Castello a Gandino è possibile visitare "La casa bergamasca di Babbo Natale". Atmosfera fatata e tante sorprese dedicate ai più piccoli: una magica casa dove incontrare Babbo Natale e i suoi aiutanti e consegnare personalmente la letterina. Le prossime aperture sono in programma il 5, il 6, il 7, l’8, il 12, il 13, il 19, il 20, il 24, il 26 e il 27 dicembre. Il biglietto di ingresso è di 7 euro.

LEFFE

– Sabato 28 e domenica 29 novembre dalle 14 alle 19 si tiene l’apertura del museo del tessile, con possibilità di effettuare visite guidate.

LOVERE

– Sabato 28 novembre viene inaugurato il "PalaGhiaccio", una struttura totalmente coperta posizionata al centro della piazza semicircolare del Porto Turistico di Lovere e comprendente una pista di 30 per 16 metri. Fino al 28 febbraio 2016 sarà possibile pattinare sul ghiaccio tutti i giorni della settimana nei seguenti orari: da lunedì a venerdì dalle 16 alle 18.30 e dalle 20 alle 23.30; sabato e prefestivi dalle 14 alle 18.30 e dalle 20 alle 23.30; domenica e festivi dalle 10 alle 12, dalle 14 alle 18.30 e dalle 20 alle 23.30. Il biglietto di ingresso è di 5 euro e il noleggio dei pattini di 2 euro. La domenica, dalle ore 10 alle ore 12, il costo del biglietto è di 3 euro (ingresso + noleggio pattini). Sono previsti orari e prezzi speciali per scuole, gruppi e oratori, corsi di pattinaggio singoli e di gruppo; sabato dalle 15 alle 17 è possibile effettuare prove con l’istruttore (su prenotazione). Per avere ulteriori informazioni e per effettuare le prenotazioni contattare il ristorante-pizzeria "La Marina del Porto" di Lovere telefonando al numero 035-983810 oppure visitare il sito internet bingolovere.it.

– Sabato 28 novembre dalle 15 si tiene l’open day dell’istituto statale di istruzione superiore "Celeri”, in via Sauro, 2, per conoscerne l’offerta formativa. Per avere ulteriori informazioni telefonare al numero 035.983177. – Domenica 29 novembre dalle 10 alle 12 si tiene l’open day dell’istituto statale di istruzione superiore "Celeri”, in via Sauro, 2, per conoscerne l’offerta formativa. Per avere ulteriori informazioni telefonare al numero 035.983177.

LUZZANA

– Sino al 10 gennaio 2016 al castello Giovanelli prosegue la mostra di scultura "Maternità", con opere di Piero Brolis e Alberto Meli. Il castello Giovanelli è in via Castello, 73. Il castello è aperto mercoledì dalle 14 alle 18:30, sabato dalle 9 alle 12:30 e domenica dalle 15 alle 18.

MARTINENGO

– Sabato 28 novembre alle 9,45 nella biblioteca di Martinengo al Filandone si terrà una lettura per bambini da 0 a 3 anni. Titolo della narrazione “Storie di tane, case e città” a cura della Zeroventi cooperativa sociale onlus di Brescia.

MORENGO

Sabato 28 e domenica 29 novembre al centro civico di Morengo, in via San Giovanni Bosco, è possibile visitare una mostra sui primi due anni della Grande Guerra (1914/1915). L’esposizione viene inaugurata sabato 28 novembre alle 9 in occasione della giornata del tricolore, riservata ai ragazzi delle scuole medie di Morengo, Bariano e Pagazzano. Saranno presenti lo storico Alvin De Vecchi, collaboratore del museo Alpino, e Dario Frigeni, referente della commissione cultura della sezione Ana – Alpini di Bergamo. La mostra sarà visitabile al pubblico dalle 14 alle 18.30. Domenica 19 novembre sarà aperta dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 18.30. Alle 16.30 saranno nuovamente presenti lo storico Alvin De Vecchi e Dario Frigeni che spiegheranno i vari pannelli illustrativi.

– Sabato 28 e domenica 29 novembre il gruppo Alpini di Morengo organizza "Squisite castagne e ottima trippa" al centro civico di Morengo, in via San Giovanni Bosco.

NEMBRO

– Sabato 28 novembre, alle 16.30 alla biblioteca di Nembro si tiene "Sabati Favolosi", con racconti e animazione per bambini. L’appuntamento è dedicato ai libri speciali (lettura libri tattili e CAA).

– Sabato 28 novembre alle 20.45 al teatro San Filippo Neri va in scena lo spettacolo teatrale "Corrispondenze”, di Roberto Aldorasi e Francesco Niccolini, per la regia di Roberto Aldorasi. L’iniziativa è presentata in collaborazione con "DeSidera".

– Sino al 19 dicembre, ogni sabato dalle 16.30 alle 18.30: apertura del museo Mupic – Museo delle pietre Coti, a Nembro in via Ronchetti, 29. L’ingresso è libero. È possibile organizzare visite guidate per gruppi o laboratori didattici per scuole previo appuntamento. Per avere ulteriori informazioni è possibile chiamare il numero 035471362.

