BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Black friday e cyber monday Cosa scelgono gli americani? Allarme per la Nest Cam

Le principali notizie dal mondo high tech riassunte nell'appuntamento quotidiano con il nostro Luca Viscardi: tra i temi del giorno Google, Star Wars, Huawei, Samsung e gli americani che festeggiano il Ringraziamento preparandosi ad acquisti folli.

Solito appuntamento quotidiano con le daily news hi tech di Mister Gadget: giovedì 26 novembre, giorno del Ringraziamento, il mercato americano è già in fermento per due appuntamenti sempre attesissimi dai consumatori.

Venerdì il Black Friday e lunedì il Cyber Monday faranno uscire tonnellate di prodotti tecnologici dai negozi verso le case degli americani e sarà interessante scoprire quali saranno i più ricercati dagli utenti a stelle e strisce.

Probabilmente anche Google non si sottrarrà alle usanze e metterà in pista offerte per i suoi prodotti Nexus, vedremo di quale entità. A proposito di Google: Accelerated Mobile Pages, la riposta agli Instant articles di Facebook, arriverà solamente a inizio 2016. Si tratta di una nuova possibilità di compilazione delle pagine che renderà più veloce la navigazione.

Campanello d’allarme per la Nest Cam: la videocamera di sicurezza è stata smontata e si è visto che rimane accesa anche quando dovrebbe essere spenta. Iniziativa carina a tema Star Wars: l’applicazione si aggiorna su Android e iOS e per chi ha uno smartwatch Android Wear ecco una Watch Face interamente dedicata.

Ultime due notizie in pillole: Huawei ha presentato in Cina il Mate 8, con processore Kirin 950, 4 giga di ram e display full hd da 6 pollici, mentre Samsung ha annunciato che i nuovi A5 avranno ancora display hd.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.