BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Adriano Musitelli nuovo commissario di Arpal Liguria

Il bergamasco Adriano Musitelli ed è il nuovo commissario di Arpal Liguria, l'agenzia regionale per la protezione dell'ambiente ligure. Musitelli ha iniziato da poco a collaborare con Bergamonews con la rubrica "S-burocrazia".

Più informazioni su

Il bergamasco Adriano Musitelli ed è il nuovo commissario di Arpal Liguria, l’agenzia regionale per la protezione dell’ambiente ligure. Già dirigente della Regione Lombardia, con incarichi nell’Edilizia residenziale pubblica, Urbanistica, Ambiente e Ecologia, poi dirigente del Comune di Varese, nell’area Assetto del territorio, poi del Comune di Bergamo, dove è stato anche direttore generale. Ha assunto diversi incarichi per Arpa.

Al Comune di Milano è stato al vertice della Direzione centrale mobilità, trasporti e ambiente, voluto dal sindaco Letizia Moratti. E poi Infrastrutture e lavori pubblici. Un passaggio all’Aler di Pavia, con incarico di direttore generale, infine a Livorno ha diretto la società pubblica che si occupa di edilizia residenziale pubblica.

Classe 1958, laureato in Urbanistica (specializzazione in Direzione municipale e delle aziende pubbliche), la nomina di Musitelli sarà ufficializzata con il passaggio in giunta lunedì 16 novembre.

A scegliere il professionista lombardo al vertice di Arpal, è stato l’assessore all’ambiente della giunta Toti, Giacomo Giampedrone. Musitelli avrà un incarico ancora più delicato, da quando proprio l’assessore Giampedrone ha deciso di affidare direttamente ad Arpal, per esempio, la diramazione dello stato d’allerta meteo, che prima competeva invece alla Regione, sentito il parere dell’Arpal. Il commissario Musitelli riceverà un incarico di poco più di un anno, con scadenza al 31 dicembre 2016.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Carlo57

    Il neo presidente della Liguria Toti ha osato affermare che in Liguria ci sono troppi vincoli e aree protette, con ricadute negative sull’edilizia turistica. Perfino Crozza ci ha imbastito un pezzo di satira. Quindi l’incarico, volendo andare controcorrente per ovvi motivi di tutela ambientale, sarà ancora più difficile, dovendo contenere proprio chi ha dato l’incarico.