OSIO SOPRA

– Sabato 28 novembre la discoteca Bolgia festeggia i suoi primi 13 anni, con una serata all’insegna di musica e divertimento. Dalle 23 nella Main Room l’appuntamento è con Art Department, Lele Sacchi, Frank Storm, Giorgio Vergani e Dub Skull, voice di Manuel Shock. Nella Second Room i protagonisti sono Andrew Pave – Luca Terzi – Fabio Ceedza – Atanathos – Matteo Bruno – Blin Eff – Davide Montesana – Gianmarco Papagno e Dj Bros. Per avere ulteriori informazioni telefonare al numero 339.4424401. Il biglietto di ingresso è di 10 euro (Ingresso Donna entro le 23.30), di 16 euro (Ingresso Uomo entro le 23.30) e di 20 euro (Ingresso Uomo/Donna entro l’1).

PEIA

– Sabato 28 novembre, alle 21 alla sala polivalente, in via Cà Bettera, di fronte alla biblioteca, si tiene l’incontro “Dalla grande Guerra ai giorni nostri: perché dobbiamo ricordare?". L’ingresso è gratuito.

PONTE SAN PIETRO

– Sabato 28 novembre dalle 10 alle 11.30 ci sarà l’open day della Scuola dell’infanzia di Briolo.

PONTIDA

– Domenica 29 novembre alle 11 alla sala consiliare "Pinamonte da Vimercate" si tiene la presentazione della mostra "Leonardo Viola". L’esposizione si terrà da lunedì 30 novembre sino a giovedì 3 dicembre e sarà aperta dalle 9 alle 12.30 e dalle 15 alle 17.30. L’iniziativa è promossa dal Comune di Pontida, in collaborazione con l’assessorato alla cultura e biblioteca.

PRESEZZO

– Sabato 28 novembre, dalle 14.30 alle 17, si tiene l’open day dell’istituto statale di istruzione superiore "Ambiveri”, in via Berizzi, 1, per conoscerne l’offerta formativa. Per avere ulteriori informazioni telefonare al numero 035.610251.

– Sabato 28 novembre alle 15 alla biblioteca "Gambirasio" si tiene l’incontro "Cose che non vedo dalla mia finestra", con letture animate a cura di ‘Luna e Gnac teatro’ dedicate ai bambini dai 3 ai 6 anni. La partecipazione è gratuita, con iscrizione obbligatoria telefonando al numero 035.4376338.

– Sabato 28 novembre alle 17 alla biblioteca "Gambirasio" si tiene l’incontro "I luoghi dei cuccioli", con letture animate a cura di ‘Luna e Gnac teatro’ dedicate ai bambini da 0 ai 2 anni. La partecipazione è gratuita, con iscrizione obbligatoria telefonando al numero 035.4376338.

– Sino al 28 novembre in piazza Nuova a Presezzo è possibile visitare l’istallazione ‘Scarpette Rosse’, liberamente ispirata al progetto di arte pubblica ‘Zapatos Rojos’ di Elina Chauvet. Scarpe da donna dipinte di rosso sistemate nella Piazza nuova per dire "stop"  alla violenza sulle donne. Ogni paio di scarpe è il simbolo della donna e della violenza che ha subìto. E sono tante… Un corteo di donne assenti perché cancellate da maltrattamenti e violenza. L’iniziativa è promossa dal Comune di Presezzo, per la giornata Internazionale contro la violenza sulle donne.

– Domenica 29 novembre, dalle 9 alle 12, si tiene l’open day dell’istituto statale di istruzione superiore "Ambiveri”, in via Berizzi, 1, per conoscerne l’offerta formativa. Per avere ulteriori informazioni telefonare al numero 035.610251. – Sino al 30 novembre al centro culturale "Roberto Gritti" è possibile visitare la mostra di Illustrazioni “Il mondo di Anna Laura Cantone”. L’esposizione si può visitare da martedì a sabato dalle 8.45 alle 12 e dalle 14 alle 18.30; lunedì e domenica chiuso. Per avere ulteriori informazioni è possibile telefonare al numero 035.479090.

RANICA

– Sabato 28 novembre al Druso Circus dalle 22 si tiene il concerto "Still crazy", per una serata all’insegna della musica pop-rock. La consumazione è 7 euro.

– Domenica 29 novembre al Druso Circus dalle 22 si tiene il concerto "Robi Zonca & friends (Zonca Birthday)", per una serata all’insegna della musica blues. La consumazione è 7 euro.

– Da domenica 29 novembre a martedì 22 dicembre alla biblioteca – centro culturale "Roberto Gritti" di Ranica è possibile visitare una mostra documentaria sulla prima guerra mondiale curata da un gruppo di ricercatori sulla storia locale. L’esposizione è aperta da martedì a sabato dalle 8.45 alle 12 e dalle 14 alle 18.30. Per avere ulteriori informazioni contattare la biblioteca telefonando al numero 035.479090.

ROMANO DI LOMBARDIA

– Sabato 28 novembre, dalle 9 alle 10.30 (primo turno), dalle 11 alle 12.30 (secondo turno) e dalle 14.30 alle 16 (terzo turno) si tiene l’open day dell’istituto statale di istruzione superiore "Don Milani”, in via Belvedere, per conoscerne l’offerta formativa. Per avere ulteriori informazioni telefonare al numero 0363.910639.

