BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Rovato, tragedia in stazione 16enne si getta sui binari e si toglie la vita

Un ragazzo di 16 anni, pare originario della Bergamasca, si è tolto la vita nella mattinata di martedì 3 novembre in stazione a Rovato: ha atteso l'arrivo di un Frecciabianca per lanciarsi sui binari. A casa sua una lettera di giustificazioni.

Tragedia nella mattinata di martedì 3 novembre a Rovato, sulla linea Brescia-Milano: un ragazzo di 16 anni, pare originario della Bergamasca, si sarebbe tolto la vita gettandosi sulle rotaie mentre era in transito un treno Frecciabianca diretto verso il capoluogo lombardo.

L’estremo gesto attorno alle 9.30: il giovane ha atteso il passaggio del convoglio e si è lasciato cadere. L’impatto, violento e inevitabile, gli è costato la vita: all’arrivo dei soccorritori, dei vigili del fuoco, della Polizia stradale e degli agenti della Polfer il 16enne era già senza vita.

Gli agenti avrebbero trovato a casa sua una lettera d’addio, probabilmente lasciata dal giovane per giustificare il suo gesto, che ora è già nelle mani del magistrato: forse da quella si partirà per provare a ricostruire una tragedia enorme, cercando di capire quali siano stati le ragioni che lo abbiano spinto a togliersi la vita.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.