BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Nancy Brilli a Lovere ne “La bisbetica domata” di William Shakespeare

Sabato 21 e domenica 22 novembre Nancy Brilli è in scena al teatro Crystal di Lovere ne "La bisbetica domata", commedia di William Shakespeare.

Nancy Brilli a Lovere, dove si esibisce ne "La bisbetica domata", commedia di William Shakespeare.

Lo spettacolo va in scena sabato 21 novembre alle 20,45 e domenica 22 novembre alle 16 al teatro Crystal di Lovere, per la regia di Cristina Pezzoli.

Lo spettacolo è una rappresentazione travolgente, colorata da elementi popolari e da echi della commedia dell’arte. La vicenda della “bisbetica” Caterina che, a differenza della mansueta sorella Bianca, fatica a trovare pretendenti, si snoda attraverso un frizzante crogiuolo di equivoci e di travestimenti, con una verve comica che guiderà in modo parallelo i destini degli attori della compagnia e dei personaggi della commedia. Un doppio spettacolo in cui ciascuno sarà sia attore della compagnia sia personaggio di Shakespeare: una commedia nella commedia, ricca di colpi di scena e che, col sorriso, porta a riflettere sui rapporti uomo-donna.

Senza tradire mai l’originale di Shakespeare si dà vita a una rivisitazione in grado di affascinare lo spettatore, restituendo la contemporaneità di questo autore senza tempo.

Sabato il biglietto di ingresso è di 28 euro (platea) e 14 euro (galleria); domenica 26 euro (platea) e 13 euro (galleria).

Domenica, infine, i giovani con meno di 25 anni avranno una riduzione del biglietto a 18 euro (platea) e 10 euro (galleria).

La prevendita dei biglietti è aperta al teatro Crystal giovedì 19 novembre dalle 16 alle 18 e sabato 21 novembre dalle 10 alle 12 e all’ufficio parrocchiale da martedì 17 a venerdì 20 novembre dalle 9 alle 12.

Per avere ulteriori informazioni telefonare al numero 333.1090049 oppure consultare il sito internet del teatro Crystal.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.