BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Da “Il sapore del successo” con Cooper e Scamarcio a… I film a Bergamo e provincia

È ricco di novità il fine-settimana al cinema. In cartellone ci sono tanti nuovi arrivi, tra i quali spicca il film drammatico "Il sapore del successo" con Bradley Cooper, Sienna Miller e Riccardo Scamarcio. In calendario, poi, non mancano i titoli del momento.

È ricco di novità il fine settimana al cinema. In cartellone ci sono tanti nuovi arrivi, tra i quali spicca il film drammatico "Il sapore del successo", di John Wells, già dietro la macchina da presa de "I segreti di Osage County" e sceneggiatore di diversi episodi delle serie tv "E.R. – Medici in prima linea" e "Shameless". A caratterizzare il film è un cast d’eccezione, con Bradley Cooper, Sienna Miller, Riccardo Scamarcio, Uma Thurman, Omar Sy, Matthew Rhys, Emma Thompson, Daniel Brühl.

Il protagonista è Adam Jones (Bradley Cooper), uno chef che ha rovinato la propria carriera e ha perso il suo prestigioso ristorante a Parigi. Rockstar dei fornelli da due stelle Michelin e dalle pessime abitudini, l’ex enfant terrible della ristorazione parigina era famoso per l’improvvisazione estrema alla continua ricerca del brivido nella creazione di esplosioni di gusto. Deciso a ritornare ai vertici rimette in piedi la sua vecchia brigata e cerca di creare il più grande ristorante del mondo a Londra. Per aprire un suo ristorante e guadagnare l’inafferrabile terza stella Michelin avrà però bisogno "del meglio del meglio" dalla sua parte, compresa la bella Helen (Sienna Miller). Nel film, invece, Riccardo Scamarcio veste i panni di Max, il caro amico e consigliere di Adam Jones.

Approda sul grande schermo anche il film commedia "La felicità è un sistema complesso", di Gianni Zanasi, con Valerio Mastandrea, Hadas Yaron, Giuseppe Battiston, Paolo Briguglia e Maurizio Donadoni mentre altra novità è rappresentata dal film commedia “Natale all’improvviso”, di Jessie Nelson, con Olivia Wilde, Amanda Seyfried, Marisa Tomei e Diane Keaton.

Altro nuovo arrivo, sempre su sfondo natalizio, è il film commedia “Babbo Natale non viene da Nord”, di Maurizio Casagrande, con Maurizio Casagrande, Annalisa Scarrone, Giampaolo Morelli e Maria Grazia Cucinotta. Al centro della trama ci sono un padre sconclusionato e dichiaratamente del Sud e una figlia irrisolta che decide di passare il Natale con lui: tra mille equivoci i due si ritroveranno.

Di genere diverso “A bigger splash”, thriller firmato da Luca Guadagnino, con Tilda Swinton, Ralph Fiennes, Dakota Johnson e Corrado Guzzanti. Nel film, la leggenda del rock Marianne Lane è in vacanza sull’isola di Pantelleria con il compagno Paul quando arriva inaspettatamente il produttore cinematografico Harry, suo ex, insieme alla figlia Penelope, provocando un’esplosione di nostalgia dalla quale sarà impossibile mettersi al riparo.

Altro esordio è quello del film commedia “Dio esiste e vive a Bruxelles”, di Jaco van Dormael, con Benoit Poelvoorde e Catherine Deneuve. Una commedia surreale in cui Dio è un vero e proprio personaggio che vive a Bruxelles. Sulla terra però, è un vigliacco, con una morale meschina ed è odioso con la sua famiglia. Sua figlia, Ea, si annoia a casa e decide di ribellarsi al padre, entrare nel suo computer e trapelare al mondo intero la data fatale della loro morte. Improvvisamente tutti cominciano a pensare a cosa fare con i giorni, i mesi, e gli anni che hanno ancora a disposizione.

Completa il quadro dei nuovi arrivi il film thriller “The visit”, di Night Shyamalan.

In calendario, poi, non mancano i titoli del momento, come "45 anni", "Mr. Holmes", "Gli ultimi saranno ultimi", "Hunger games – Il canto della rivolta: parte 2", "Il viaggio di Arlo", "Loro chi?", "Matrimonio al Sud", "Pan – Viaggio sull’isola che non c’è", "Premonitions", "Snoopy & friends – Il film dei Peanuts" e "Spectre – 007".

Da ricordare che, grazie alla collaborazione tra Bergamonews e Freecinema, ogni settimana, il primo lettore che scriverà un commento all’articolo relativo ai film del weekend si aggiudicherà due biglietti omaggio per andare a vedere il film che preferisce al cinema Capitol, al cinema San Marco di Bergamo o al cineteatro Gavazzeni di Seriate.

Ecco tutte le proposte che si possono vedere nei cinema bergamaschi nel weekend.

GIOVEDI’ 26 NOVEMBRE

CAPITOL MULTISALA a Bergamo

"45 anni" (ore 21); "Mr. Holmes" (ore 21); "La felicità è un sistema complesso" (ore 21).

CINEMA SAN MARCO a Bergamo

"Hunger games – Il canto della rivolta: parte 2" (ore 21);

"Il sapore del successo" (ore 21).

CINETEATRO GAVAZZENI a Seriate

"Tutti a casa" – cineforum, promozione: ingresso a 4 euro (introduzione alle 20:50 e proiezione alle 21).

MULTISALA CONCA VERDE a Bergamo

"Paradise waits" (ore 20:45);

"A Bigger Splash" (ore 21).

CINEMA TEATRO DEL BORGO a Bergamo

"Tarda primavera" – Versione in lingua originale con sottotitoli in italiano, proiezione proposta nell’ambito della rassegna "I capolavori del cinema: Ozu Yasujiro" (ore 21).

AUDITORIUM LAB80 a Bergamo

"The Invasion – a Coypumentary" – proiezione in anteprima nazionale, con ingresso libero, seguita dall’incontro con la regista Ilaria Marchini (ore 20:30);

UCI CINEMAS a Curno

"Il sapore del successo" (ore 17:30, 19:55 e 22:15);

"Il viaggio di Arlo" – 3D (ore 22:25);

"Natale all’improvviso" (ore 17:05 e 19:50);

"The visit" (ore 17:20, 20:20 e 22:40);

"Il viaggio di Arlo" (ore 17, 17:30 e 19:50);

"Hunger games – Il canto della rivolta: parte 2" (ore 17:10, 18:30, 19:30, 21:30 e 22:35);

"Loro chi?" (ore 22:30);

"Matrimonio al Sud" (ore 20:10 e 22:30);

"Pan – Viaggio sull’isola che non c’è" (ore 17:20);

"Premonitions" (ore 20:10 e 22:40);

"Spectre – 007" (ore 19 e 22:20).

ARISTON MULTISALA a Treviglio

"Hunger games – Il canto della rivolta: parte 2" (ore 19:50 e 22:30);

"Spectre – 007" (ore 19:50 e 22:20);

"Il viaggio di Arlo" (ore 20:10 e 22:20);

"Il sapore del successo" (ore 20:10 e 22:30);

"Matrimonio al Sud" (ore 20:20);

"The visit" (ore 20:30 e 22:40);

"Loro chi?" (ore 22:30).

CINESTAR a Cortenuova

"Babbo Natale non viene da nord" (ore 21:10);

"Hunger games – Il canto della rivolta: parte 2" (ore 21);

"Il sapore del successo" (ore 21:05);

"Il viaggio di Arlo" (ore 20:50);

"Matrimonio al Sud" (ore 21:20);

"Natale all’improvviso" (ore 21:15);

"The visit" (ore 21:15).

