BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Grillo apre la consultazione per togliere il suo nome dal simbolo del M5S

Grillo ha aperto la consultazione, che durerà dalle 10.30 alle 19, per chiedere agli attivisti se togliere il suo nome.

Più informazioni su

Beppe Grillo ci stava pensando da tempo: togliere il suo nome dal logo del Movimento 5 Stelle. La sua influenza, soprattutto mediatica, ha contributo a lanciare una realtà che ha sfondato alle ultime elezioni e ora è all’opposizione. Grillo ha aperto la consultazione, che durerà dalle 10.30 alle 19, per chiedere agli attivisti se togliere il suo nome.

“Il 16 gennaio 2005 nasceva il Blog e il 4 ottobre 2009 a Milano fu fondato il Movimento 5 Stelle il cui simbolo riprendeva l’http://www.beppegrillo.it/ – scrive il portavoce sul sito – E’ stato il primo movimento politico nato da un Blog. Io ci ho messo la faccia, il nome e anche il cuore, ma oggi che il MoVimento 5 Stelle è diventato adulto e si appresta a governare l’Italia credo che sia corretto non associarlo più a un nome, ma a tutte le persone che ne fanno parte. Per questo voglio cambiare il simbolo eliminando il mio nome”. Il leader M5S mette ai voti la scelta sul futuro simbolo del movimento. “La consultazione di oggi – spiega – è relativa al nuovo simbolo, che comunque dovrà essere riconducibile a quello attuale. La scelta è tra nessun indirizzo http al posto del mio nome o un nuovo http://www.movimento5stelle.it”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Patrizio

    Grazie Beppe! E’ un ottimo pensiero, in questo unico caso non lo ritengo un problema, non sei un parlamentare, ricorda solo chi ha dato la forza per nascere al M5S. Per me puoi lasciarlo.
    E’ vero che il M5S è diventato adulto, credo che ha bisogno di migliorare e quello direi che è un obbiettivo da ricercare continuamente.
    Sono convinto che non hai messo il Tuo nome per interessi personali, ma PER CERCARE IL BENE COMUNE.
    GRAZIE BEPPE

  2. Scritto da MAURIZIO

    Grazie dell’esempio Grillo.

  3. Scritto da grazie

    un grazie a Grillo per tutto quello che ha fatto. Anche questo “passo indietro” dimostra che e’ stato capace di mantenere la parola data. Eh si, perche’ e’ facile promettere e mai mantenere.. tanto facile che ormai gli italiani si sono abituati: basta vedere che chi fino a ieri prometteva secessione e guerra civile oggi cerca voti dagli “ex nemici” meridionali. Certo la strada e’ ancora lunga, siamo un paese arretrato, dove i politici rispecchiano perfettamente il malcostume dilagante..

  4. Scritto da PiddiniFrustrati

    I piddini frustrati non riusciranno mai ad ammettere che il loro partito è fallito,che sia di sinistra o di destra poco in porta,per essere precisi renzi è di centro,ma poco importa il loro partito è fallito,scandali,corruzione,disastri,ma odiano grillo a morte,da quel giorno dei risultati politici,nessuno deve rovinargli il giochino,altrimenti diventano frustati pazzi.

    1. Scritto da Vito

      Fuori tema, come capita spesso anche a quell’ altro assiduo frequentatore di questo sito, che ha un linguaggio simile nei contenuti…

  5. Scritto da capra

    Capre!Capre!Capre! anche se togli il nome chi sono i padroni del simbolo, chi gestisce l’organizzazione? E’ come la proposta di alleanza con l’UKIP, una farsa

    1. Scritto da Paolo

      Il Belpaese attuale è pieno di greggi, pur non avendo governato un solo giorno i grillini!

    2. Scritto da Bèc

      Vedrai alle prossime elezioni se il MOVIMENTO 5 Stelle é una”farsa”…

  6. Scritto da TT

    Coerente fino in fondo. Bisognerebbe inoltre scrivere anche qualcosa sul primo sindaco Lombardo del M5S,eletto in questi giorni.