BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Video – Trucco da James Bond per non pagare l’autostrada Interviene la Polizia

Un trucco alla James Bond per non pagare l'autostrada. E' quello architettato da un automobilista scoperto dalla Polizia.

Più informazioni su

Un trucco alla James Bond per non pagare l’autostrada. E’ quello architettato da un automobilista scoperto dalla Polizia. Sopra le due targhe sono state installate due tendine di tessuto nero scorrevoli e attivabili grazie a un telecomando. La monovolume è stata sequestrata negli scorsi giorni dalla Polizia Stradale di Varese su segnalazione di Autostrade per l’Italia, che aveva riscontrato in più occasioni il mancato pagamento del pedaggio autostradale da parte di una vettura con entrambe le targhe nascoste.

“Dopo la segnalazione della società Autostrade per l´Italia di un’auto che più volte passava ai caselli autostradali con entrambe le targhe completamente oscurate, per non pagare il pedaggio, la Polizia stradale di Varese è riuscita ad individuarla e a scoprire il trucco usato dai due occupanti – si legge nella comunicazione della Polizia di Stato -. L´autovettura Hyundai Trajet aveva un dispositivo elettronico che, manovrato dall’interno della macchina consentiva al conducente di oscurare completamente entrambe le targhe con una tendina di tessuto nero che discendeva dal porta targhe.  Il veicolo con targa francese era condotto, al momento del controllo, da due cittadini di nazionalità rumena, che sono stati denunciati per il reato di truffa, mentre il veicolo è stato sequestrato”.

GUARDA IL VIDEO

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Alberto

    Rumeni che delinquono in Italia: è sempre e solo un caso…

    1. Scritto da kappa

      Anche io ho le tendine oscuranti …sui vetri però ! Chiaramente saranno denunciati a piede libero e già liberi….non c’è limite al peggio !