BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Soppresso il treno delle 8.02, mattinata infernale per i pendolari

L'ennesima mattinata infernale per i pendolari bergamaschi. Il treno delle 8.02, stracolmo di gente, è stato soppresso dopo il forte ritardo.

Più informazioni su

L’ennesima mattinata infernale per i pendolari bergamaschi. Il treno delle 8.02, stracolmo di gente, è stato soppresso dopo il forte ritardo. «Vivalto gente in piedi da #Bergamo e partenza con 20 minuti di ritardo.. E poi soppresso! Grande inizio oggi!», ha scritto su Facebook il Comitato Pendolari Bergamaschi. I pendolari sono scesi in fretta, hanno attraversato i binari per cercare di salire su quello delle 8.32.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da gigi

    Il VIVALTO è un treno nuovo!!!! Se questi non riescono a fare andare neppure i treni nuovi, siamo messi davvero male. Altro che efficenza Lombarda…
    L’assessore Sorte si preoccupi di questo invece di sproloquiare su funivie o collegamenti con l’aeroporto, sprecando un mare di soldi che servirebbe a feae le manutenzioni

  2. Scritto da BeRGHEM

    Diamo in mano le ferrovie Lombarde a quelle Tedesche come sta iniziando a fare il Veneto. “treni puntuali e puliti” si legge in certe pubblicità’. Non c’e’ che da crederci. Potrebbe essere un obbiettivo da campagna elettorale. Pensiamoci.

  3. Scritto da Loredana

    Cerchiamo di protestare im massa contro questi Parassiti, che da anni ci stanno prendendo in giro, siamo stanchi di promesse, avevate detto e scritto che dopo Expo arrivavano treni nuovi, qui a Bergamo e tratta Milano- Verona solo cessi treni Trenord, VOGLIAMO I PRIVATI BASTA mantenuti statali

  4. Scritto da No EXPO

    Ma tutto questo succede a BG pochi giorni dopo la chiusura dell’esposizione universale?
    Ditemi che non è vero! E che sto leggendo Lercio.
    Grazie