BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Treviglio, 29enne ucciso Fratelli d’Italia: “Far West Dobbiamo fermarlo ora”

Il ritrovamento di un cadavere a Treviglio ha spinto FdI-An Circolo Pianura Bergamasca a chiedere più sicurezza nella zona: “Negli ultimi 10 giorni 4 episodi di sangue si sono verificati a Zingonia, Dalmine, Pontirolo e Castel Rozzone”.

Più informazioni su

“Il Far West è già arrivato e se le istituzioni non lo stroncheranno sul nascere con provvedimenti efficaci tra qualche anno i nostri territori saranno invivibili”: il Circolo Pianura Bergamasca di Fratelli d’Italia-Alleanza Nazionale non usa giri di parole per descrivere la propria posizione riguardo gli ultimi fatti di cronaca nera che hanno investito la zona occidentale della Pianura Bergamasca.

L’ultimo in ordine di tempo a Treviglio dove il corpo di un 29enne di origine albanese è stato trovato in un appartamento di via Monzio Compagnoni, al confine con Castel Rozzone: l’uomo, con precedenti di polizia per reati contro il patrimonio, sarebbe stato ucciso con tre colpi di pistola nella notte tra mercoledì 18 e giovedì 19 novembre.

“Negli ultimi 10 giorni 4 episodi di sangue si sono verificati nella zona occidentale della Pianura Bergamasca; Zingonia, Dalmine, Pontirolo e Castel Rozzone sono stati vittime di sparatorie che hanno causato ben 2 vittime.

Tutti episodi criminali riconducibili al controllo di attività illecite gestite da cittadini stranieri che arrivano in Italia con pochi controlli e senza un reddito fisso che poi necessariamente finiscono per delinquere.

FDI-AN parteciperà sabato alle ore 16 al presidio voluto dal Centrodestra a Zingonia per chiedere più sicurezza, più controlli sugli stranieri e più mezzi e risorse per le forze dell’ordine.

Il Far West è già arrivato e se le istituzioni non lo stroncheranno sul nascere con provvedimenti efficaci tra qualche anno i nostri territori saranno invivibili”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Franco

    Com’è che a Treviglio il centrodestra non si straccia le vesti gridando allo scandalo contro l’amministrazione che governa il Comune, come invee succede a Bergamo? Ah già, il sindaco è stato candidato dal centrodestra e quindi non possono strumentalizzare questi fatti per dare contro ai “sinistri” (quali sinistri poi? ormai sono in via d’estinzione).

    1. Scritto da SERGIO G.

      così, per curiosità: hai letto l’articolo?

  2. Scritto da XXX

    E la cosa veramente sconcertante,é che i vicini di casa hanno sentito gli spari,ma nessuno é stato allertato…

  3. Scritto da Alberto

    Ma nooo, va tutto bene, i reati sono pure in calo… Non vi lamentate, suvvia, qualche omicidio cosa volete che sia?