MULTISALA IRIDE-VEGA a Costa Volpino

"Hunger games – Il canto della rivolta: parte 2" (ore 19:30 e 22);

"Il viaggio di Arlo" (ore 20 e 22).

MULTISALA IL BORGO a Romano di Lombardia

"Matrimonio al Sud" (ore 21:15);

"The visit" (ore 21:15);

"Pan – Viaggio sull’isola che non c’è" (ore 21:15);

"Hunger games – Il canto della rivolta: parte 2" (ore 21:15);

"Il viaggio di Arlo" (ore 21:15).

SALA GAMMA a Torre Boldone

"Mia madre" – cineforum (ore 21).

ORATORIO SAN FILIPPO NERI a Nembro

"La teoria del tutto" – nell’ambito della rassegna "Cine4um" (ore 21).

SALA EDEN a Stezzano

"St. Vincent" – nell’ambito della rassegna "Film di qualità" (ore 21).

CINEMA TEATRO CAGNOLA a Urgnano

"La famiglia Bélier" – nell’ambito della rassegna "Film d’Autore" (ore 21).

CINEMA TRIESTE a Zogno

"È arrivata mia figlia" (ore 21).

CINEMA GARDEN a Clusone

"Birdman" – nell’ambito della rassegna "Film di qualità" (ore 21).

ORATORIO SAN LUIGI a Fara Gera d’Adda

"Snoopy & Friends – Il film dei Peanuts" (ore 21).

CINEMA ORATORIO SAN GIOVANNI BOSCO a Bolgare

"Disconnect" (ore 20:45)

CINEMA TEATRO NUOVO a Chiuduno

"Mia madre" (ore 21).

VENERDI’ 27 NOVEMBRE

CAPITOL MULTISALA a Bergamo

"45 anni" (ore 20:30);

"Mr. Holmes" (ore 20:30 e 22:30);

"Gli ultimi saranno ultimi" (ore 22:30);

"La felicità è un sistema complesso" (ore 20).

CINEMA SAN MARCO a Bergamo

"Hunger games – Il canto della rivolta: parte 2" (ore 20 e 22:30);

"Il sapore del successo" (ore 20:15 e 22:30).

MULTISALA CONCA VERDE a Bergamo

"Spectre – 007" (ore 21);

"A Bigger Splash" (ore 20:15 e 22:30).

CINEMA TEATRO DEL BORGO a Bergamo

"Il viaggio di Arlo" (ore 21).

AUDITORIUM LAB80 a Bergamo

"Dio esiste e vive a Bruxelles" (ore 21).

AUDITORIUM MODERNISSIMO a Nembro

"Ennio Spiranelli. Orobie, ‘Erba giasàda’ (Erba ghiacciata)" – nell’ambito della rassegna "Il grande sentiero", incontro con ingresso libero (ore 21);

"Jakub Radziejowski. Tatra, ‘Zmrożone trawy’ (Erba ghiacciata)" – nell’ambito della rassegna "Il grande sentiero", incontro con ingresso libero (ore 21:30).

CINETEATRO QOELET a Redona (Bergamo)

"Per qualche dollaro in più" – cineforum (ore 21).

UCI CINEMAS a Curno

"Il sapore del successo" (ore 17:30, 19:55 e 22:15);

"Il viaggio di Arlo" – 3D (ore 22:25);

"Natale all’improvviso" (ore 17:05 e 19:50);

"The visit" (ore 17:20, 20:20 e 22:40);

"Il viaggio di Arlo" (ore 17, 17:30 e 19:50);

"Hunger games – Il canto della rivolta: parte 2" (ore 17:10, 19:15, 19:30, 22:20 e 22:35);

"Loro chi?" (ore 22:30);

"Matrimonio al Sud" (ore 20:10 e 22:30);

"Pan – Viaggio sull’isola che non c’è" (ore 17:20);

"Premonitions" (ore 20:10 e 22:40);

"Spectre – 007" (ore 19 e 22:20).

ARISTON MULTISALA a Treviglio

"Snoopy & Friends – Il film dei Peanuts" (ore 17:30);

"Hunger games – Il canto della rivolta: parte 2" (ore 17:30, 19:50 e 22:30);

"Pan – Viaggio sull’isola che non c’è" (ore 17:40);

"Il viaggio di Arlo" (ore 17:40, 20:10 e 22:20);

"Il sapore del successo" (ore 17:40, 20:10 e 22:30);

"The visit" (ore 17:50, 20:30 e 22:40);

"Spectre – 007" (ore 19:50 e 22:20);

"Matrimonio al Sud" (ore 20:20);

"Loro chi?" (ore 22:30).

CINESTAR a Cortenuova

"Hunger games – Il canto della rivolta: parte 2" (ore 20:05 e 22:35);

"Il sapore del successo" (ore 20:10 e 22:35);

"Il viaggio di Arlo" (ore 20:30 e 22:35);

"Matrimonio al Sud" (ore 20:20 e 22:35);

"Natale all’improvviso" (ore 20:15 e 22:35);

"Pan – Viaggio sull’isola che non c’è" (ore 20:10);

"Spectre – 007" (ore 22:10);

"The visit" (ore 20:20 e 22:35).

MULTISALA IRIDE-VEGA a Costa Volpino

"Hunger games – Il canto della rivolta: parte 2" (ore 19:30 e 22);

"Il viaggio di Arlo" (ore 20 e 22).

MULTISALA IL BORGO a Romano di Lombardia

"The visit" (ore 21:15);

"Hunger games – Il canto della rivolta: parte 2" (ore 21:15);

"Spectre – 007" (ore 21:15);

"Il viaggio di Arlo" (ore 21:15);

"Loro chi?" (ore 21:15).

CINE-TEATRO SORRISO a Gorle

"Spectre – 007" (ore 20:45).

NUOVO CINETEATRO ad Albino

"Hunger games – Il canto della rivolta: parte 2" – 3D (ore 21).

SALA DELLA COMUNITA’ AGORA’ a Mozzo

"Pan – Viaggio sull’isola che non c’è" (ore 21).

CINEMA TEATRO LOVERINI a Gandino

"Il viaggio di Arlo" (ore 21).

ORATORIO SAN LUIGI a Fara Gera d’Adda

"Snoopy & Friends – Il film dei Peanuts" (ore 21).

CINEMA TEATRO NUOVO a Chiuduno

"Hunger games – Il canto della rivolta: parte 2" (ore 21).

ORATORIO SAN GIOVANNI BOSCO a Calcinate

"Centochiodi" – cineforum (ore 20:50).

CINEMA CENTRALE a Leffe

"Hunger games – Il canto della rivolta: parte 2" (ore 21).

CINEMA ORATORIO SAN GIOVANNI BOSCO a Bolgare

"Pan – Viaggio sull’isola che non c’è" (ore 20:30).

SABATO 28 NOVEMBRE

CAPITOL MULTISALA a Bergamo

"45 anni" (ore 14:30, 16:30, 18:30 e 20:30);

"Mr. Holmes" (ore 14:30, 16:30, 18.30, 20:30 e 22:30);

"Gli ultimi saranno ultimi" (ore 15:30 e 22:30);

"La felicità è un sistema complesso" (ore 17:45, 20 e 22:30).

CINEMA SAN MARCO a Bergamo

"Hunger games – Il canto della rivolta: parte 2" (ore 15, 17:30, 20 e 22:30);

"Il sapore del successo" (ore 15:30, 17:45, 20:15 e 22:30).

