BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Apple, un nuovo iPhone con display da 4 pollici? Google Plus tutto nuovo

I principali titoli dal mondo della tecnologia di mercoledì 18 novembre nell'appuntamento quotidiano con il nostro Mister Gadget: tante novità da Apple, una rivoluzione grafica per Google Plus e la certezza che la versione deluxe di Asus Zenfone 2 arriverà in Italia.

Tutte le notizie tecnologiche di mercoledì 18 novembre nell’appuntamento quotidiano con Luca Viscardi, alias Mister Gadget, e le sue daily news hi tech.

Partiamo da Apple, con tantissime notizie: Apple Pay arriva in Canada ma solo per utenti American Express; iPad Mini 4 è stato votato il tablet della “Mela” con il miglior display.

Rumors su iPhone da 4 pollici: il progetto sembra che ci sia, dovrebbe arrivare nei prossimi mesi e dovrebbe avere la base tecnologica dell’iPhone 5S. Il prezzo è ciò che tutti vorrebbero sapere.

Nella giornata di martedì 17 novembre Google Plus è stato completamente ridisegnato, basandosi sulle comunità e quelle che vengono chiamate “Collection”. Vedremo se la rivoluzione grafica darà nuova vita al social network.

Novità importante per Google Foto che non solo permette di abbassare la qualità delle foto che avete già memorizzato: potete memorizzarle gratuitamente se di alta qualità, se avete salvate foto nel formato originale vi aiuterà a fare il downgrade.

Parrot lancia il modello numero 2 del suo Bebop: la caratteristica fondamentale è che, a parità di prezzo, raddoppia il tempo di volo.

Ultima notizia da Asus: la versione Deluxe dello Zenfone 2 sarà ufficialmente venduto anche in Italia.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.