BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Dalle grandi città europee a Bergamo: è tempo di mercatini di Natale

Dall'Europa all'Alto Adige fino a Bergamo: la tradizione dei mercatini di Natale coinvolge ormai tutto il continente con tantissime occasioni per visitare anche le manifestazioni più piccole e caratteristiche della nostra provincia.

Circondati da un’atmosfera magica, quasi da fiaba, i mercatini di Natale sono ormai una tradizione irrinunciabile: Germania e Austria in questo senso fanno scuola ma anche in Italia dagli anni ’90 e partendo dall’Alto Adige hanno iniziato a prendere piede.

Vin brulè, prodotti tipici, addobbi e decorazioni sono solo alcuni dei prodotti più ricercati tra le tipiche casette in legno che ogni anno muovono milioni di turisti in tutta Europa. Tra i mercatini di Natale piú ambiti in Germania e Austria ci sono quelli di Vienna, Innsbruck e Salisburgo in Austria, di Berlino, Monaco, Dresda e Colonia in Germania.

Ma non necessariamente i più affollati o quelli delle grandi città sono i più suggestivi: anche il piccolo, in questo caso, è bello. Altri mercatini imperdibili si trovano in tutta Europa come è illustrato in questo post di GoEuro: in Italia a Brunico, in Spagna a Bilbao, in Belgio ad Anversa, in Irlanda del Nord a Belfast, in Austria a Spittelberg e in Portogallo a Obidos. Ma per chi si vuole spingere ancora più a Nord ci sono anche Olanda, Danimarca e Svezia che offrono tantissime occasioni, così come la bellissima Tallinn, capitale dell’Estonia. 

Guardando all’interno dei nostri confini, il Trentino Alto Adige la fa sicuramente da padrone: Bolzano e Trento si trasformano, il sovra citato Brunico ospita uno dei più suggestivi, seguito poi da Vipiteno, Merano e Bressanone.

Anche Bergamo, però, da qualche anno ha deciso di intraprendere questa strada: dal 14 novembre al 27 dicembre in piazzale degli Alpini è stato aperto il tradizionale Villaggio di Natale organizzato dall’associazione Nòter de Berghèm in collaborazione con Anva Confesercenti. Nei banchetti aperti dalle 9 alle 19.30 vengono venduti dolci tipici, oggetti artigianali e anche maglioni fatti a mano. Per l’edizione 2015 sono 35 le casette di legno che formano il mercatino ma la grande novità è rappresentata da una piccola pista di pattinaggio ad ingresso gratuito.

In provincia sono molto apprezzati i mercatini di Castione della Presolana, in piazza Donizetti nella frazione di Bratto, dove, oltre a manufatti di pregio, si possono trovare anche le migliori eccellenze gastronomiche delle Valli bergamasche: per i più piccoli la capanna della natività, Babbo Natale che “riceve” nel suo salotto e gli elfi che aprono il loro laboratorio.

E poi Caravaggio, Isso, Fara Olivana con Sola, Zanica, Solto Collina: l’atmosfera del Natale, dalla metà di novembre fino alla fine dell’anno, investe così anche Bergamo, la sua provincia e le sue Valli.

É possibile consultare il sito ufficale dei mercatini di Natale nella sezione della bergamasca per avere maggiori informazioni su tutti i mercatini di Natale a Bergamo e provincia.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.