CINETEATRO GAVAZZENI a Seriate

"Pan – Viaggio sull’isola che non c’è" (ore 15 e 17:45);

"Gli ultimi saranno ultimi" (ore 21).

MULTISALA CONCA VERDE a Bergamo

"Minions" (ore 16:15);

"Loro chi?" (ore 16:30);

"Spectre – 007" (ore 21);

"A bigger splash" (ore 20:15 e 22:30).

CINEMA TEATRO DEL BORGO a Bergamo

"Il viaggio di Arlo" (ore 20:30 e 22:30).

AUDITORIUM LAB80 a Bergamo

"Dio esiste e vive a Bruxelles" (ore 19 e 21:30).

CINETEATRO QOELET a Redona (Bergamo)

"Home – A casa" (ore 16:30).

ORATORIO BOCCALEONE a Bergamo

"Hotel Transylvania 2" (ore 16:30 e 21).

UCI CINEMAS a Curno

"Il sapore del successo" (ore 15, 17:30, 19:55 e 22:15);

"Il viaggio di Arlo" – 3D (ore 22:25);

"Natale all’improvviso" (ore 17:05, 19:50 e 00:50);

"The visit" (ore 14:30, 17:20, 20:20, 22:40 e 00:50);

"Il viaggio di Arlo" (ore 14:30, 15, 17, 17:30 e 19:50);

"Hunger games – Il canto della rivolta: parte 2" (ore 14:05, 16:10, 17:10, 19:15, 19:30, 22:20, 22:35 e 00:35);

"Loro chi?" (ore 22:30);

"Matrimonio al Sud" (ore 20:10, 22:30 e 00:50);

"Pan – Viaggio sull’isola che non c’è" (ore 14:40 e 17:20);

"Premonitions" (ore 20:10, 22:40 e 1);

"Snoopy & friends – Il film dei Peanuts" (ore 14:40);

"Spectre – 007" (ore 15:40, 19 e 22:20);

"Hotel Transylvania 2" (ore 14).

ARISTON MULTISALA a Treviglio

"Snoopy & Friends – Il film dei Peanuts" (ore 14:30, 16:30 e 18:30);

"Hunger games – Il canto della rivolta: parte 2" (ore 14:40, 17:20, 20, 22:40 e 00:20);

"Il viaggio di Arlo" (ore 14:40, 16:40, 18:40, 20:40 e 22:20);

"The visit" (ore 14:50, 16:40, 18:30, 20:30, 22:40 e 00:40);

"Pan – Viaggio sull’isola che non c’è" (ore 15:10 e 17:30);

"Il sapore del successo" (ore 15:20, 17:40, 20:10, 22:30 e 00:30);

"Spectre – 007" (ore 19:50 e 22:30);

"Matrimonio al Sud" (ore 20:20);

"Loro chi?" (ore 22:40).

CINESTAR a Cortenuova

"Babbo Natale non viene da nord" (ore 15:20);

"Hunger games – Il canto della rivolta: parte 2" (ore 15:10, 17:40, 20:05 e 22:35);

"Il sapore del successo" (ore 15, 17:35, 20:10 e 22:35);

"Il viaggio di Arlo" (ore 14:45, 16:45, 18:40, 20:30 e 22:35);

"Matrimonio al Sud" (ore 20:20 e 22:35);

"Natale all’improvviso" (ore 17:30, 20:15 e 22:35);

"Pan – Viaggio sull’isola che non c’è" (ore 15:05, 17:40 e 20:10);

"Snoopy & friends – Il film dei Peanuts" (ore 15:30 e 17:35);

"Spectre – 007" (ore 22:10);

"The visit" (ore 16, 18:10, 20:20 e 22:35).

MULTISALA IRIDE-VEGA a Costa Volpino

"Hunger games – Il canto della rivolta: parte 2" (ore 17, 19:30 e 22);

"Il viaggio di Arlo" (ore 16, 18, 20 e 22).

MULTISALA IL BORGO a Romano di Lombardia

"Il viaggio di Arlo" (ore 16:30, 18:30, 21:15 e 23:05);

"Matrimonio al Sud" (ore 16:30 e 21:15);

"Hunger games – Il canto della rivolta: parte 2" (ore 16:15, 18:40, 21:15 e 23:40);

"The visit" (ore 16:30, 18:30, 21:15 e 23);

"Pan – Viaggio sull’isola che non c’è" (ore 16:30 e 18:30);

"Spectre – 007" /ore 18:30 e 23:05);

"Loro chi?" (ore 21:15 e 23).

CINE-TEATRO SORRISO a Gorle

"Spectre – 007" (ore 20:45).

NUOVO CINETEATRO ad Albino

"Hunger games – Il canto della rivolta: parte 2" – 3D (ore 21).

SALA EDEN a Stezzano

"Spectre – 007" (ore 21).

CINEMA TEATRO LOVERINI a Gandino

"Il viaggio di Arlo" (ore 21).

ORATORIO SAN LUIGI a Fara Gera d’Adda

"Snoopy & Friends – Il film dei Peanuts" (ore 21).

CINEMA TRIESTE a Zogno

"Hunger games – Il canto della rivolta: parte 2" – 3D (ore 21).

CINEMA TEATRO CAGNOLA a Urgnano

"Snoopy & Friends – Il film dei Peanuts" (ore 20:30).

CINETEATRO FORZENIGO a Villa d’Ogna

"Pan – Viaggio sull’isola che non c’è" (ore 21).

CINETEATRO NUOVO a Zanica

"Il viaggio di Arlo" (ore 20:45).

AUDITORIUM a Osio Sotto

"Belli di papà" (ore 21).

CINEMA ORATORIO ad Ardesio

"Giotto, l’amico dei pinguini" – ingresso a 4 euro (ore 20:45).

CINEMA TEATRO NUOVO a Chiuduno

"Hunger games – Il canto della rivolta: parte 2" (ore 21).

ORATORIO SAN GIOVANNI BOSCO a Calcinate

"Spectre – 007" (ore 21).

CINEMA AGORA’ a Petosino

"Ghosthunters – Gli acchiappafantasmi" (ore 20:30).

CINETEATRO SAN FEDELE a Calusco d’Adda

"Il viaggio di Arlo" (ore 21).

CINETEATRO DON BOSCO a Villa di Serio

"Pan – Viaggio sull’isola che non c’è" (ore 20:30).

CINEMA CENTRALE a Leffe

"Hunger games – Il canto della rivolta: parte 2" (ore 21).

CINEMA ORATORIO SAN GIOVANNI BOSCO a Bolgare

"Pan – Viaggio sull’isola che non c’è" (ore 16:15 e 20:30).

DOMENICA 29 NOVEMBRE

CAPITOL MULTISALA a Bergamo

"45 anni" (ore 14:30, 16:30, 18:30 e 20:30);

"Mr. Holmes" (ore 14:30, 16:30, 18.30, 20:30 e 22:30);

"Gli ultimi saranno ultimi" (ore 15:30 e 22:30);

"La felicità è un sistema complesso" (ore 17:45, 20 e 22:30).

CINEMA SAN MARCO a Bergamo

"Hunger games – Il canto della rivolta: parte 2" (ore 15, 17:30 e 21);

"Il sapore del successo" (ore 15:30, 17:45 e 21).

CINETEATRO GAVAZZENI a Seriate

"Pan – Viaggio sull’isola che non c’è" (ore 15 e 17:45);

"Gli ultimi saranno ultimi" (ore 21).

