BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Il Vittorio Emanuele intitola la biblioteca a Giuliana Bertacchi

Sabato 28 novembre all'istituto “Vittorio Emanuele II” di Bergamo si tiene la cerimonia d'intitolazione della biblioteca a Giuliana Bertacchi.

Più informazioni su

L’istituto "Vittorio Emanuele" intitola la propria biblioteca a Giuliana Bertacchi, studiosa bergamasca che ha lavorato per molti anni all’Istituto bergamasco per la storia della Resistenza e dell’età contemporanea.

La cerimonia si tiene sabato 28 novembre dalle 9.

La decisione di intitolare la biblioteca a Giuliana Bertacchi è giunta al termine di un percorso didattico che gli studenti dell’istituto hanno iniziato lo scorso anno partecipando al concorso “Sulle via della parità” indetto all’associazione “Toponomastica femminile”.

Alla studiosa Bergamasca il Vittorio Emanuele ha deciso di intitolare la Biblioteca dell’Istituto in modo da valorizzare una figura di donna che si è distinta per le sue azioni di ricercatrice e con lo scopo anche di far riflettere le giovani generazioni che la “cittadinanza femminile” è una conquista recente e che le donne delle vecchie generazioni hanno dovuto combattere per conquistare dei diritti che oggi sono scontati e naturali.

Il programma della cerimonia prevede: alle 9 saluti del dirigente scolastico Lorena Peccolo; alle 9.05 intervento di Anna Maria Bellifemine; e alle 9,15 Giorgia Lozza illustra l’esperienza del concorso "Toponomastica Femminile".

A seguire, proiezione di un breve video realizzato dalla classe 2 F nell’anno scolastico 2014-2015. Quindi, alle 9,30 si terrà l’intervento di Eugenia Valtulina, "Provare ad andare controcorrente. Note biografiche su Giuliana Bertacchi; alle 9,50 canti del gruppo musicale “Pane e Guerra”; alle 10,05 intervento di Mario Pelliccioli, "Il lavoro di Giuliana Bertacchi tra ricerca e attenzione all’insegnamento della storia contemporanea"; alle 10,30 canti del gruppo musicale “Pane e Guerra”; alle 10,40 intervento di Cesare Fenili, con una breve presentazione della biblioteca dell’Istituto dalla fondazione ad oggi; alle 10,50 trasferimento davanti alla biblioteca e breve cerimonia di intitolazione biblioteca e, infine, alle 11 rinfresco.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da TT

    Grande Donna la Bertacchi;dispiace vedere che il”suo”isrec,non la ricordi come si deve…