BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Depressione e ansia: incontro sul neurofeedback con Francesco Lanza

Venerdì 20 novembre alla biblioteca di Ponte San Pietro si tiene un incontro con lo specialista Francesco Lanza sul neurofeedback dinamico. Si tratta di una tecnica che si sta rivelando efficace su diverse patologie tra le quali la depressione, l'ansia e le relative somatizzazioni.

L’associazione Ananda promuove, con il patrocinio del Comune di Ponte San Pietro, venerdì 20 novembre con inizio alle 20,15 alla sala civica della biblioteca comunale un incontro sul neurofeedback dinamico.

Portato da pochi mesi nella provincia di Bergamo dal trainer Francesco Lanza si sta rivelando efficace su diverse patologie tra le quali la depressione, (considerata ormai come la malattia del secolo, secondo il noto psichiatra Giambattista Cassano) l’ansia e le relative somatizzazioni, emicrania, dislessia, fibromialgia, deficit d’attenzione e memoria, perfermance intellettuali e sportive e gli acufeni. Si propone come metodica scientifica d’avanguardia e soprattutto non invasiva di ottimizzazione delle funzioni neuronali, basata sulle ultime scoperto nel campo delle neuroscienze, della cibernetica e dell’informatica.

Relatori della serata Francesco Lanza, Counselor e specialista in Neurofeedback e Attilio Bernini, medico chirurgo specialista in medicina dello sport, scienza dell’alimentazione ed esperto di medicina tradizionale cinese. Per informazioni gli interessati possono rivolgersi a Francesco Lanza al 389.3136226.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.