MULTISALA CONCA VERDE a Bergamo

"Spectre – 007" (ore 15:30 e 21);

"Loro chi?" (ore 18:30);

"A bigger splash" (ore 15:30, 18 e 20:45).

CINEMA TEATRO DEL BORGO a Bergamo

"Il viaggio di Arlo" (ore 15, 17, 19 e 21).

AUDITORIUM LAB80 a Bergamo

"Dio esiste e vive a Bruxelles" (ore 19 e 21:30).

ORATORIO BOCCALEONE a Bergamo

"Hotel Transylvania 2" (ore 15:30 e 21).

UCI CINEMAS a Curno

"Il sapore del successo" (ore 11:10, 15, 17:30, 19:55 e 22:15);

"Il viaggio di Arlo" – 3D (ore 22:25);

"Natale all’improvviso" (ore 17:05 e 19:50);

"The visit" (ore 14:30, 17:20, 20:20 e 22:40);

"Il viaggio di Arlo" (ore 14:30, 15, 17, 17:30 e 19:50);

"Hunger games – Il canto della rivolta: parte 2" (ore 11, 14:05, 16:10, 17:10, 19:15, 19:30, 22:20 e 22:35);

"Loro chi?" (ore 22:30);

"Matrimonio al Sud" (ore 20:10 e 22:30);

"Pan – Viaggio sull’isola che non c’è" (ore 11:05, 14:40 e 17:20);

"Premonitions" (ore 20:10 e 22:40);

"Snoopy & friends – Il film dei Peanuts" (ore 11:15 e 14:40);

"Spectre – 007" (ore 11, 15:40, 19 e 22:20);

"Hotel Transylvania 2" (ore 11:30 e 14).

ARISTON MULTISALA a Treviglio

"Hunger games – Il canto della rivolta: parte 2" (ore 14:40, 17:20, 20 e 22:30);

"Il sapore del successo" (ore 15:20, 17:40, 20:10 e 22:30);

"The visit" (ore 14:50, 16:40, 18:30, 20:30 e 22:40);

"Snoopy & Friends – Il film dei Peanuts" (ore 14:30, 16:30 e 18:30);

"Il viaggio di Arlo" (ore 14:40, 16:40, 18:40, 20:40 e 22:20);

"Pan – Viaggio sull’isola che non c’è" (ore 15:10 e 17:30);

"Spectre – 007" (ore 19:50 e 22:30);

"Matrimonio al Sud" (ore 20:20);

"Loro chi?" (ore 22:40).

CINESTAR a Cortenuova

"Babbo Natale non viene da nord" (ore 15:20);

"Hunger games – Il canto della rivolta: parte 2" (ore 15:10, 17:40, 20:05 e 22:35);

"Il sapore del successo" (ore 15, 17:35, 20:10 e 22:35);

"Il viaggio di Arlo" (ore 14:45, 16:45, 18:40, 20:30 e 22:35);

"Matrimonio al Sud" (ore 20:20 e 22:35);

"Natale all’improvviso" (ore 17:30, 20:15 e 22:35);

"Pan – Viaggio sull’isola che non c’è" (ore 15:05, 17:40 e 20:10);

"Snoopy & friends – Il film dei Peanuts" (ore 15:30 e 17:35);

"Spectre – 007" (ore 22:10);

"The visit" (ore 16, 18:10, 20:20 e 22:35).

MULTISALA IRIDE-VEGA a Costa Volpino

"Hunger games – Il canto della rivolta: parte 2" (ore 14:30, 17, 19:30 e 22);

"Il viaggio di Arlo" (ore 14, 16, 18, 20 e 22).

MULTISALA IL BORGO a Romano di Lombardia

"Il viaggio di Arlo" (ore 14:30, 16:30 e 21:15);

"Matrimonio al Sud" (ore 14:20 e 18:50);

"Hunger games – Il canto della rivolta: parte 2" (ore 14:30, 17:30 e 21:15);

"The visit" (ore 14:30, 16:30, 18:30 e 21:15);

"Pan – Viaggio sull’isola che non c’è" (ore 14:30 e 16:30);

"Spectre – 007" /ore 16:10 e 21:15);

"Loro chi?" (ore 18:30 e 21:15).

CINE-TEATRO SORRISO a Gorle

"Spectre – 007" (ore 16 e 20:45).

NUOVO CINETEATRO ad Albino

"Hunger games – Il canto della rivolta: parte 2" – 3D (ore 15, 17:30 e 21).

ORATORIO SAN FILIPPO NERI a Nembro

"Giotto, l’amico dei pinguini" (ore 15:30 e 20:30).

SALA EDEN a Stezzano

"Snoopy & friends – Il film dei Peanuts" (ore 16);

"Spectre – 007" (ore 21).

SALA DELLA COMUNITA’ AGORA’ a Mozzo

"Pan – Viaggio sull’isola che non c’è" (ore 15, 18 e 21).

CINEMA TEATRO LOVERINI a Gandino

"Il viaggio di Arlo" (ore 16 e 21).

ORATORIO SAN LUIGI a Fara Gera d’Adda

"Snoopy & Friends – Il film dei Peanuts" (ore 16).

CINEMA TRIESTE a Zogno

"Hunger games – Il canto della rivolta: parte 2" – 3D (ore 16 e 21).

CINEMA TEATRO CAGNOLA a Urgnano

"Snoopy & Friends – Il film dei Peanuts" (ore 16 e 20:30).

CINETEATRO FORZENIGO a Villa d’Ogna

"Pan – Viaggio sull’isola che non c’è" (ore 16 e 21).

CINETEATRO NUOVO a Zanica

"Il viaggio di Arlo" (ore 16 e 20:45).

AUDITORIUM a Osio Sotto

"Belli di papà" (ore 16).

CINEMA ORATORIO ad Ardesio

"Giotto, l’amico dei pinguini" – ingresso a 4 euro (ore 16).

CINEMA TEATRO NUOVO a Chiuduno

"Hunger games – Il canto della rivolta: parte 2" (ore 16).

SALA SAN FERMO ad Almè

"Pan – Viaggio sull’isola che non c’è" (ore 16).

ORATORIO SAN GIOVANNI BOSCO a Calcinate

"Spectre – 007" (ore 16).

CINEMA AGORA’ a Petosino

"Ghosthunters – Gli acchiappafantasmi" (ore 16).

CINETEATRO SAN FEDELE a Calusco d’Adda

"Il viaggio di Arlo" (ore 15 e 18).

CINETEATRO DON BOSCO a Villa di Serio

"Pan – Viaggio sull’isola che non c’è" (ore 16).

CINEMA CENTRALE a Leffe

"Hunger games – Il canto della rivolta: parte 2" (ore 16 e 21).

CINEMA ORATORIO SAN GIOVANNI BOSCO a Bolgare

"Pan – Viaggio sull’isola che non c’è" (ore 16:15 e 20:30).

Ecco tutte le informazioni pellicola per pellicola.

– "45 anni" (95min – Sentimentale – Gran Bretagna). Il film è il racconto della settimana che precede il festeggiamento del 45esimo anniversario di matrimonio di una coppia della provincia inglese. La loro quieta routine, fatta di passeggiate col cane, dei preparativi per il gran giorno e di qualche chiacchiera con gli amici viene sconvolta dall’arrivo di una lettera per il marito. Il corpo del suo primo amore, morto oltre cinquant’anni prima in un incidente di montagna, è stato ritrovato congelato e perfettamente conservato in un ghiacciaio svizzero.

