BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

La sfida del mega panino con 8 piani di hamburger: sei pronto? – Le immagini

Riuscite a finire un mega panino di 8 piani con altrettanti hamburger, fette di bacon, di formaggio, insalata e pomodori? E' la sfida lanciata dal ristorante BBQ di via Cremasca 22 ad Azzano San Paolo.

Riuscite a finire un mega panino di 8 piani con altrettanti hamburger, fette di bacon, di formaggio, insalata e pomodori? E’ la sfida lanciata dal ristorante BBQ di via Cremasca 22 ad Azzano San Paolo.

Il regolamento prevede una gara tra un massimo di quattro concorrenti. Vince chi riesce a finire, da solo, in 40 minuti, il panino della casa chiamato “Torre di Pisa” (prenotabile sia a pranzo che a cena): 8 strati con altrettanti hamburger da 140 grammi ciascuno di carne freschissima macinati e preparati dalle cuoche del locale, due fette di croccante bacon e una di formaggio filante per ogni piano, oltre a gustose salse, insalata e pomodori. Il tutto accompagnato dalle squisite patatine con la buccia tipiche del BBQ.

Chi lo finisce, da solo, in quaranta minuti, si aggiudica un premio.

Per prenotare la gara, in programma ogni mercoledì tra un massimo di quattro clienti, è necessario iscriversi entro 24 ore prima (al numero 035-4379298 oppure scrivendo a info@bbq-grill.it). Ogni dettaglio è visibile su www.bbq-grill.it.

Alla prima gara abbiamo partecipato anche noi, con il nostro giornalista Mauro Paloschi che ha sfidato altri tre ragazzi, tra cui Paolo di Stezzano, l’unico che finora era riuscito a terminare il panino a 8 piani. Indovinate un po’ chi ha vinto? Il nostro Mauro Paloschi, che ha divorato la “Torre di Pisa” per primo, in circa mezzora.

Guarda le immagini cliccando QUI

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.