BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Caso Mastrogiovanni, al Capitol il film “87 ore” e incontro con la regista

Mercoledì 25 novembre al Capitol multisala di Bergamo si tiene la proiezione del docufilm "87 ore", dedicato al caso Mastrogiovanni. La proiezione è seguita da un dibattito con la regista Costanza Quatriglio e Grazia Serra, nipote di Francesco Mastrogiovanni.

Mercoledì 25 novembre al Capitol multisala di Bergamo  proiezione del docufilm "87 ore".

Il documentario raccoglie e riassume le ultime 87 ore di vita di Francesco Mastrogiovanni, "insegnante elementare di Castelnuovo Cilento sottoposto a trattamento sanitario obbligatorio il 31 luglio e rinchiuso nel reparto psichiatrico dell’ospedale Vallo della Lucania, dichiarato morto il 4 agosto". La proiezione è alle 21 ed è seguita da un dibattito con la regista Costanza Quatriglio e Grazia Serra, nipote di Mastrogiovanni. Nel documentario, l’uomo viene prelevato dalla spiaggia di un campeggio del Cilento da un dispiegamento di forze: carabinieri, polizia municipale e guardia costiera. L’uomo viene convinto a uscire dall’acqua e a farsi mettere su un’ambulanza. Verrà sottoposto a un trattamento sanitario obbligatorio. Ormai addormentato per la forte sedazione, due ore dopo l’ingresso in ospedale viene legato al letto con cinghie che gli bloccano polsi e caviglie.

Tutto ciò accade il 31 luglio 2009. Quattro giorni dopo, il 4 agosto Francesco Mastrogiovanni morirà nel reparto psichiatrico dell’ospedale di Vallo della Lucania in provincia di Salerno. Gli ultimi giorni di vita di Mastrogiovanni vengono raccontati attraverso lo sguardo delle videocamere di sorveglianza dell’ospedale e Costanza Quatriglio le ha integrate con le testimonianze della nipote e della sorella. Sono stati e saranno i tribunali a cercare di stabilire la verità sull’accaduto.

Il biglietto di ingresso è di 5,50 euro. Per avere ulteriori informazioni contattare Capitol multisala telefonando al numero 035.248330.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.