– "Mr. Holmes" (104min – Drammatico – Gran Bretagna e Usa). Il film racconta la storia del più famoso detective del mondo sotto una luce nuova e diversa. 1947, Sherlock Holmes, ormai anziano, si è ritirato nella sua fattoria sulla costa inglese, dove trascorre gli ultimi anni della vita allevando api, in compagnia di una governante e del giovane figlio di lei, Roger. Tormentato dal ricordo della sua ultima indagine, il mistero della donna del guanto, Holmes si confida con il ragazzo e ripercorre con lui le circostanze di quell’unico caso rimasto irrisolto e che lo costrinse anni prima a ritirarsi…

– "La felicità è un sistema complesso" (117min – Commedia – Italia). Enrico Giusti (Valerio Mastandrea) avvicina per lavoro dei dirigenti totalmente incompetenti e irresponsabili che rischiano ogni volta di mandare in rovina le imprese che gestiscono. Lui li frequenta, gli diventa amico e infine li convince ad andarsene evitando così il fallimento delle aziende e la conseguente perdita di migliaia di posti di lavoro. E’ il lavoro più strano e utile che potesse inventarsi e non sbaglia un colpo, mai. Ma una mattina un’auto cade in un lago e tutto cambia. Filippo e Camilla, due fratelli di 18 e 13 anni, rimangono orfani di un’importante coppia di imprenditori. Enrico viene chiamato col compito di impedire che due adolescenti possano diventare i dirigenti di un gruppo industriale d’importanza nazionale. Dovrebbe essere il caso più facile, il coronamento di una carriera ma tutto si complica e l’arrivo inatteso della fidanzata straniera di suo fratello rende le cose ancora più difficili. In realtà sarà il caso che Enrico aspettava da tanto tempo, quello che cambierà tutto, per sempre.

– "Hunger games – Il canto della rivolta: parte 2" (137min – Avventura – Usa). Hunger Games Il Canto della Rivolta parte 2 accompagna la saga verso il suo potente capitolo finale, in cui Katniss Everdeen (Jennifer Lawrence) capisce che la posta in gioco non riguarda soltanto la sopravvivenza, ma anche il futuro.Con l’intera Panem in guerra totale, Katniss affronta il Presidente Snow in uno scontro finale. Accompagnata dai suoi più cari amici – inclusi Gale, Finnick e Peeta – Katniss va in missione con la squadra del Distretto 13, dove rischierà la vita per liberare i cittadini di Panem e attentare alla vita del Presidente Snow, sempre più ossessionato dal pensiero di distruggerla. Le trappole mortali, i nemici e scelte morali che aspettano Katniss la metteranno alla prova più di qualsiasi arena in cui abbia combattuto.

– "Il sapore del successo" (101min – Drammatico – Usa). Lo chef Adam Jones (Cooper) aveva tutto; e l’ha perduto. Rockstar dei fornelli da due stelle Michelin e dalle pessime abitudini, l’ex enfant terrible della ristorazione parigina era famoso per l’improvvisazione estrema alla continua ricerca del brivido nella creazione di esplosioni di gusto. Per aprire un suo ristorante e guadagnare l’inafferrabile terza stella Michelin avrà però bisogno del meglio del meglio dalla sua parte, compresa la bella Helen (Miller).

– "Pan – Viaggio sull’isola che non c’è" (111min – Avventura – Usa). Peter è un dodicenne biricchino con una insopprimibile vena ribelle, ma nel triste orfanotrofio di Londra dove ha vissuto tutta la vita queste qualità non sono ben viste. In una notte incredibile il ragazzo viene trasportato dall’orfanotrofio dentro un mondo fantastico, popolato da pirati, guerrieri e fate, chiamato "Neverland". Si trova così a vivere straordinarie avventure e a combattere battaglie all’ultimo sangue nel tentativo si svelare l’identità segreta di sua madre, che lo aveva abbandonato tanto tempo prima, e anche il suo posto in questa terra magica. In una squadra formata dalla guerriera Tiger Lily e dal suo nuovo amico di nome James Hook, Peter deve sconfiggere lo spietato pirata Blackbeard per salvare Neverland e scoprire il suo vero destino e diventare l’eroe che sarà per sempre conosciuto con il nome di Peter Pan.

– "Gli ultimi saranno gli ultimi" (103min – Drammatico – Italia). Tratto dall’omonimo spettacolo teatrale andato in scena dal 2005 al 2007, il film racconta la storia di Luciana Colacci (Paola Cortellesi) una donna semplice che sogna una vita dignitosa insieme a suo marito Stefano (Alessandro Gassman). E’ proprio al coronamento del loro sogno d’amore, quando la pancia di Luciana comincia a crescere, che il suo mondo inizia a perdere pezzi: si troverà senza lavoro e deciderà di reclamare giustizia e diritti di fronte alla persona sbagliata, proprio un ultimo come lei, Antonio Zanzotto (Fabrizio Bentivoglio).

– "Tutti a casa" (1960), di Luigi Comencini, con Alberto Sordi, Serge Reggiani, Martin Balsam, Eduardo De Filippo e Carla Gravina (110min – Commedia – Italia). Il sottotenente Innocenzi, travolto come tutti i suoi commilitoni dall’armistizio dell’8 settembre 1943, cerca di tornare a casa insieme a tre militari del suo reparto. Alla fine – ormai rimasto solo con il geniere Ceccarelli – ce la fa, ma suo padre vorrebbe vederlo arruolato con i tedeschi…

– "Paradise waits" (69min – Sportivo – Australia). Il film racconta le storie dei migliori skiers e snowboarder della mondo, atleti, personalità e momenti divertenti. Non manca l’esperienza in Alaska sotto metri di neve fresca, ma anche la scoperta del paradiso della Grecia, del Kosovo, Giappone e tanti altri luoghi.

– "A Bigger Splash" (125min – Thriller – Italia e Francia). La leggenda del rock Marianne Lane è in vacanza sull’isola di Pantelleria con il compagno Paul quando arriva inaspettatamente a interrompere la loro vacanza Harry, produttore discografico iconoclasta nonché suo ex, insieme alla figlia Penelope, provocando un’esplosione di nostalgia delirante dalla quale sarà impossibile mettersi al riparo.

– "Tarda primavera" (108min – Drammatico – Giappone). L’anziano vedovo Shikichi si finge intenzionato a risposarsi; ma è solo un espediente per convincere l’affezionatissima figlia Noriko a sposarsi a sua volta e a non sacrificare la propria esistenza per restare vicina al padre.

– "The Invasion – a Coypumentary". Il documentario conduce gli spettatori alla scoperta delle specie animali alloctone, che vivono vicino a noi, nelle nostre campagne o addirittura nelle metropoli industriali. Nutrie, Gamberi della Louisiana e Siluri sono tra i piccoli e grandi stranieri che si sono adattati a vivere lontano dal loro ambiente di origine, definiti “invasivi” anche se la loro presenza nel nostro territorio è opera dell’uomo. Al centro dell’attenzione c’è il caso della nutria (Myocastor Coypus) perchè ci riguarda da vicino ed è una specie alloctona tanto discussa quanto bersaglio di fantasiose leggende metropolitane. Attraverso l’apporto degli esperti, il documentario punta alla diffusione di una corretta conoscenza di questa specie animale. Si parla inoltre delle problematiche derivanti dall’elevato numero di nutrie presenti nel nostro territorio, delle attuali modalità di gestione e delle possibili soluzioni ecologiche e non cruente. Nutria non è solo sinonimo di problemi: attraverso le storie di alcuni esemplari domestici, “The Invasion” mostra come sia possibile un’interazione positiva con l’uomo, sfatando il senso comune che porta molte persone a rifiutare la presenza di questi animali nelle nostre campagne e città.

