BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

“Alzano d’autore” Alla basilica di san Martino incontro con Dacia Maraini

Venerdì 6 novembre alla basilica di san Martino, ad Alzano Lombardo, si tiene un incontro con la poetessa Dacia Maraini. L'iniziativa rientra tra le proposte della rassegna "Alzano d'autore".

Dacia Maraini arriverà ad Alzano Lombardo, dove sarà protagonista del nuovo appuntamento della rassegna "Alzano d’autore".

L‘incontro con la scrittrice è venerdì 6 novembre alle 21 alla basilica di san Martino.

"Alzano d’autore" propone un modo alternativo per vivere e valorizzare il patrimonio architettonico: nelle scorse settimane ha portato importanti protagonisti della cultura italiana ad Alzano Lombardo. Promossa dall’assessorato alla cultura attraverso un bando che ha condotto alla collaborazione tra biblioteca e libreria Nani, la rassegna propone incontri diretti per scoprire chi c’è ‘dietro il libro’.

I protagonisti dei precedenti incontri sono stati il raffinato giallista Hans Tuzzi, che ha inaugurato l’iniziativa alla sala consiliare in Palazzo Pelliccioli; Gianni Barbacetto, una delle firme più importanti de "Il Fatto Quotidiano", che ha presentato allo spazio FaSe il suo libro "Excelsior. Il gran ballo dell’Expo", tracciando un bilancio critico dell’evento dell’anno, e Alessio Mussinelli, giovane scrittore bergamasco, che ha animato Palazzo Pelandi con una chiacchierata arguta.

Ora, il 6 novembre, la basilica di San Martino farà da cornice all’incontro con la poetessa e scrittrice italiana contemporanea Dacia Maraini. Una carriera ricca di premi e riconoscimenti, una vita che è di per sé un romanzo, dalla prigionia in Giappone all’impegno contro le mafie e per i diritti delle donne.

Introdotta dalla scrittrice Adriana Lorenzi, Maraini, con il suo libro "Chiara di Assisi – Elogio della disobbedienza", condurrà alla scoperta della protagonista, ma anche del processo della sua creazione letteraria fino al libro novità presentato in anteprima domenica sera a "Che tempo che fa" su RaiTre da Fabio Fazio. L

‘appuntamento con Dacia Maraini sarà allietato da un ensemble musicale tutto femminile: Valentina Argentieri, soprano solista del Ghislieri Choir di Pavia e ospite nei più rinomati festival europei di musica antica, accompagnata da Paola Barbieri, disegnerá in musica un percorso di bellezza ed eleganza incentrato sull’incedere dell’anima dell’uomo verso il Paradiso. "Scande coeli limina" KV34 di un Wolfgang Amadeus Mozart bambino, introduce questa riflessione con un canto pieno di letizia e tenerezza incentrato sull’ascesa al cielo e sull’ingresso dei santi in paradiso. Ne segue l’"Aria per l’anima in Purgatorio" tratta dall’oratorio ‘Esule dalle sfere’ di Alessandro Stradella, un lamento (forma tipica della cantata solistica barocca) sulla sofferente difficoltà della vita terrena come cammino verso l’Assoluto. Chiude una dolcissima aria di lode che non ha bisogno di nessuna presentazione: "Laudate Dominum" KV339, sempre di Wolfgang Amadeus Mozart. Al termine, mentre il pubblico lascia la basilica, l’allegro "Nulla in mundo Pax sincera" di Antonio Vivaldi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da il grillo

    Sarò “out”, ma non amo che incontri culturali o simili si facciano in Chiesa. Le chiese sono fatte per la preghiera e le celebrazioni. Punto.

    1. Scritto da pedro

      parole sante! immagino che lei sostenga la stessa cosa quando la “Chiesa” vuole entrare nella discussione politica del nostro paese (quindi ogni giorno), giusto?

  2. Scritto da luciano

    Partocinato anche da SaintMartin post. Non lo avete citato