– Sabato 28 novembre dalle 9 alle 13 all’associazione centro studi Teorema, in via Giovanni Paolo II 48/c si tiene l’open day per conoscerne l’offerta formativa. Per avere ulteriori informazioni telefonare al numero 0363.913890.

– Sabato 28 novembre dalle 14.30 alle 18 alla sede di vicolo San Giorgio, 12 si tiene l’open day di Fondazione Enaip Lombardia per conoscerne l’offerta formativa. Vengono presentati i percorsi formativi e il centro. Per avere ulteriori informazioni telefonare al numero 0363.91057.

– Domenica 29 novembre dalle 9 alle 12 alla sede di vicolo San Giorgio, 12 si tiene l’open day di Fondazione Enaip Lombardia per conoscerne l’offerta formativa. Vengono presentati i percorsi formativi e il centro. Per avere ulteriori informazioni telefonare al numero 0363.91057.

– Domenica 29 novembre alle 15.30 al Macs – Museo d’arte e cultura sacra viene proposto "Natale al museo", nell’ambito del ciclo di laboratori per famiglie "Macs family". L’iniziativa, rivolta a bambini dai 5 agli 11 anni, si svolge la domenica pomeriggio dalle ore 15.30 alle ore 17.30 e prevedono una parte “didattica” e una parte di laboratorio operativo. Durante lo svolgimento dei laboratori i genitori sono accompagnati alla visita del Museo e alla mostra temporanea di Mario Pozzoni. Il costo di ciascun workshop è di 6 euro e dà diritto a 2 ingressi gratuiti al Museo per i genitori che li accompagnano. Per iscrizioni telefonare allo 0363 902507 oppure scrivere a info@arteculturasacra.com.

– Sino al 10 gennaio alla Sala del Consiglio del Palazzo della Ragione è possibile visitare "Sacro e profano", mostra di opere del maestro Mario Pozzoni. L’esposizione prevede una suddivisione delle opere:  al Palazzo della Ragione verrà esposta la sezione Profana, mentre al M.A.C.S. – Museo d’arte e cultura sacra verranno messe in mostra le opere Sacre. L’ingresso è gratuito.

SAN GIOVANNI BIANCO 

– Sabato 28 novembre dalle 9 alle 12 al Cfp di San Giovanni Bianco in via Monterosso, 11 si tiene l’open day dell’Azienda bergamasca formazione per conoscerne l’offerta formativa. Per avere ulteriori informazioni telefonare al numero 0345.43841.

SAN PELLEGRINO TERME

– Sabato 28 novembre, dalle 9 alle 14 si tiene l’apertura dell’Unità di riabilitazione neuromotoria dell’istituto clinico "Quarenghi", a San Pellegrino Terma in via San Carlo, 70. L’iniziativa è promossa in occasione della giornata nazionale del Parkinson. Verranno illustrati i servizi che la struttura mettere a disposizione dei pazienti parkinsoniani e date informazioni medico-riabilitative riguardanti la malattia.

– Domenica 29 novembre, nell’arco della giornata, in viale Papa Giovanni, si rinnova l’appuntamento con i mercatini dell’artigianato e dell’ingegno italiano.

– Domenica 29 novembre a San Pellegrino Terme, dalle 14 alle 18 si rinnova l’apertura del casinò. Il biglietto di ingresso è di 7 euro.

SANT’OMOBONO TERME

– Sabato 28 e domenica 29 novembre al centro studi Valle Imagna, in via Vittorio Veneto, 148 si tiene "Storie ghiotte’, laboratorio di Teatro da Tavola per bambini golosi dai 5 ai 10 anni. Si realizzeranno microspettacoli da tavolo con zucche, castagne, attrezzi da cucina, stoviglie, farina e granaglie. Gli incontri si svolgeranno dalle 14,30 alle 16,30. Domenica 29 Novembre spettacolo finale alle 15,30. La quota di partecipazione è di 15 euro a bambino.

– Domenica 29 novembre alle 16.30 al centro studi Valle Imagna, in via Vittorio Veneto, 148 viene proiettato il film commedia "Joyeux Noel – Una verità dimenticata dalla storia". Ispirato a un fatto realmente accaduto, il film narra una vera e propria favola di Natale. Sul fronte della prima guerra mondiale nella notte di Natale del 1914, i soldati accampati dietro le trincee francesi, scozzesi e tedesche, improvvisamente decidono di deporre le armi e di scambiarsi auguri, sigarette, cioccolata e calorose strette di mano. Questo avvenimento sconvolgerà le vite di quattro personaggi : un pastore scozzese, un tenente francese, un tenore tedesco e una soprano danese. L’ingresso è libero sino a esaurimento posti. L’iniziativa rientra tra le proposte di "Cento anni", rassegna cinematografica sulla Grande Guerra promossa dal centro studi Valle Imagna.