– "Il viaggio di Arlo" (100min – Animazione – Usa). Che cosa sarebbe successo se l’asteroide che ha cambiato per sempre la vita sulla Terra non avesse colpito il nostro pianeta e i dinosauri non si fossero mai estinti? Il nuovo lungometraggio Disney Pixar Il Viaggio di Arlo trasporterà il pubblico in un viaggio epico nell’era della preistoria, dove un coraggioso e curioso dinosauro di nome Arlo stringe un’insolita amicizia con un essere umano. Attraversando luoghi aspri e misteriosi, Arlo imparerà ad affrontare le sue paure e scoprirà ciò di cui è veramente capace.

– "Natale all’improvviso" (107min – Commedia – Usa). Sam e Charlotte stanno per separarsi ma hanno deciso di dirlo al resto della famiglia solo dopo Natale, per trascorrere felicemente tutti insieme un ultimo cenone. In realtà, sono tanti e diversi i segreti nascosti da ogni componente di questa strampalata famiglia.

– "The visit" (94min – Thriller – Usa). Un fratello e una sorella vengono mandati a stare per una settimana nella fattoria dei loro nonni in Pennsylvania. Appena i ragazzi si accorgeranno che l’anziana coppia è coinvolta in qualcosa di veramente inquietante, vedranno diminuire ogni giorno le loro possibilità di tornare a casa.

– "Loro chi?" (95min – Commedia – Italia). David, 36 anni e un’unica ambizione: guadagnare la stima del presidente dell’azienda in cui lavora, ottenere un aumento di stipendio e la promozione da dirigente. Finalmente la sua occasione sembra arrivata: dovrà presentare un brevetto rivoluzionario che gli garantirà la gloria e l’apprezzamento inseguiti da sempre. Ma in una sola notte l’incontro con Marcello, un abile truffatore aiutato da due avvenenti socie, cambierà il corso della sua vita. David perde tutto: fidanzata, casa e lavoro e per recuperare dovrà imparare l’arte della truffa proprio da colui che l’ha messo nei guai. Una storia che ha i colori e sapori della commedia, i ritmi del giallo e la fantasia di inganni multipli. E dove niente, probabilmente, è come sembra.

– "Matrimonio al Sud" (100min – Commedia – Italia). Oggi per tanti ragazzi il matrimonio è poco più di una formalità, ma cosa succede se a sposarsi sono il figlio di un industriale del nord e la figlia di un pizzaiolo meridionale? Che il modo di vedere il matrimonio, sobrio ed elegante, del primo si dimostra molto diverso da quello, eccessivo e chiassoso, dell’altro. Sono due visioni del mondo opposte. Va da sé che, essendo il meridionale il padre della sposa, le nozze vadano celebrate al sud. Quindi il nordista è costretto a scendere in territorio nemico. La guerra tra i due papà è inevitabile e divertente. Ma a farne le spese sono i ragazzi e il loro amore che rischia di naufragare per colpa dei due genitori… Per fortuna quando i consuoceri capiscono l’errore commesso, mettono da parte la rivalità personale adoperandosi affinché i figli facciano pace. Il matrimonio sancirà la pace tra nord e sud e sarà il più allegro e colorato di sempre.

– "Premonitions" (110min – Thriller – Usa). Un veterano detective dell’Fbi (Jeffrey Dean Morgan) e la sua giovane ed ambiziosa partner (Abbie Cornish) ricorrono all’aiuto del solitario dottor Clancy (Anthony Hopkins), uno psichiatra in pensione, per risolvere una serie di bizzarri omicidi. Quando gli eccezionali poteri di intuizione di Clancy, uniti alle sue vivide ed inquietanti premonizioni, conducono sulle tracce del killer (Colin Farrell), il dottore realizza che i suoi doni sono poca cosa di fronte alle straordinarie abilità di un inafferrabile assassino su commissione.

– "Spectre – 007" (150min – Azione – Usa e Gran Bretagna). Un messaggio criptico proveniente dal suo passato manda James Bond (Daniel Craig) in missione prima a Città del Messico e poi a Roma, dove incontra Lucia Sciarra (Monica Bellucci), la bella e proibita vedova di un infame criminale. Infiltrandosi in un incontro segreto, Bond scopre così l’esistenza di una pericolosa organizzazione nota come Spectre. Nel frattempo a Londra Max Denbigh (Andrew Scott), il nuovo capo del centro per la sicurezza nazionale, mette in discussione l’operato di Bond e contesta l’importanza del MI6, guidato da M (Ralph Fiennes). Bond, inoltre, arruola segretamente Moneypenny (Naomie Harris) e Q (Ben Whishaw) per essere aiutato a stanare chi  e cosa sia dietro a Spectre. Una ricerca che passa per Madeleine Swann (Léa Seydoux), la figlia del vecchio nemico White (Jesper Christensen), che potrebbe avere la chiave per districare la rete dell’organizzazione.

– "Babbo Natale non viene da nord" (100min – Commedia – Italia). Marcello (Maurizio Casagrande) è un prestidigitatore, mago con le carte, ma superficiale e bugiardo con la figlia India (Annalisa Scarrone), cantante di talento, ma troppo somigliante alla cantante Annalisa, per la quale viene spesso scambiata. Per risolvere il suo difficile rapporto con gli uomini, decide di passare il Natale col padre, che però parte per Salerno, lasciandola a casa. Deve consegnare dei pacchi dono, vestito da Babbo Natale, ma facendolo, cade, batte la testa e perde la memoria. Viene soccorso da Padre Tommaso (Giampaolo Morelli) e dai bambini che vivono con lui. Non ricorda nulla, e vestito com’è, lo chiamano Babbo Natale. Nel frattempo India, delusa e arrabbiata, si mette sulle tracce del padre, accompagnata da Gerardo (Angelo Orlando), cialtrone e incapace manager di Marcello. Tra mille equivoci e situazioni divertenti, padre e figlia, dopo aver sconfitto il male impersonato dalla bella ma perfida Alice (Tiziana De Giacomo), ritroveranno molto più che loro stessi.

– "Mia madre", di Nanni Moretti, con Nanni Moretti, Margherita Buy e John Turturro (106min – Drammatico – Italia). Margherita è una regista. Sta girando un film sul mondo del lavoro, di cui ha chiamato come protagonista un eccentrico e bizzoso attore americano. Ma Margherita ha anche una madre ricoverata in ospedale, che assiste assieme al fratello Giovanni, fratello e figlio perfetto che è sempre un passo avanti a lei. La madre di Margherita e Giovanni, dicono i medici, non ha molto tempo. Tra le riprese di un film che si rivelano più complicate del previsto, una figlia 13enne con problemi col latino (quello stesso latino che insegnava la madre), e il dolore per un lutto che si sa imminente e non si sa come gestire, Margherita confonde realtà, sogno, ricordo e deve trovare la sua strada in tutta quella sofferenza.

– "La teoria del tutto" (123min – Biografico – Gran Bretagna). La storia della vita di Stephen Hawking (Eddie Redmayne), scienziato affetto da atrofia muscolare progressiva e figura importante nello studio dei buchi neri, della cosmologia e della teoria generale della relatività, e del suo rapporto con la moglie Jane (Felicity Jones).

