BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Sabato volantinaggio del Pd a Bergamo: “C’è chi dice sì”

Prosegue la serie di incontri tra politica a cittadini che il Pd bergamasco sta organizzando per il mese di novembre.

Più informazioni su

Prosegue la serie di incontri tra politica a cittadini che il Pd bergamasco sta organizzando per il mese di novembre. 

Venerdì 6 novembre alle ore 21, nell’aula magna del liceo Mascheroni, sarà il turno di Enrico Morando, viceministro dell’Economia: con il deputato Antonio Misiani e il sindaco di Bergamo Giorgio Gori si discuterà della legge di stabilità 2016. Introduce il segretario cittadino Federico Pedersoli

Sabato 7 novembre le iniziative continuano nel pomeriggio con un volantinaggio per il tesseramento, mentre verso le 19 è in programma un aperitivo: "Un momento di convivialità – spiega Pedersoli – per stare insieme e descrivere ai cittadini il lavoro al governo della città e del paese, la necessità di mantenere, costruire e migliorare la nostra comunità politica".

Venerdì 13 novembre alle ore 20.45 la sala del Mutuo soccorso ospiterà il professor Stefano Ceccanti, costituzionalista, che con Roberto Bruni e Giogio Gori parteciperà a un dibattito sui risvolti sugli enti locali della nuova legge costituzionale per il senato delle autonomie.  Sabato 21 novembre, al centro congressi Papa Giovanni XXIII, si parla invece di lavoro con Tiziano Treu e alcuni esponenti di Confindustria e sindacati. Al centro dell’attenzione l’applicazione sul territorio dei decreti attuativi del Jobs Act.

“Con i 2000 volantini che distribuiremo sabato proponiamo l’iscrizione al Pd come momento di partecipazione alla comunità politica ma anche altre forme di partecipazione soprattutto sui temi specifici – spiega il segretario cittadino Federico Pedersoli -. Sono attivi tre  tavoli di lavoro su cultura e diritti /economia e impresa /urbanistica mobilita. Il dato del 2 per mille in città e provincia di Bergamo è importante, di sostegno alle politiche  del Partito democratico in ambito locale e nazionale”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Coniatore

    Chi non dice si è fuori…

    1. Scritto da XXX

      Se paghi la tesserina e non rompi il maroni,puoi stare sereno!