BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Stormo di gabbiani in pista Volo Bergamo-Bari non può atterrare: va a Brindisi

I passeggeri dopo un po’ hanno cominciato a insospettirsi e qualcuno a preoccuparsi. Dopo altri interminabili minuti di attesta, l’aereo è atterrato. Però, guardando dai finestrini, gli occupanti dell'aereo si sono resi conto che non erano arrivati a Bari, ma a Brindisi.

Piccola disavventura per i passeggeri del volo Ryanair in partenza questa mattina alle 8.55 da Bergamo e diretto a Bari.

Secondo quanto riportato "Ilquotidianoitaliano.it" intorno alle 10.10 circa l’aereo avrebbe cominciato a volare sull’aeroporto di Bari per una quarantina di minuti, tentando a più riprese l’atterraggio e riprendendo quota a pochi metri dalla pista.

I passeggeri dopo un po’ hanno cominciato a insospettirsi e qualcuno a preoccuparsi. Dopo altri interminabili minuti di attesta, l’aereo è atterrato. Però, guardando dai finestrini, gli occupanti dell’aereo si sono resi conto che non erano arrivati a Bari, ma a Brindisi.

Solo una volta a terra il comandante si sarebbe scusato, comunicando di fatto che sulla pista dello scalo barese c’era uno stormo di gabbiani che impediva l’atterraggio e, a quanto pare, anche il decollo di altri aerei.

Aeroporti di Puglia ha messo a disposizione tre autobus per riportare a Bari i passeggeri. Insomma, per 180 persone la settimana è cominciata in maniera alternativa.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.