BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

“Straordinaria solidarietà” Consegnata la medaglia in ricordo di Eleonora

“Mirabile esempio di altruismo, straordinaria solidarietà umana”. Sono le motivazioni con cui la presidenza della Repubblica ha riconosciuto il sacrificio di Eleonora Cantamessa, la dottoressa di Trescore Balneario uccisa l'08 settembre 2013 mentre stava soccorrendo un uomo per strada.

“Mirabile esempio di altruismo, straordinaria solidarietà umana”. Sono le motivazioni con cui la presidenza della Repubblica ha riconosciuto il sacrificio di Eleonora Cantamessa, la dottoressa di Trescore Balneario uccisa l’08 settembre 2013 mentre stava soccorrendo un uomo per strada. Era Baldev Kumar, indiano, coinvolto in una rissa e morto anch’egli la stessa notte. Eleonora ha visto l’uomo a terra e si è fermata con la sua auto per prestare soccorso. Sia lei che Kumar sono stati travolti dall’auto guidata da Vicky Vicky, condannato per duplice omicidio a 23 anni di carcere. La medaglia d’oro al valor civile, massima onorificenza dello Stato italiano, è stata consegnata ai genitori di Eleonora, Mariella Armati e Silvano Cantamessa.

“Per decreto del presidente della Repubblica è stata conferita alla memoria della dottoressa Cantamessa la medaglia d’oro al valore civile per l’appassionata dedizione alla professione di medico per la quale non esitava a fermare in piena notte la propria autovettura al fine di soccorrere un uomo che ferito gravemente nel corso di una rissa giaceva esanime a terra. Mentre prestava assistenza veniva travolta mortalmente da un’autovettura i cui occupanti erano coinvolti nella stessa rissa. Mirabile esempio di altruismo, straordinaria solidarietà umana ed altissima dedizione professionale spinti fino all’estremo sacrificio”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.