SARNICO

– Sabato 28 novembre alle 20.45 al cineteatro Junior va in scena una serata di cabaret a favore del progetto "…quasi a casa con il sorriso, con Omar Fantini e Stefano Chiodaroli. L’iniziativa è promossa in collaborazione con l’Associazione con Giulia Onlus ed il Reparto di Oncologia Pediatrica dell’Azienda Ospedaliera Papa Giovanni XXIII di Bergamo. Il ricavato della serata sarà utilizzato per sostenere il progetto di ospedalizzazione pre-domiciliare rivolto a pazienti pediatrici affetti da patologie ematologiche, per migliorare la qualità della vita ed il recupero della quotidianità dei bambini e dei loro familiari. Il biglietto di ingresso è di 20 euro, con prenotazione consigliata. Per avere ulteriori informazioni e per prenotarsi è possibile telefonare al numero 331.3018477.

– Sino a domenica 31 gennaio 2016 l’associazione Sarnico anche quest’anno organizza la Pista di Pattinaggio in Piazza Besenzoni a Sarnico. Il costo del noleggio dei pattini è di 5 euro senza limite di tempo fino a fine turno. La pista è disponibile anche per feste di classe, compleanni e merende. Nei giorni feriali al mattino la pista è aperta solo su prenotazione, al pomeriggio dalle 15 alle 18 e la sera dalle 20 alle 22; sabato e festivi, invece, al mattino dalle 10 alle 12, al pomeriggio dalle 14.30 alle 18.30 e la sera dalle 20.30 alle 23. Per avere ulteriori informazioni è possibile telefonare al numero 3779008793.

– Sino a domenica 29 novembre e da venerdì 4 a domenica 13 dicembre sul lungolago di Sarnico, dalle 9 alle 24 si rinnova l’appuntamento con i mercatini di Natale.

SCANZOROSCIATE

Sabato 28 novembre alle 20.45 al cineteatro di Rosciate, in via don Giulio Calvi, va in scena lo spettacolo “Ol malàt in del cò”, con la compagnia del Sottoscala di Rosciate. Il biglietto di ingresso è di 6 euro (intero) e di 4 euro (ridotto). Per avere ulteriori informazioni telefonare all’ufficio cultura al numero 035.662400. L’iniziativa rientra tra le proposte della rassegna teatro in dialetto.

– Sino al 19 dicembre al "Salotto del Moscato – Enoteca Consortile", la nuova sede del Moscato di Scanzo che trova dimora nella villa Galimberti al civico 36/38 di via Colleoni, nel cuore del centro storico di Scanzo, prosegue l’iniziativa "Il sabato del produttore". Un salotto dove potersi immergere nella cultura del vino. Aperto dal martedì al venerdì dalle 9 alle 12.30 e il sabato dalle 9 alla 12.30 e dalle 15 alle 19. Un’opportunità per avvicinarsi al mondo del Moscato di Scanzo e ai suoi produttori. Ogni sabato sarà possibile degustare Moscato di Scanzo di una specifica etichetta accompagnato con stuzzichini e abbinamenti vari. Il “Sabato del produttore” è a ingresso libero e non è necessaria alcuna prenotazione.

SCHILPARIO

– Sabato 28 novembre, alle 20.30 alla biblioteca si tiene la presentazione del libro “La bambina della via Mala” di Rosetta Spinelli. Per avere ulteriori informazioni contattare l’associazione turistica Schilpario "Atiesse" telefonando al numero 0346.55059. – Sabato 28 novembre alle 22.30 al bar Funtanì di Schilpario si tiene un conceto dei "Ligavisione", per una serata tributo a Ligabue.

SEDRINA

– Sino al 29 novembre alla sala consiliare è possibile visitare "Impressioni d’autunno", mostra collettiva degli artisti della Valle Brembana dedicata all’autunno. L’esposizione è aperta sabato dalle 15 alle 19; domenica dalle 10 alle 12 e dalle 16 alle 19. L’iniziativa rientra tra i progetti realizzati dal distretto dell’attrattività (Dat) "Valli in F@miglia". Sarà possibile osservare opere d’arte di artisti brembani legate alla castagna e alla stagione autunnale.

SERIATE

– Sabato 28 novembre, dalle 10.30 nella sezione ragazzi della biblioteca civica "Gambirasio" si tiene la lettura "La balena e il coccodrillo", dedicata ai bambini dai 2 ai 5 anni (massimo 20 partecipanti), a cura di Online Service – conduce Chiara Azzola. L’ingresso è gratuito, ma è necessario iscriversi telefonando al numero 035.304300. L’iniziativa rientra tra le proposte di "Nati per leggere", evento che propone laboratori, incontri e letture dedicate ai piccoli lettori.

– Sabato 28 novembre, alle 14.30 si tiene l’open day dell’istituto statale di istruzione superiore "Ettore Majorana”, in via Partigiani, 1, per conoscerne l’offerta formativa. Per avere ulteriori informazioni è possibile telefonare al numero 035.297612.

– Sabato 28 novembre dalle 15 alle 18.30 all’Ente di formazione Sacra Famiglia, in via Corti, 9 si tiene l’open day per conoscerne l’offerta formativa. Per avere ulteriori informazioni è possibile telefonare al numero 035.302686.

