BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

A Guglielmo Andreini il prestigioso premio “FIM Enduro Legend”

Il campione bergamasco cresciuto nella Scuderia Norelli ha ricevuto il riconoscimento per la sua brillantissima carriera che dal 1979 al 1986 l'ha visto vincere 4 volte il Campionato Europeo classe 500 c.c. e 6 medaglie d'oro alla "Sei Giorni Internazionale".

Sabato 21 novembre si è svolta a Jerez de la Frontera, in Spagna, l’edizione 2015 della Cerimonia di Gala della Federazione Internazionale di Motociclismo “Champions FIM”. Domenica 22 novembre la comunità a due ruote si è riunita ancora una volta per celebrare e applaudire i risultati ottenuti dai migliori piloti più veloci del motociclismo.

Sul palco di questa stagione per “Champions FIM” sono salite figure leggendarie del mondo delle due ruote. Durante la Cerimonia di Premiazione seguita all’Assemblea Generale FIM, che ha riunito delegati in rappresentanza delle 112 federazioni nazionali di tutto il mondo, è stato assegnato a Guglielmo Andreini “Bigù” il prestigioso premio “FIM Enduro Legend” attribuitogli per la brillante carriera agonistica che lo ha visto tra l’altro competere, dal 1979 al 1986, in campo internazionale riportando le affermazioni più importanti, vincendo 4 volte il Campionato Europeo Enduro classe 500 c.c., 15 Medaglie d’Oro a diverse edizioni della“Sei Giorni Internazionale Enduro” nel corso delle quali ha vinto 7 volte la classe 500 c.c. e per 3 volte è stato componente della Squadra nazionale vincitrice il “Trofeo Mondiale”.

"La Scuderia Norelli – si legge nel comunicato stampa inviato dal team bergamasco di cui Guglielmo Andreini è entrato a far parte da giovanissimo al suo debutto sui campi di gara -, si congratula con Guglielmo per il meritato riconoscimento ed è orgogliosa di averlo svezzato, indirizzandolo verso innumerevoli successi sportivi e supportandolo negli anni con il grande tifo dei suoi ragazzi: gli amici che Guglielmo non ha mai dimenticato".

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.