BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Arrestati siriani a Orio: sui cellulari foto riconducibili all’Isis

Due cittadini siriani, di 19 e 30 anni, sono stati arrestati all'Aeroporto di Orio al Serio dove si erano recati per imbarcarsi su un volo per Malta: sui cellulari foto inequivocabili di guerra e riconducibili allo Stato Islamico.

I loro passaporti dicevano rispettivamente cittadino austriaco e cittadino norvegese ma il personale agli imbarchi dell’aeroporto di Orio al Serio si è insospettito e ha segnalato il "caso" alla polizia aeroportuale. Gli agenti, procedendo a una verifica, hanno scoperto che i due parlavano solo arabo ed erano in realtà di nazionalità siriana: sui cellulari, inoltre, avevano immagini inequivocabili, di guerra e riconducibili all’Isis. 

Uno in particolare aveva salvato sullo smartphone le foto di un uomo bardato di nero con la divisa del Califfato. Si è giustificato sostenendo che fosse suo fratello ucciso. L’altro uomo arrestato invece aveva una foto di una persona con un mitragliatore.

Arrestati, i due sono finiti immediatamente a processo per direttissima e l’arresto convalidato. La sentenza sarà il 26 novembre.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Forza

    Dai Giggi apsettimo un tuo comneto.