BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Ad Albanoarte in scena il musical “Ti amo, sei perfetto, ora cambia”

Sabato 28 novembre al teatro Don Bosco di Albano Sant’Alessandro va in scena “Ti amo, sei perfetto, ora cambia”, produzione A.M.O (Attori Momentaneamente Occupati). L’esibizione rientra tra le proposte di “Albanoarte teatro festival”.

Sabato 28 novembre alle 21 al teatro Don Bosco, in oratorio, ad Albano Sant’Alessandro va in scena la prima provinciale dello spettacolo "Ti amo, sei perfetto, ora cambia", una produzione A.M.O. (Attori Momentaneamente Occupati).

Musical di Joe di Pietro e Jimmy Roberts con Daniele Derogatis, Pietro Di Blasio, Stefania Fratepietro, Valeria Monetti e con Serena Allegrucci; al pianoforte Emiliano Begni; regia Marco Simeoli; coreografie Stefano Bontempi; adattamento italiano Pietro Di Blasio; costumi Valentina Giura; aiuto regia Matteo Volpotti; assistente alla regia Serena Allegrucci e luci  Marco Macrini.

Lo spettacolo è il riadattamento italiano di un musical da camera, scritto da Joe di Pietro con le musiche di Jimmy Roberts, che nel corso degli anni è stato universalmente riconosciuto fino ad avere 13 traduzioni in tutto il mondo.

Il biglietto di ingresso è di 10 euro, ridotto a 3 euro per i ragazzi sino a 18 anni. L’esibizione rientra tra le proposte di “Albanoarte teatro festival”. Per avere ulteriori informazioni e per prenotarsi telefonare al numero 333.9238879 (anche tramite sms indicante spettacolo, giorno, nome e cognome, quantità biglietti).

I biglietti prenotati devono essere ritirati dalle 16 alle 17 del sabato relativo allo spettacolo alla biglietteria del teatro. Le prenotazioni non ritirate saranno rimesse in vendita ad apertura biglietteria un’ora prima dello spettacolo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.