BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Investita da un’auto mentre va a scuola: Chiara muore a 15 anni, donati gli organi

E' morta dopo due giorni di agonia all'ospedale Papa Giovanni di Bergamo Chiara Dodesini, la ragazzina di 15 anni investita nella mattinata di lunedì 16 novembre a Calcinate

E’ morta dopo due giorni di agonia all’ospedale Papa Giovanni di Bergamo Chiara Dodesini, la ragazzina di 15 anni investita nella mattinata di lunedì 16 novembre a Calcinate mentre stava andando a scuola.

L’incidente era accaduto intorno alle 7 vicino alla pensilina del bus in via Olmi, dove la ragazza si era fatta accompagnare dal papà Savino per prendere il bus che l’avrebbe portata, come ogni giorno, a scuola a Trescore, al liceo di scienze umane Federici.

Mentre attraversava la strada per raggiungere la fermata, però, era stata investita da una Seat Ibiza guidata da un 34enne della zona.

Soccorsa dal personale medico del 118, era stata trasportata in gravissime condizioni al Papa Giovanni, dove è spirata nel pomeriggio di mercoledì.

I suoi genitori hanno firmato il consenso per la donazione degli organi. Chiara lascia nel dolore anche mamma Elena e due fratelli più piccoli.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.