BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Foppa, domenica ancora al PalaNorda Arriva la Yamamay

Dopo la larga vittoria di domenica scorsa contro il Bisonte, la Foppapedretti si prepara a vivere tra le mura amiche una delle sfide più entusiasmati del campionato: alle 18 al Pala Norda arriva Busto, reduce dalla vittoria contro Conegliano di domenica scorsa e con tre punti in più di Bergamo per la partita in più disputata.

Più informazioni su

Dopo la larga vittoria di domenica scorsa contro il Bisonte, la Foppapedretti si prepara a vivere tra le mura amiche una delle sfide più entusiasmati del campionato: alle 18 al Pala Norda arriva Busto, reduce dalla vittoria contro Conegliano di domenica scorsa e con tre punti in più di Bergamo per la partita in più disputata.

Le farfalle non saranno sole perchè da Busto arriveranno 200 tifosi a sostenere la squadra in trasferta dove fin’ora non ha raccolto nemmeno un punto.

Lo Bianco alla vigilia della sfida: "Contro Firenze abbiamo giocato una partita buona dall’inizio alla fine, cosa che era magari un po’ mancata nelle altre gare. Questo è importante per la nostra fiducia e per il lavoro che stiamo facendo, perché vuol dire che stiamo andando bene. Con Busto dovremo confermare questa nostra crescitra e questo nostro miglioramento partita dopo partita".

Lavarini riproporrà il sestetto che domenica ha spazzato il Bisonte con Lo Bianco in regia, Barun opposta, Paggi e Aelbrecht in centro e Plak e Gennari in banda. Busto risponderà con la stessa formazione vittoriosa su Conegliano con Hagglund in regia, Lowe come opposto, Pisani e Fondriest al centro, Degradi e Yilmaz in banda, Poma libero.

Si prospetta, almeno sulla carta, una sfida molto equilibrata tra le due formazioni, le risposte le darà il campo.

Chiara Conti

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.