BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

“In the name of R-esistenza” A Nembro 24 ore di eventi sulle migrazioni

Sabato 21 e domenica 22 novembre, all'auditorium Modernissimo di Nembro, in piazza Libertà si tiene "In the name of... R-esistenza", 24 ore dedicate a eventi, testimonianze, riflessioni, performance e animazioni, laboratori tematici e flash-mob sulle migrazioni.

Sabato 21 e domenica 22 novembre, all’auditorium Modernissimo di Nembro, in piazza Libertà si tiene "In the name of… R-esistenza", 24 ore dedicate a eventi, testimonianze, riflessioni, performance e animazioni, laboratori tematici e flash-mob sulle migrazioni.

Sabato 21 novembre il programma prevede: alle 10 visita alla mostra "Between" in biblioteca; alle 13 allestimento in piazza di gommoni; alle 15 allestimento della barca di libri; alle 17 preghiera interreligiosa di commemorazione delle vittime della migrazione; alle 18 proiezione di materiali video; alle 21 testimonianze di Emanuela Dal Zotto e Pietro Piccinini; richiedenti protezione internazionale accolti alla cascina "Terra Buona"; viaggio Aosta-Lampedusa in bici di Paolo Moretti.

Domenica 22 novembre, invece: alle 10 animazione per bambini; alle 12 "Pranzo sulla stessa barca" (ognuno condivide ciò che porta), alle 15 spettacolo teatral-musicale "Samia", con ingresso libero; alle 17 flash-mob a cura di Dragone rosso; alle 18 chiusura della manifestazione.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da XXX

    Le doppie facce del pd,da una parte il sindaco pd di Nembro NON FIRMA per l’accoglienza ai migranti profughi,e dall’altra organizzano queste manifestazioni(in locali di proprietà del comune e dallo stesso messi a disposizione…)”resistenti”. Qualè la VERA faccia del pd? PS e poi CENSURATEMI anche questo commento…!