BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

“C’è la volontà del governo di salvaguardare i posti dei lavoratori Italcementi”

I parlamentari bergamaschi del Partito democratico Elena Carnevali, Antonio Misiani , Giovanni Sanga e Giuseppe Guerini hanno incontrato mercoledì pomeriggio la ministra dello sviluppo economico Federica Guidi per esaminare gli esiti del confronto svoltosi al Ministero con l’amministratore delegato di Heidelberg Cement.

Più informazioni su

I parlamentari bergamaschi del Partito democratico Elena Carnevali, Antonio Misiani , Giovanni Sanga e Giuseppe Guerini hanno incontrato mercoledì pomeriggio la ministra dello sviluppo economico Federica Guidi per esaminare gli esiti del confronto svoltosi al Ministero con l’amministratore delegato di Heidelberg Cement, in un contesto di attesa delle valutazione dell’Antitrust e di closing dell’operazione di acquisizione del gruppo Italcementi . 

L’incontro è servito ad avviare l’interlocuzione con il gruppo tedesco con particolare riferimento alle prospettive industriali di Italcementi e alla gestione del piano di ammortizzatori sociali. I vertici di Heidelberg hanno definito di valenza strategica l’investimento fatto con l’acquisizione di Italcementi, esprimendo la volontà di procedere ad un’integrazione nell’ottica dello sviluppo delle attività del nuovo gruppo.  Il ministro ha ribadito la volontà del governo di impegnarsi per salvaguardare i livelli occupazionali e le attività produttive e di ricerca di Italcementi. 

I parlamentari del Pd hanno rappresentato al ministro la forte apprensione della comunità bergamasca nei confronti della questione Italcementi e la loro intenzione di continuare a seguire la vicenda con la massima attenzione e vicinanza. I parlamentari del Pd continueranno a sottolineare in tutte le sedi il valore imprescindibile del principio della responsabilità sociale d’impresa sia per quanto riguarda gli acquirenti del gruppo Italcementi che in riferimento ad Italmobiliare e alla famiglia Pesenti.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Luigi

    Fatemi capire, il privato ha venduto per riempirsi i soldi… ed ora il governo deve intervenire per salvare posti di lavoro?

    1. Scritto da gianluca

      in Italia funziona sempre cosi’……

      1. Scritto da Giorgio

        Un governo dovrebbe sempre intervenire per salvare e creare posti di lavoro, è uno dei suoi doveri ed è anche nel suo interesse.
        Lo so, in Italia siete abituati male…