– "St. Vincent" (102min – Commedia – Usa). Il 63enne veterano di guerra Vincent, sarcastico, rude, e pieno di risentimenti, siede sulle rovine della sua vita. Tutto cambia quando il suo vicino di casa, il dodicenne Oliver, lo presenta come un eroe dei giorni nostri per un progetto scolastico. – "La famiglia Bélier" (106min – Commedia – Francia). Tutti i componenti della famiglia Belier sono sordomuti tranne Paula, la primogenita di 16 anni. Paula è un’interprete indispensabile per i suoi genitori e il fratello minore, preziosa per il funzionamento della loro fattoria. Un giorno, spinta dal suo insegnante di musica che ha scoperto il suo dono per il canto, decide di fare le selezioni per una nota scuola di canto parigina. Una scelta di vita che significherebbe la distanza dalla sua famiglia e un passaggio inevitabile all’età adulta.

– "È arrivata mia figlia" (110min – Drammatico – Brasile). Val lavora come bambinaia amorevole a San Paolo, mentre la figlia Jessica è cresciuta da alcuni parenti nel Nord del Brasile. Quando Jessica arriva in visita 13 anni dopo, mette la madre a confronto con il suo atteggiamento remissivo e tutti in casa vengono colpiti dal comportamento inaspettato della ragazza.

– "Belli di papà", di Guido Chiesa, con Diego Abatantuono, Francesco Facchinetti, Andrea Pisani, Antonio Catania, Matidle Gioli, Marco Zingaro e Barbara Tabita (100min – Commedia – Italia). Un padre può mantenere cento figli, ma tre figli riuscirebbero a mantenere un padre? Vincenzo è un imprenditore di successo. Vedovo, rimasto improvvisamente solo, deve badare a tre figli ventenni, Matteo, Chiara e Andrea, che rappresentano per lui un vero e proprio cruccio. I ragazzi vivono, infatti, una vita piena di agi, ma senza senso e soprattutto ignari di qualsiasi responsabilità, con una quotidianità leggera, lontana dai doveri e dalla voglia di guadagnarsi la vita. Vincenzo tenta perciò di riportarli alla realtà: una messinscena con cui fa credere ai figli che l’azienda di famiglia stia fallendo per bancarotta fraudolenta. Sono perciò costretti ad un’improvvisa fuga degna di veri latitanti. I quattro si rifugiano in una vecchia e ormai malconcia casa di famiglia in Puglia. Per sopravvivere, Chiara, Matteo e Andrea dovranno cominciare a fare qualcosa che non hanno mai fatto prima: lavorare.

– "Hotel Transylvania 2" (89min – Animazione – Usa). Nuove avventure per il Conte Dracula, sua figlia Mavis, i coniugi Frankenstein, la famiglia di lupi mannari composta da Wayne e Wanda, Murray la mummia e Griffin, l’uomo invisibile. Gli irresistibili mostri, già protagonisti del primo divertente film "Hotel Transylvania", tornano al completo in questo sequel che li vede alle prese con un nuovo misterioso arrivato.

– "Snoopy & friends – Il film dei Peanuts" (92min – Animazione – Usa). Charlie Brown, Snoopy, Lucy, Linus e tutto il resto dell’amatissima banda dei "Peanut" fanno il loro debutto sul grande schermo come non li avete mai visti prima grazie anche all’animazione in 3D. Snoopy, il beagle più amato nel mondo – nonché asso dell’aviazione – si imbarca nella sua più grande impresa involandosi all’inseguimento del suo arcinemico, il Barone Rosso, mentre il suo miglior amico, Charlie Brown, intraprende la sua personale epica impresa.

– "È arrivata mia figlia" (110min – Drammatico – Brasile). Val lavora come bambinaia amorevole a San Paolo, mentre la figlia Jessica è cresciuta da alcuni parenti nel Nord del Brasile. Quando Jessica arriva in visita 13 anni dopo, mette la madre a confronto con il suo atteggiamento remissivo e tutti in casa vengono colpiti dal comportamento inaspettato della ragazza.

– "Birdman" (119min – Drammatico – Usa). Il film racconta di Riggan Thomson (Michael Keaton), attore in declino che dopo un folgorante passato nei panni di un glorioso supereroe, spera di rilanciare la sua carriera dirigendo un nuovo, ambizioso spettacolo a Broadway per dimostrare a tutti che non è solo una ex star di Hollywood. Nei giorni che precedono la sera della prima, Riggan deve fare i conti con un ego irriducibile e gli sforzi per salvare la sua famiglia, la carriera e se stesso.

– "Disconnect" (115min – Drammatico – Usa). Un intreccio di storie sulla ricerca del contatto umano in un mondo dove ormai la realtà quotidiana creata da computer, video giochi, social network, sembra più vera del reale. Il film segue le vicende di personaggi imprigionati nella Rete e nelle trappole che si nascondono nelle chat, nei siti di incontro e nei social network. Una coppia di sposi in crisi vittima di un furto perpetrato da un hacker; un ex poliziotto in difficoltà con il figlio teenager che fa il bullo su Internet; una giornalista televisiva che cerca di convincere un ragazzo coinvolto in un losco giro di video chat per adulti a diventare il protagonista di un suo reportage. Sono loro i protagonisti di questa storia che mescola dramma, thriller e azione.

– "Dio esiste e vive a Bruxelles" (113min – Commedia – Lussemburgo, Francia e Belgio). Una commedia surreale in cui Dio è un vero e proprio personaggio che vive a Bruxelles. Sulla terra però, Dio è un vigliacco, con una morale meschina ed è davvero odioso con la sua famiglia. Sua figlia, Ea, si annoia a casa e non sopporta di essere rinchiusa in un piccolo appartamento nell’ordinaria Bruxelles, fino al giorno in cui decide di ribellarsi contro il padre, entrare nel suo computer e comunicare a tutti la data fatale della loro morte. Improvvisamente tutti cominciano a pensare a cosa fare con i giorni, i mesi, e gli anni che hanno ancora a disposizione…

– "Ennio Spiranelli. Orobie, ‘Erba giasàda’ (Erba ghiacciata)". Negli ultimi anni, il dry tooling (arrampicata su roccia con le piccozze), è diventato di moda. Molti itinerari sono stati aperti con questo stile e le possibilità di aprire vie nuove si è moltiplicata. Le Orobie sono un ottimo terreno di gioco, in particolare per linee di misto dove l’erba ghiacciata permette di salire in posti altrimenti friabilissimi. Presolana, Val Canale, Val di Scalve e Val Brembana, sono alcuni luoghi di interesse per questa disciplina. Ennio Spiranelli è nato nel 1962, arrampica da 36 anni. Ha salito numerose vie sulle Alpi, in Pakistan, in Groenlandia, in Alaska, alle Isole Svalbard. Ha aperto parecchie vie nuove in particolare nel gruppo della Presolana. È membro del Club Alpino Accademico.

– "Jakub Radziejowski. Tatra, ‘Zmrożone trawy’ (Erba ghiacciata)". Jakub Radziejowski è nato nel 1976, arrampica da più di vent’anni. Ha salito vie nelle Alpi, in Karakorum, Alaska e Patagonia, ma torna sempre alle montagne per lui più belle: i Tatra. Ha una piccola società che organizza eventi, fotografa, corre ultra trails e scrive su riviste specializzate in outdoor. Vive a Varsavia, è il padre felice di due bambini.

– "Per qualche dollaro in più" (1965), di Sergio Leone, con Clint Eastwood e Gian Maria Volonté (130min – Western – Germania occidentale, Italia e Spagna). Un cacciatore di taglie, poncho sulle spalle ed eterno sigaro in bocca, si associa con un suo collega, molto più distinto ma altrettanto spietato, per dare la caccia all’Indio. Questi è un feroce fuorilegge che, evaso con l’aiuto dei suoi compari, organizza una rapina alla banca di El Paso. Ma non andrà molto lontano.

