BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Omicidio in via Moroni “Bergamo abbandonata: violenza è la quotidianità”

Fratelli d'Italia Bergamo commenta con amarezza l'omicidio avvenuto nella notte tra venerdì e sabato in via Moroni: “Chiediamo al sindaco e all'assessore alla Sicurezza di riferire urgentemente in Comune circa lo stato di sicurezza cittadina e la gestione del fenomeno migratorio”.

Il grave episodio di sangue e violenza avvenuto nella notte tra venerdì 30 e sabato 31 ottobre in via Moroni, dove un 33enne di origini senegalesi è stato accoltellato a morte nel corso di una maxi rissa tra extracomunitari avvenuta all’esterno di un noto locale della zona, ha allarmato i residenti e gli esponenti di Fratelli d’Italia An Daniele Zucchinali e Giuliano Verdi che in una nota hanno sollecitato l’intervento del sindaco Giorgio Gori e dell’assessore alla Sicurezza Sergio Gandi.

“Se confermato, l’episodio dimostrerebbe lo stato di abbandono della città sotto il profilo della sicurezza e della gestione dell’immigrazione e integrazione sul territorio. Episodi analoghi di risse quasi quotidiane fra extracomunitari sono stati denunciati da alcuni residenti delle vie Quarenghi, Paleocapa e S. Giorgio con un esposto, protocollato anche in Comune. Con tale esposto si denunciava, fra l’altro, anche lo spaccio di stupefacenti, sempre ad opera di cittadini stranieri, di fronte a chiese, scuole e oratori. L’esposto non ha avuto riscontri da parte del Comune, mentre gli episodi di spaccio e violenze continuano sotto gli occhi di tutti. Fino all’episodio mortale di questa notte. Fratelli d’Italia-AN, anche tramite la presidente Giorgia Meloni, denuncia da tempo la speculazione economica che  si nasconde dietro ai flussi migratori, che in tempo di crisi rischiano di ridursi all’importazione di manovalanza criminale”.

Infine la richiesta all’amministrazione comunale: “Fratelli d’Italia-An chiede dunque al sindaco Gori e all’Assessore alla Sicurezza di riferire urgentemente in Comune circa lo stato della sicurezza cittadina e la gestione del fenomeno migratorio sul territorio comunale”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da giulio

    Scusate Fratelli D’ Italia chi? a quelli contrari alla costruzione di una moschea, ma che a loro INSAPUTA affittano i locali in via S.Bernardino a un centro culturale Islamico.

  2. Scritto da giulio

    Scusate Fratelli D’ Italia chi? a quelli contrari alla costruzione di una moschea, ma che a loro INSAPUTA affittano i locali in via S.Bernardino a un centro culturale Islamico.

  3. Scritto da Davide C.

    Ogni mese leggendo la cronaca nera della nostra provincia scopro che gli autori che delinquono, sono in una percentuale superiore al 90% extracomunitari.Il sindaco Gori dovrebbe lasciare da parte le sue idee politiche di sinistra, ed ammettere da persona normale, da cittadino, che così non può continuare, che bisogna intervenire ( anche a livello nazionale) possibile che per motivi politici si debba assistere a crimini efferati commessi da gente che non dà nessun valore alla vita umana.

    1. Scritto da Giorgio

      Cosa intendi con il fatto che bisogna intervenire ? Per altro dire “scopro” mi sembra un po tardivo visto che è così da almeno 10-15 anni

  4. Scritto da Cip&Ciop

    meloni chi , quella che era con alemanno e insieme nel governo berlusconi ?

  5. Scritto da Laura C

    ho segnalato più volte alla segreteria del Assessore competente giunta Gori per aver un incontro e parlare di questo grosso problema
    ma con esito negativo,via Moroni abbandonata con grossi problemi di sicurezza ma nessuno ascolta i cittadini e ci tutela,però paghiamo sacrosanto tutte le tasse.ASPETTERANNO UN ALTRO MORTO PER INTERVENIRE? Mah….

  6. Scritto da giuseppe

    Ho già avuto modo di dirlo. Solidarietà per chi scappa dalle bombe. Per i furboni con tanto di smartphone e che hanno il tempo di ubriacarsi e accoltellare la gente tolleranza zero. Ma questa è una amministrazione radical chic, cosa volete che faccia?

    1. Scritto da radical choc

      E te pareva che il giuseppe non tirava fuori il “radical chic”?

    2. Scritto da Pietro

      Ti faccio l’elenco di quello che è successo con l’altra amministrazione o fai da solo ?

      1. Scritto da giuseppe

        Ti faccio l’elenco… ti faccio l’elenco. Tutti a rinfacciarsi come erano peggio quelli di prima. Non avete ancora capito che sono tutti uguali. La prossima volta cari cittadini di Bergamo votate M5S per cambiare davvero.

        1. Scritto da Pietro

          Ma oltre ad eliminare gli omicidi, i furti, i movimenti di profughi e immigrati e donare la felicità eterna è prevista anche la moltiplicazione dei pani e dei pesci , la guarigione degli infermi e la resurrezione dei morti ? Nell’aldiquà o nell’aldilà ?

    3. Scritto da giggi

      ah, lo smartphone! ma davvero non vi stancate a ripetere sempre quei due concetti? due concetti per due neuroni.

  7. Scritto da basta!

    La Meloni è l’unico politico di razza in questo momento! A sinistra solo teatranti che speculano sull’immigrazione con le varie cooperative. QUESTO è IL RISULTATO!