– Sino a sabato 28 novembre alla sala espositiva "Virgilio Carbonari", in piazza Alebardi, 1 è possibile visitare la mostra di scultura di Umberto Carrara. L’esposizione è aperta da mercoledì a sabato dalle 16 alle 19; domenica dalle 10 alle 12 e dalle 16 alle 19. L’ingresso è libero. Per avere ulteriori informazioni è possibile telefonare al numero 035.304354.

– Sabato 28 novembre a Seriate si tiene la "Serata in amicizia", per ricordare le esperienze ricreative e culturali vissute con il Circolo Acli (Sant’Anna di Stazzema, Pietralba, Puglia, i pomeriggi…) il circolo di Seriate invita a trascorrere insieme l’ormai consueta serata in amicizia. Il programma prevede: alle 18.15 il ritrovo alla chiesa parrocchiale di Seriate, dove viene celebrata la messa. Terminata la funzione, alle 19.45, si prosegue con la cena al ristorante “la Ristor” di via Pastrengo n. 9 (ex Ismes). Per avere ulteriori informazioni è possibile telefonare a Federico al numero 3476128524.

SERINA

– Domenica 29 novembre l’Anpi – Associazione Nazionale Partigiani d’Italia – Comitato provinciale di Bergamo commemora il 71esimo anniversario del sacrificio della brigata Giustizia e libertà "XXIV maggio". Il programma prevede: alle 8,30 a Bergamo il ritrovo al palazzetto dello sport, in via Cesare Battisti, da dove partirà l’autocolonna in direzione Valbrembana. Lungo il percorso si depositeranno omaggi floreali alle lapidi di Zogno, Endenna, Ambria, Algua e Rosolo. Alle 10, poi, a Cornalba viene celebrata la messa di suffragio; terminata la funzione, alle 10.45, si terrà la commemorazione con i saluti delle autorità e l’intervento del presidente del comitato bergamasco antifascista Carlo Salvioni, seguito dall’omaggio alla lapide al cimitero e canti della Resistenza. Infine, alle 12, a Serina si conclude con l’omaggio alle tombe dei Caduti russi.

SOTTO IL MONTE GIOVANNI XXIII

– Sabato 28 novembre alle 10.30 alla biblioteca comunale di Fontanella si terrà una lettura per bambini dai 2 ai 6 anni, intitolata “Alla scoperta dei luoghi dei bambini e delle bambine”. L’iniziativa rientra tra le proposte del ciclo di letture "Nati per leggere".

TERNO D’ISOLA

Sabato 28 novembre il Comune di Terno d’Isola, in collaborazione con Associazione Albero della Vita, propone "A 4 zampe con Grace", incontro di Pet Terapy per bambini fino a 6 anni. Il progetto ha l’obiettivo di facilitare l’incontro bambino-cane, attraverso la scoperta di nuove e corrette strategie comunicative al fine di un decentramento che aiuti ad approcciarsi all’altro in modo più consapevole e responsabile. Il cane, mediatore emozionale e facilitatore delle relazioni sociali, offre ai bambini la possibilità di proiettare le proprie sensazioni interiori e costituisce un’occasione di scambio affettivo e di gioco. L’incontro si svolgerà a partire dalle 16 nell’atrio della biblioteca comunale. La quota di partecipazione è di 5 euro. Per avere ulteriori informazioni telefonare al numero 035.4940561.

TRESCORE BALNEARIO

– Sabato 28 novembre dalle 9 alle 13 si tiene l’apertura dell’unità di riabilitazione Parkinson dell’ospedale Sant’Isidoro – Ferb Onlus di Trescore Balneario, in via Ospedale, 34. Sarà possibile visitare il reparto e la palestra dedicata alla riabilitazione. Il programma prevede: dalle 10 alle 11 dimostrazione dei trattamenti riabilitativi (Fisioterapia, Terapia occupazionale, Logopedia, Musicoterapia, Danzaterapia, Yoga); dalle 11 alle 12 incontro DOMANDE/RISPOSTE con l’equipe multidisciplinare operante presso il Reparto Riabilitazione Parkinson; alle 12 rinfresco per tutti gli intervenuti. L’iniziativa è promossa in occasione della giornata nazionale del Parkinson.

– Sabato 28 novembre, dalle 15 alle 18, si tiene l’open day dell’istituto statale di istruzione superiore "Federici”, in via dell’Albarotto, 21, per conoscerne l’offerta formativa. Per avere ulteriori informazioni telefonare al numero 035.4258726.

– Domenica 29 novembre dalle 14 alle 17 al Cfp di Trescore Balneario in via Damiano Chiesa, 12 si tiene l’open day dell’Azienda bergamasca formazione per conoscerne l’offerta formativa. Per avere ulteriori informazioni telefonare al numero 035.940092.

TORRE BOLDONE

– Sabato 28 novembre dalle 10 alle 16 all’istituto sordomuti – fondazione Isb, in via Reich, 49 si tiene l’open day per conoscerne l’offerta formativa. Per avere ulteriori informazioni telefonare al numero 035.340444.

