BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Nozze di Figaro sold out Appello ai palchisti: adottate uno spettatore

Per dare una possibilità a tutti coloro che in queste ore stanno chiedendo di acquistare biglietti, il direttore artistico Francesco Micheli lancia un appello ai palchisti proprietari affinché “adottino” questi spettatori nei loro palchi.

Più informazioni su

Si preannuncia un nuovo traguardo per la Fondazione Donizetti che arriva alla serata di debutto delle Nozze di Figaro venerdì 6 (ore 20:30) con già tutto esaurito (ultimi posti per domenica 8 novembre alle ore 15:30).

Per dare una possibilità a tutti coloro che in queste ore stanno chiedendo di acquistare biglietti, il direttore artistico Francesco Micheli lancia un appello ai palchisti proprietari affinché “adottino” questi spettatori nei loro palchi concedendo loro l’accesso: “Vista la grande richiesta di posti per le Nozze e per i titoli futuri, chiediamo ai proprietari di aprire le porte dei palchi e adottare tutti coloro che in queste ore stanno facendo insistente richiesta di biglietti. Potremo così mettere in vendita i posti in seconda e terza fila (alcuni con ridotta visibilità) dei palchi di proprietà”.

Un nuovo coinvolgimento della città nelle attività della Stagione lirica.

Per la prima delle Nozze di Figaro si rinnova inoltre la partnership fra la Fondazione Donizetti e il Balzer: dalle ore 19 alle ore 20:30 un Light Carpet, un originale tappeto di luci, unirà lo storico bar del Sentierone con l’ingresso principale del teatro. All’aperitivo saranno presenti il direttore artistico Francesco Micheli e il direttore d’orchestra Stefano Montanari

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Stefano Magnone

    Bravo Francesco Micheli!