BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

“Alfabeto del presente” A Treviglio incontro con Marco Belpoliti

Giovedì 19 novembre a Treviglio è in programma un incontro con lo scrittore e critico letterario Marco Belpoliti. L'iniziativa rientra tra le proposte della rassegna "Alfabeto del presente", inserito nel festival dei narratori italiani "Presente Prossimo".

A Treviglio è in programma un incontro con lo scrittore e critico letterario Marco Belpoliti. L’appuntamento è giovedì 19 novembre, alle 20.30 al Teatro Nuovo, in piazza Garibaldi. A presentare la serata sarà Fabio Cleto, saggista e critico, docente all’Università degli Studi di Bergamo, dove insegna letteratura inglese e storia culturale e dirige l’Ora – Osservatorio sui Segni del Tempo.

L’iniziativa rientra tra le proposte del ciclo d’incontri "Alfabeto del presente", curato da Fabio Cleto quale occasione per approfondire vari temi della contemporaneità, tra cui la democrazia, la famiglia e la donna, ma anche opportunità di formazione grazie agli autori e agli studiosi ospiti. La rassegna è inserita nell’ambito del festival dei narratori italiani "Presente Prossimo".

Marco Belpoliti (Reggio Emilia, 1954), scrittore, saggista e critico letterario, insegna letteratura italiana contemporanea e Sociologia della letteratura all’Università di Bergamo.

Tra i suoi numerosissimi titoli: "L’occhio di Calvino" (Einaudi 1996, 2006), "Primo Levi" (Bruno Mondadori 1998), "Settanta" (Einaudi 2001), "Doppio zero. Una mappa portatile della contemporaneità" (Einaudi 2003), "Crolli" (Einaudi 2005), "Il tramezzino del dinosauro" (Guanda 2008), "Il corpo del Capo" (Guanda 2009, apparso anche in Francia), "Senza vergogna" (Guanda 2009), "La canottiera di Bossi" (Guanda 2012), "Da quella prigione. Moro, Warhol e le Brigate Rosse" (Guanda 2012), "Il segreto di Goya" (Johan & Levi 2013), "L’età dell’estremismo" (Guanda 2014) e "Primo Levi di fronte e di profilo" (Guanda 2015).

Dirige con Elio Grazioli la collana "Riga" per le edizioni Marcos y Marcos; ha curato le opere di Primo Levi per Einaudi, e ha collaborato alla sceneggiatura di "La strada di Levi", un film di Davide Ferrario di cui serba traccia "La prova" (Einaudi 2007); con Stefano Chiodi è direttore editoriale del sito culturale "Doppiozero"; collabora a "La Stampa" e "L’Espresso".

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.