TREVIGLIO

– Sabato 28 novembre, dalle 14.30 alle 16.30 si tiene l’open day dell’istituto statale di istruzione superiore “Zenale e Butinone” – Indirizzi tecnici: Grafica e Comunicazione IeFP: Operatore Grafico multimedia Tecnico grafico, in via Galvani, 7, per conoscerne l’offerta formativa. Per avere ulteriori informazioni telefonare al numero 0363.303046.

– Sabato 28 novembre, dalle 15 si tiene l’open day del consorzio Enfapi, in via Pietro Nenni, 4 per conoscerne l’offerta formativa. Per avere ulteriori informazioni telefonare al numero 0363.49296.  

– Sabato 28 novembre, dalle 15 alle 16.30 (primo turno) e dalle 16.30 alle 18 (secondo turno) si tiene l’open day dell’istituto statale di istruzione superiore “Weil” – liceo artistico, in via Galvani, 7 per conoscerne l’offerta formativa. Per avere ulteriori informazioni telefonare al numero 0363.43096.

– Sabato 28 novembre alle 21 al Teatro Nuovo di Treviglio – TNT in piazza Garibaldi va in scena "Avanti lo stesso – Grande Guerra continua", di Teatrolaboratorio. Una messa in scena della follia infinta in cui l’umanità è da sempre invischiata: la guerra. Dalle sofferenze delle donne troiane narrate da Euripide alle atrocità della Grande Guerra con le testimonianza di madri, spose, "scemi di guerra", contadini, soldati, poeti e generali inetti.

– Sabato 28 novembre alle 21 al Teatro Filodrammatici di Treviglio va in scena "Francesco di terra e di vento", spettacolo di Teatro Minimo dedicato a San Francesco. Il biglietto di ingresso è di 10 euro.

– Sino a domenica 29 novembre, dalle 10 alle 12 e dalle 14.30 alle 19 a Treviglio, nel cortile di via Verga, 4 è allestita la mostra mercato di prodotti artigianali del Madagascar. L’iniziativa è promossa dall’associazione "Giovanna per il Madagascar" onlus. Nella mattinata di domenica, dalle 8 alle 12, chi lo desidera può effettuare la prova gratuita della glicemia (solo a persone maggiorenni), presentandosi a digiuno o due ore dopo la colazione.

– Sino a venerdì 4 dicembre allo spazio Menouno (in piazza Garibaldi) è possibile visitare la mostra di Christian Fogaroli (fotografo). L’esposizione è aperta da martedì a domenica dalle 15.30 alle 19.

– Sino a venerdì 4 dicembre alla Sanpaolo Invest (in via Cavallotti, 31/B) è possibile visitare la mostra di Andrea Magaraggia (scultore). L’esposizione è aperta venerdì dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 17.30 o su appuntamento telefonando al numero 0363.48168.

– Sino a martedì 8 dicembre al centro Salesiano don Bosco di Treviglio, in via Zanovello, 1 è allestita una mostra di artigianato promossa da Amici dei popoli onlus. L’esposizione è aperta da lunedì a venerdì dalle 15.30 alle 18.45; sabato dalle 14.30 alle 18.45; domenica e martedì 8 dicembre dalle 9.45 alle 12.15 e dalle 14.30 alle 18.45. – Dal 29 novembre, per il periodo natalizio, si rinnova l’appuntamento con le aperture domenicali dei negozi a Treviglio.

– Domenica 29 novembre dalle 9 alle 13 (messa compresa) al centro Salesiano don Bosco, a Treviglio in via Zanovello, 1 si tiene un incontro di spiritualità per i cristiani impegnati nelle realtà sociali e politiche. L’incontro è guidato da don Enzo Barbante, che proporrà una riflessione su "La cura della casa comune". L’iniziativa è promossa dalla Diocesi di Milano – Decanato di Treviglio, in collaborazione con il gruppo di animazione sociale Granis.

– Domenica 29 novembre dalle 10 alle 11.30 a "La pulce curiosa", a Treviglio in piazza Garibaldi, si tiene il laboratorio di cucina natalizia "Tagliatelle ai colori natalizi". Si tratta del primo di quattro appuntamenti: i prossimi sono il 6 dicembre (biscotti allo zenzero e cannella), il 13 dicembre (casetta di pan di zenzero) e il 20 dicembre (decorazione del panettone). L’iniziativa è rivolta ai ragazzi dai 6 agli 11 anni, ma i primi due sono aperti anche ai bambini dai 3 ai 5 anni. La quota di partecipazione al singolo incontro è di 15 euro. Comprando il pacchetto di tre incontri al costo di 45 euro il quarto è in regalo. Per avere ulteriori informazioni telefonare al numero 0363.673646.

– Domenica 29 novembre dalle 14.30 all’associazione Cnos/Fap Regione Lombardia, in via Zanovello, 1 si tiene l’open day per conoscerne l’offerta formativa. Per avere ulteriori informazioni telefonare al numero 0363.313911.

