BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Arriva “Monte Bianco”, primo reality-show sulle vette italiane

La montagna è diventata una delle location più gettonate negli ultimi anni, RaiDue e Magnolia hanno così deciso di realizzare un nuovo reality a 4000 metri d'altezza che vedrà come protagonisti sette personaggi dello spettacolo, ciascuno abbinato a una guida alpina.

Più informazioni su

Un’escursione in montagna: sarà questo il nuovo reality-show di RaiDue. Proprio così, la montagna è diventata una delle location più gettonate negli ultimi anni, RaiDue e Magnolia hanno così deciso di realizzare un nuovo reality a 4000 metri d’altezza che vedrà come protagonisti sette personaggi dello spettacolo, ciascuno abbinato a una guida alpina.

Il protagonista principale? Ovviamente il Monte Bianco, da cui prende il nome il nuovo programma Rai.

I partecipanti dovranno sfidarsi attraverso prove che prevedono sport estremi con attività come skyrunning, outdoor, rafting, downhill e helsinki.

Molti, però, sono gli scettici, sostenitori dell’idea che ambientare un reality su uno dei monti più alti d’Europa sia soltanto un modo per screditare e banalizzare il concetto di montagna. Caterina Balivo sarà la conduttrice e al suo fianco vedremo partecipe il noto alpinista bergamasco Simone Moro che risponde alla critiche definendo il programma un “grande spot alla montagna”. In effetti uno degli scopi del reality è quello di avvicinare molta più gente possibile al mondo dell’alpinismo, facendo comparire un approccio responsabile e rispettoso nei confronti della montagna.

Anna Alberti

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Bruno

    La montagna è una cosa seria, il monte Bianco e estremo fategli fare il periplo del Mare de glass, esclusi i professionisti, i frilli tirano il collo senza preparazione di anni, il monte Bianco non si lascia liquidare in un talent shoe, la faciloneria e sinonimo di imprudenza la montagna senza esperienza e meglio lasciate stare, escluse le vere persone di montagna (guide alpinisti accademici ecc.)

  2. Scritto da Kurz

    La banalità televisiva delle reti del noto imprenditore brianzolo, aveva già contagiato le altre TV concorrenti, con fiction, reality e altre volgarità. Una volta abbassato e uniformato il livello dei telespettatori, ora si sviliscono la Montagna e l’Alpinismo portandoci su delle subrettine di basso livello. A questo degrado si accosta pure un grande Alpinista, con grande imbarazzo del C.A.l. .