BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Mario De Caro apre il nuovo corso di filosofia promosso da Noesis

Martedì 10 novembre si apre il nuovo corso di filosofia promosso da Noesis - Libera associazione per la diffusione e lo studio delle discipline filosofiche. Il relatore della serata è Mario De Caro, professore associato di Filosofia morale all’Università Roma Tre e collaboratore con diversi quotidiani e Rai Scuola.

Più informazioni su

Martedì 10 novembre si apre il nuovo corso di filosofia promosso da Noesis – Libera associazione per la diffusione e lo studio delle discipline filosofiche.

Il relatore della serata è Mario De Caro, professore associato di Filosofia morale all’Università Roma Tre e collaboratore con diversi quotidiani e Rai Scuola, con una riflessione intitolata "Homo sum, quia liber".

L’appuntamento è alle 20 al centro congressi "Giovanni XXIII" di Bergamo.

Il tema filo-conduttore della nuova edizione del corso di filosofia Noesis è "Homo sum – humani nihil a me alienum puto ("Sono un uomo, e nulla di ciò che è umano mi è estraneo"), che invita a riflettere sull’esigenza umana di seguire e ampliare gli aleteìs logoi, discorsi di verità antichi, frenata ai nostri giorni dal “postmoderno”, che vuole scrollarsi il gravame dei secoli, gettando nel cestino quanto di solido si era costruito.

Dal 2000 De Caro insegna anche alla Tufts University (Massachusetts), dove è regolarmente Visiting Professor. Inoltre, è stato Fulbright Fellow alla Harvard University e, per due volte, Visiting Scholar al Massachusetts Institute of Technology. È autore di articoli in cinque lingue e di tre monografie (per gli editori Carocci, Laterza e Il Mulino) e curatore di venti volumi o fascicoli di rivista, di cui sei con case editrici straniere (Harvard University Press, Columbia University Press, Springer e Kluwer) e quattordici in italiano (Einaudi, Carocci, Codice, Quodlibet, Meltemi, Rivista di filosofia, The Monist, Rivista di estetica, Paradigmi, Verifiche). Già presidente della Società italiana di filosofia analitica, è membro del comitato direttivo della Società filosofica italiana, sezione romana, dell’American Philosophical Association e del relativo “Committee on Academic Career Opportunities and Placement”.

È consulente della Commissione Fulbright, del Social Sciences and Humanities Research Council del Canada, del Ministério da Ciência, Tecnologia e Ensino Superior del Portogallo e della Research Foundation delle Fiandre. Coordinatore locale di programmi di ricerca cofinanziati con il Prin (2007-2008 e 2010-2011), è membro del consiglio scientifico di varie riviste scientifiche tra le quali Rivista di estetica, Paradigmi, Filosofia e questioni pubbliche, Colloquium Philosophicum, Anthropologica, Rivista Internazionale di Filosofia e Psicologia, Linguistic and Philosophical Investigations, Review of Contemporary Philosophy, Analysis and Metaphysics. È co-direttore, con Maurizio Ferraris, della collana “Nuovo realismo” dell’editore Mimesis, membro del “Gruppo di lettura” di filosofia dell’editore Il Mulino. Ha tenuto conferenze alle università di Harvard, Princeton, Dartmouth College, Notre Dame, Colby College, Boston College, Massachusetts (Amherst), Saint Mary’s College (Indiana), Case Western, Indiana (Bloomington), Tufts University, Institute Jean Nicod (École Normale Supérieure, Paris), Paris IV-Sorbonne, Bern, Bonn, Belgrado, Heidelberg, Scuola di Alti Studi Pedagogici di Locarno, Universidad Autónoma de Madrid e in oltre quaranta università italiane.

I suoi principali interessi di studio riguardano l’etica, la questione del libero arbitrio, la teoria dell’azione e le prospettive del naturalismo filosofico.

Per diventare socio di Noesis è necessario compilare il modulo indirizzato al presidente, che si può stampare dal nostro sito internet www.noesis-bg.it (già compilato se si è utenti registrati o da compilare in formato pdf) oppure trovare in formato cartaceo durante gli incontri. La segreteria dell’associazione, poi, rilascerà tessera annuale.

Per avere ulteriori informazioni e per consultare il programma con i prossimi appuntamenti del corso di filosofia di Noesis inviare un’e-mail all’indirizzo di posta elettronica info@noesis-bg.it.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.