– Domenica 29 novembre al ristorante "Al Santuraio", a Treviglio in via fratelli Galliari, 20 si tiene il "Torneo di burraco per l’arte e il paesaggio". Alle 14.30 si tiene l’accreditamento e alle 15 inizia il torneo. La quota di partecipazione è di 20 euro e il ricavato viene devoluto al Fondo Ambiente Italiano – Fai, come contributo al restauro e alla valorizzazione dei beni acquisiti. È possibile iscriversi alla libreria Rossi, in via Roma, sino al 28 novembre o anche in loco nella giornata del torneo. Per avere ulteriori informazioni telefonare ad Antonella (339.7558027) o a Concetta (347.5506683). È previsto un breve intervallo con aperituivo.

– Domenica 29 novembre dalle 15 alle 18 si rinnova l’appuntamento con l’apertura del museo storico verticale, sito all’interno della torre civica campanaria.

– Domenica 29 novembre, dalle 15 alle 19, si tiene l’open day dell’istituto superiore paritario "Centro Salesiano Don Bosco", in via Zanovello, 1, per conoscerne l’offerta formativa. Per avere ulteriori informazioni telefonare al numero 0363.313911.

– Domenica alle 16 al Teatro Nuovo di Treviglio – TNT va in scena "Back to Bach – Quando il pop copia la classica", con brani di Collins, Simon, Procol Harum, Presley, Jethro Tull e Oasis. L’iniziativa vede protagonista il Gruppo Caronte, formato nel 1987, che promuove la cultura musicale e realizza spettacoli in prima assoluta con testi e musiche di giovani autori. Si esibiscono: Gianfranco Cerreto (voce), Alberto Martinelli (violino), Gabriele Miglioli (violoncello), Elena Trovato (arpa) e Luigi Signori (pianoforte). Il biglietto di ingresso è di 10 euro (intero), ridotto a 5 euro per i ragazzi sino a 20 anni. Per maggiori informazioni telefonare al numero 348.2257382.

– Domenica 29 novembre alle 16 al Teatro Filodrammatici va in scena "Candido e Viola", di Ilinx Teatro. L’iniziativa rientra tra le proposte della rassegna "Teatro per ragazzi". Il biglietto di ingresso è di 10 euro.

UBIALE CLANEZZO

– Sabato 28 novembre alle 20.30 al centro civico di Clanezzo si tiene una serata culturale con il biologo e nutrizionista dottor Paganelli. L’iniziativa rientra tra le proposte della rassegna "Sapori e cultura".

URGNANO

– Sabato 28 novembre alle 21.30 all’auditorium comunale di Urgnano va in scena "Edgar Allan Poe – Terzo studio", di Gianfranco Bergamini, con MariaRosa Criniti, Ferranti Daniela, Antonella Lombardi, Stefano Maestrelli, Chiara Ratti, Giulia Rossi e Daniela Vavassori. Scenografie, progetto luci e audio sono curate da Davide Lenisa, le maschere da Unzipò e la bocca da Rosemary Amodeo. All’allestimento ha collaborato Nadia Savoldelli, montaggio scenico e regia sono di Gianfranco Bergamini. Lo spettacolo rientra tra le proposte della 26esima edizione del Festival internazionale del teatro di gruppo. L’autore dello spettacolo, Gianfranco Bergamini spiega: "Il progetto teatrale ‘Edgar Allan Poe’ nasce dalla volontà di trasporre scenicamente la vita e l’opera del grande scrittore americano. Nel tentativo di evitare il rischio di una narrazione didascalica e povera di emozioni, abbiamo lavorato più sulle situazioni che sulle storie e i personaggi. A livello drammaturgico la pièce si sviluppa intorno ad alcune tematiche ricorrenti sia nella produzione letteraria di Poe che nella sua propria esistenza: il doppio – l’androgino (la ricerca dell’identità e dell’anima gemella, il maschile e il femminile che si fondono nell’unità); i contrari (amore – morte, buio – luce, sonno – veglia, memoria – oblio); l’archetipo della Grande Madre, amata e odiata, e il ritorno al ventre materno; la ripetitività e la ciclicità delle azioni e una gestione ritmica dello spazio scenico, vicina al teatro-danza; i non-personaggi, ovvero il personaggio Poe. Nella costruzione scenica abbiamo assemblato frammenti delle poesie e dei racconti dello scrittore di Baltimora con invenzioni narrative originali. Il tono dello spettacolo è ironicamente lugubre e sepolcrale, l’ambientazione buia, fredda, disadorna. L’auditorium comunale di Urgnano è in via dei Bersaglieri, 67, alla scuola media. Il biglietto di ingresso allo spettacolo è di 10 euro. È consigliata la prenotazione. Per avere ulteriori informazioni e per prenotarsi contattare Laboratorio Teatro Officina, telefonando ai numeri 035.891878 e 340.4994795.

VALGOGLIO

– Sabato 28 novembre, alle 10.45 alla chiesa di san Michele, frazione Colarete, si tiene la presentazione del libro “La rovina del Goglio”.

VILLA DI SERIO

– Sabato 28 novembre, dalle 15 alle 17 alla casa della comunità Santo Stefano si tiene un corso di formazione per operatori culturali sul tema "Il paesaggio collinare”, modulo C: Villa di Serio Art (architettura religiosa), a cura di Casmiro Corna.

