BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Giornata internazionale degli studenti: la manifestazione a Bergamo

"Volgiamo tutto #pertutti, privilegi per nessuno" è lo slogan che accompagna gli studenti in circa 50 piazza italiane tra cui Bergamo, con partenza dal piazzale della stazione.

Più informazioni su

Gli studenti tornano in piazza in occasione della Giornata internazionale a loro dedicata: a Bergamo una manifestazione è stata organizzata a partire dalle 9 al piazzale della stazione. 

"In occasione della Giornata internazionale dello Studente che ricorrerà il 17 Novembre, anche gli studenti di Bergamo tornano in piazza perché oggi, nel 2015, non solo studiare non è ancora un diritto per tutti, ma la privatizzazione dell’istruzione pubblica e il taglio sui servizi sta rendendo la scuola un ambiente sempre più per chi ce la fa economicamente. Trasporti, corredo scolastico, contributo volontario, dizionari, libri.

Queste sono solo alcune delle spese che gli studenti devono sopportare ogni anno.

Per questo chiediamo:

Al governo nazionale un vero diritto allo studio: l’istruzione dovrebbe essere gratuita e aperta a tutti; nel nuovo patto di stabilità presentato dal governo Renzi non vi è presente nessuno stanziamento per il diritto allo studio.

Più democrazia: parola sconosciuta al nostro governo che ha portato avanti riforme come la ‘Buona Scuola’, il ‘Jobs Act’ e lo ‘Sblocca Italia’ evitando il confronto con gli organi di rappresentanza.

Al governo regionale: agevolazioni sui trasporti per gli studenti lombardi: è impensabile che Trenord non preveda sconti per gli abbonamenti degli studenti. Una ‘dote scuola’ che permetta di agevolare le famiglie in difficoltà. Un reddito di formazione per permettere agli studenti di auto determinarsi e le stesse opportunità a tutti.

Per questi motivi molto concreti saremo in piazza, non ti resta che venire! Tutto x tutti, privilegi per nessuno!".

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.