BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Caffè del Teatro Con Paolo Fabbri si parla di Anna Bolena

Giovedì 26 novembre alle 18, nel Salone Riccardi del Teatro Donizetti, Paolo Fabbri – direttore scientifico della Fondazione – e Federico Fornoni introducono il pubblico all'ascolto dell'opera Anna Bolena di Gaetano Donizetti in scena il 27 e 29 novembre al Teatro Donizetti per la prima volta secondo l'edizione critica curata proprio da Paolo Fabbri.

Tornano i Caffè del Teatro, tradizionali appuntamenti di presentazione dei concerti e delle opere in programma nella stagione lirica del Donizetti, curati dall’Area Scientifica della Fondazione Donizetti. Giovedì 26 novembre alle 18, nel Salone Riccardi del Teatro Donizetti, Paolo Fabbri – direttore scientifico della Fondazione – e Federico Fornoni introducono il pubblico all’ascolto dell’opera Anna Bolena di Gaetano Donizetti in scena il 27 e 29 novembre al Teatro Donizetti per la prima volta secondo l’edizione critica curata proprio da Paolo Fabbri.

L’ingresso è libero sino ad esaurimento dei posti disponibili. Segue aperitivo offerto da San Lucio Events.

Fabbri, direttore scientifico della Fondazione Donizetti dal 1997 e professore ordinario dell’Università degli Studi di Ferrara ha ricevuto nei giorni scorsi un importante riconoscimento internazionale: nella Grande Salle del Conservatorio di Ginevra, la Società Svizzera di Musicologia (SMG) gli conferirà il quinto “Glarean Preis" per la ricerca musicologia. L’onorificenza – intitolata all’umanista e teorico svizzero cinquecentesco Heinrich Glarean, che nel suo “Dodecachordon” (1547) pose le radici della storia della musica – è fra le più prestigiose nell’ambito musicologico.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.