– Sabato 28 novembre alle 20.30 alla palestra polifunzionale della polisportiva villese, in via Piero e Antonio Cavalli, 55 si tiene un incontro con l’alpinista e medico carugatese Annalisa Fioretti, dal titolo "Himalaya sottosopra". L’iniziativa è promossa dal gruppo alpinistico Redorta quale serata di solidarietà per il Nepal, colpito dal terremoto nell’aprile 2015. Annalisa Fioretti rimase bloccata in Nepal durante il sisma dello scorso aprile, e decise di non ritornare in Italia e di restare, come medico, e prestare soccorso. Questa scelta le è valso il Premio Marcello Meroni, assegnatole il 14 novembre scorso. L’ingresso è libero.

VILLONGO

– Sabato 28 novembre alle 20.45 al cine-teatro Isolabella il Teatro Piroscafo presenta "Tre sull’Altalena", commedia in due atti di Luigi Lunari, per la regia di Walter Tiraboschi. L’iniziativa rientra tra le proposte della rassegna organizzata dalla Compagnia teatrale "Il Capannone".

– Domenica 29 novembre, alle 20.45 al cine teatro Isolabella la compagnia Tetaroo presenta lo spettacolo "Ad Libitum", per la regia di Gianluca Belotti. L’iniziativa rientra tra le proposte della rassegna della compagnia teatrale "Il Capannone".

VILMINORE DI SCALVE

– Sabato 28 novembre, dalle 9 alle 12 si tiene l’open day del Biennio di Istituto Statale di Istruzione Superiore all’istituto comprensivo "Valle di Scalve", in via Locatelli, 8/a, per conoscerne l’offerta formativa. Per avere ulteriori informazioni telefonare al numero 0346.51066.

– Domenica 29 novembre, alle 15 alla biblioteca vengono proposte letture per bambini da 0 a 6 anni. L’iniziativa rientra tra le proposte della rassegna "Nati per leggere", che propone incontri, laboratori e letture animate per i piccoli lettori. Per avere ulteriori informazioni contattare la Proloco telefonando al numero 0346.51002.

ZANICA

– Domenica 29 novembre, dalle 9 alle 198, nel centro del paese, tornano i "Mercatini di Natale", con bancarelle di Natale, hobbisti, caldarroste e vin brulè. L’iniziativa è promossa dall’associazione Commercianti & Artigiani di Zanica con il patrocinio del Comune di Zanica.

ZOGNO

– Sabato 28 novembre, dalle 14.30 alle 17.30 si tiene l’open day dell’istituto statale di istruzione superiore "David Maria Turoldo”, in via Ronco, 11 (località Camanghè) – licei, per conoscerne l’offerta formativa. Per avere ulteriori informazioni è possibile telefonare al numero 0345.92210.

– Sabato 28 novembre, alle 15, al Museo della Valle di Zogno viene presentata la nuova edizione di "Quaderni Brembani". Anche questa quattordicesima edizione si giova della collaborazione di tanti autori che si sono dedicati a una molteplice varietà di temi di grande interesse. La consueta suddivisione dei testi per gruppi omogenei vede quest’anno occupare un significativo spazio gli articoli dedicati a reperti archeologici della Valle Brembana che sono attualmente oggetto di una serie di indagini e studi condotti dalla Soprintendenza per i Beni Archeologici della Lombardia e dal Civico Museo Archeologico di Bergamo; tali articoli contribuiscono a dare prestigio ai nostri Quaderni e siamo grati alle due Istituzioni per la preziosa e autorevole collaborazione.

– Sabato 28 novembre dalle 15 alle 18 nel centro del paese e nei negozi si tiene "We love Shopping, aspettando il Natale", una nuova iniziativa per  Zogno a cura dell’assessorato al commercio. In programma animazioni e attrattive per vivacizzare i pomeriggi dello shopping zognese. Sabato 28 novembre è la volta di "Animatore giocoliere", con trampoli, monociclo, giocoleria e animazione itinerante anche a terra.

– Domenica 29 novembre l’Anpi – Associazione Nazionale Partigiani d’Italia – Comitato provinciale di Bergamo commemora il 71esimo anniversario del sacrificio della brigata Giustizia e libertà "XXIV maggio". Il programma prevede: alle 8,30 a Bergamo il ritrovo al palazzetto dello sport, in via Cesare Battisti, da dove partirà l’autocolonna in direzione Valbrembana. Lungo il percorso si depositeranno omaggi floreali alle lapidi di Zogno, Endenna, Ambria, Algua e Rosolo. Alle 10, poi, a Cornalba viene celebrata la messa di suffragio; terminata la funzione, alle 10.45, si terrà la commemorazione con i saluti delle autorità e l’intervento del presidente del comitato bergamasco antifascista Carlo Salvioni, seguito dall’omaggio alla lapide al cimitero e canti della Resistenza. Infine, alle 12, a Serina si conclude con l’omaggio alle tombe dei Caduti russi.

– Domenica 29 novembre dalle 10 alle 18 a Zogno si tiene "CastagnAmo", mercatini e degustazioni di prodotti locali, e merenda per tutti con caldarroste e vin brulé. L’iniziativa rientra tra le proposte della rassegna "Sapori e cultura". 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.