BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

I lavoratori Italcementi in sciopero, mezza città bloccata

I lavoratori Italcementi in strada per chiedere garanzie per il loro futuro occupazionale. Dalle 6.30 di venerdì 30 ottobre qualche centinaio di persone bloccano vbia Madonna della Neve e via Camozzi, le strade che circondano la sede bergamasca della società. Non mancano conseguenze per il traffico, intasato in mezza città.

Più informazioni su

I lavoratori Italcementi in strada per chiedere garanzie per il loro futuro occupazionale. Dalle 6.30 di venerdì 30 ottobre qualche centinaio di persone bloccano via Madonna della Neve e via Camozzi, le strade che circondano la sede bergamasca della società. Non mancano conseguenze per il traffico, intasato in mezza città.

Le lavoratrici e i lavoratori scioperano l’intera giornata per rivendicare:

• l’attivazione della proroga per Cassa Integrazione Guadagni Straordinaria complessa per 12 mesi dal 1° febbraio 2016 per l’intero gruppo di Italcementi,

• le risposte da parte dell’amministratore delegato di HeidelbergCement alle proposte formulate da parte del Coordinamento Nazionale delle RSU e dalle Segreterie Nazionali di FENEAL, FILCA e FILLEA nazionali,

• la presentazione di un piano industriale, che renda esplicito l’assetto produttivo, amministrativo, gestionale, commerciale, di ricerca e sviluppo del nuovo costituendo gruppo in Italia, in particolare per la sede centrale di Bergamo.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da max

    SONO SOLIDALE CON I LAVORATORI DI ITALCEMENTI,CON QUESTI SIGNORI LA MIA FAMIGLIA CI E’ GIA PASSATA NEL 1980 CHIUSURA DEL GIORNALE DI BERGAMO.Altro che elogi e leccate di fondo schiena,hanno incassato paghino profumatamente il danno che creano.

  2. Scritto da Informare

    Bgnews dice mezza città bloccata. L eco di Bergamo dice che non ci sono code. Quale delle due?

  3. Scritto da gigi

    il Vescovo vi e’ vicino…auguri (laici) per la vertenza.