– "Centochiodi" (92min – Drammatico – Italia). Un giovane ma già affermato professore dell’Università di Bologna si trova al centro di una difficile indagine. Abbandona tutto e approda sulle rive tranquille del fiume Po dove scopre un vecchio rudere e se ne appropria. Intorno a questa nuova dimora si intrecciano storie di amicizia, di vita quotidiana e d’amore tra il professore e gli abitanti del posto. In una sorta di intesa spontanea con l’istante in cui si vivono tutte le possibili realtà.

– "Minions" (91min – Animazione – Usa). Comparsi sulla Terra agli albori, i Minions si evolvono attraverso i secoli ma restano sempre al servizio dei più spregevoli padroni. Dopo aver accidentalmente causato l’estinzione di molti di loro, i pochi Minions rimasti in vita si ritrovano senza padrone e cadono nella più cupa depressione. Fortunatamente, Kevin, uno di loro, ha un piano e insieme all’adolescente ribelle Stuart e all’amabile Bob si avventura alla ricerca di un nuovo malefico capo per i suoi fratelli.

– "Home – A casa" (94min – Animazione – Usa). Dopo che la Terra è stata conquistata, con estrema facilità, dai Boov, una razza aliena in cerca di una nuova casa, tutti gli esseri umani vengono rapidamente spostati mentre i Boov si danno da fare per riorganizzare il pianeta. Ma quando Tip, una ragazza piena di risorse, riesce ad evitare la cattura, finisce per ritrovarsi complice, suo malgrado, di un Boov bandito di nome Oh, un tipo inetto e solitario che vorrebbe solo integrarsi. I due fuggitivi si rendono presto conto che in gioco c’è molto di più dei rapporti intergalattici e si ritrovano così nell’avventura più incredibile della loro vita.

– "Giotto, l’amico dei pinguini" (93min – Commedia – Australia). A causa dei continui attacchi delle volpi, che minacciano di far chiudere la principale attrazione turistica di una cittadina, per salvare il futuro dei pinguini c’è una sola speranza: un cane indisciplinato e combinaguai.

– "Gli ultimi saranno ultimi" (103min – Commedia – Italia). Luciana (Paola Cortellesi) è una donna semplice che sogna una vita dignitosa insieme a suo marito Stefano (Alessandro Gassman). È proprio al coronamento del loro sogno d’amore, quando la pancia di Luciana comincia a crescere, che il suo mondo inizia a perdere pezzi: si troverà senza lavoro e deciderà di reclamare giustizia e diritti di fronte alla persona sbagliata, proprio un ultimo come lei, Antonio (Fabrizio Bentivoglio).

– "Ghosthunters – Gli acchiappafantasmi" (99min – Commedia – Germania, Austria e Irlanda). Il piccolo e solitario Tom scopre nella sua cantina un piccolo fantasma verde e gelatinoso, che gli racconta di essere dovuto fuggire dal maniero dove abitava a causa dell’arrivo di uno spirito malvagio. Tom decide di chiedere aiuto alla scontrosa Hetty, un’acchiappafantasmi appena licenziata dalla sua organizzazione segreta, con la quale riusciranno a sconfiggere il terribile nemico.

Gli indirizzi:

– CAPITOL MULTISALA a Bergamo in via Tasso, 41 – 035 248330;

– CINEMA SAN MARCO a Bergamo in piazzale Repubblica, 2 – 035 240416;

– CINETEATRO GAVAZZENI a Seriate in via Guglielmo Marconi, 40 – 035 294868;

– MULTISALA CONCA VERDE a Longuelo (Bergamo) in via Mattioli, 65 – 035 251339;

– CINEMA TEATRO DEL BORGO a Bergamo in piazza sant’Anna, 51 – 035 270760;

– AUDITORIUM LAB80 a Bergamo in Piazza della Libertà – 035.342239;

– AUDITORIUM MODERNISSIMO a Nembro, in piazza Libertà – 035.471362;

– CINETEATRO QOELET a Redona (Bergamo) in via Papa Leone XIII, 16 – 035.343904;

– UCI CINEMAS CURNO in via Lega Lombarda, 39 a Curno – 892 960;

– ARISTON MULTISALA a Treviglio in viale Monte Grappa – 0363 419503;

– CINESTAR CORTENUOVA in via Trieste, 15 – allo shopping village “Le acciaierie” di Cortenuova – 0363 992244;

– MULTISALA IL BORGO a Romano di Lombardia, S.s. 498 Soncinese – 0363 688012;

– MULTISALA IRIDE-VEGA a Costa Volpino in via Torrione, 2 – 035 971717;

– NUOVO CINETEATRO ALBINO in piazza san Giuliano ad Albino – 035 751490;

– CINEMA GARDEN a Clusone in via san Narno, 1 – 0346 22275;

– CINE-TEATRO SORRISO di Gorle in via Piave, 2 – 035 656962;

– CINEMA CENTRALE a Leffe, in piazza Libertà, 1 – 035.731154;

– CINEMA TEATRO LOVERINI a Gandino in via san Giovanni Bosco, 10 – 035 745120;

– SALA DELLA COMUNITA’ AGORA’ a Mozzo in via san Giovanni Battista, 6 – 035 461699;

– ORATORIO SAN LUIGI a Fara Gera d’Adda, in via Dante, 10 – 0363.399655;

– CINEMA TRIESTE a Zogno in via XI febbraio, 11 – 034591051;

– ORATORIO SAN FILIPPO NERI a Nembro in via Vittoria, 12 – 035520420;

– SALA EDEN a Stezzano in via Bergamo, 9 – 035591449;

– CINEMA TEATRO CAGNOLA a Urgnano in via Roma, 82 – 035 487 2228;

– CINETEATRO FORZENIGO a Villa d’Ogna in via Beato Alberto, 113 – 0346 24141;

– CINEMA ORATORIO SAN GIOVANNI BOSCO a Bolgare in via Rovaris, 1 – 035 843555;

– AUDITORIUM di Osio Sotto in via sant’Alessandro, 1a – 035 881377;

– CINEMA ORATORIO ad Ardesio in via Locatelli – 0346.33289;

– CINEMA TEATRO NUOVO a Chiuduno in via Tenente Mario Belotti – 0354427300;

– SALA SAN FERMO ad Almè in via Guglielmo Marconi, 14 – 035.545363;

– ORATORIO SAN GIOVANNI BOSCO a Calcinate in via Chiesa – 035 841245;

– CINEMA CRYSTAL a Lovere, in via Valvendra, 15 – 3331090049;

– CINEMA AGORA’ a Petosino (Sorisole), in via Martiri della Libertà, 95 – 035472 9625;

– ORATORIO di Valbondione – Per informazioni sulla proiezione del film "Grido di pietra", contattare la biblioteca al numero 0346.44525;

– CINETEATRO SAN FEDELE a Calusco d’Adda, in via Verdi, 18 – 035.791010;

– CINETEATRO DON BOSCO a Villa di Serio, in via Locatelli – 035.663140.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Maria Teresa Melis

    un pomeriggio al calduccio del cinema, sarebbe il massimo!

  2. Scritto da Irene

    Bello!

  3. Scritto da Davide

    primo?

  4. Scritto da rossella sgambati

    W la cultura

  5. Scritto da chiara

    belloooo

  6. Scritto da giuliano olivati

    Ottimo servizio!

  7. Scritto da cesare

    loro chi?

  8. Scritto da Yvonne Vezzoli

    Non vedo l’ora di andarci!