BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Imbrattata la pista ciclabile Il M5S di Treviglio bacchetta il simpatizzante anonimo

A Treviglio è comparsa una scritta sulla pista ciclo pedonale. Un gesto intollerabile per chi fa della legalità e del rispetto del bene comune un principio che non si può trasgredire. Puntuale è arrivata la ramanzina sul profilo ufficiale del Movimento 5 Stelle.

La Lega Nord degli anni Novanta guardava con complicità le enormi scritte di sostegno che comparivano sui muri nei quattro angoli della provincia di Bergamo. Ora non è più così: il tempo di pennello e secchio di vernice bianca è finito, si punta a colonizzare il web con video e post. Per il Movimento 5 Stelle il percorso è stato contrario: con Beppe Grillo ha iniziato il suo cammino sulla Rete e ora si diffonde anche nelle strade tra gazebo e manifestazioni.

Non tutti i simpatizzanti però lo fanno con cognizione di causa. A Treviglio infatti è comparsa una scritta sulla pista ciclo pedonale. Un gesto intollerabile per chi fa della legalità e del rispetto del bene comune un principio che non si può trasgredire. Puntuale è arrivata la ramanzina sul profilo ufficiale del Movimento 5 Stelle bassaiolo: “Sulla pista ciclo-pedonale, in Largo Vittorio Emanuele II, è comparsa questa scritta. Il Movimento 5 Stelle di Treviglio si dichiara estraneo e prende le distanze da questo atto di vandalismo. Abbiamo già contattato gli uffici comunali competenti per segnalare la cosa, chiedere di intervenire e offrirci volontari per cancellare la scritta. Se qualcuno ha voglia di fare qualcosa per il Movimento ci contatti pure e si rimbocchi le maniche, ci sono tantissime cose da fare per portare avanti le nostre battaglie. Imbrattare la città non è di certo una di queste”.  

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Gaetano Bresci

    Il provincialismo trevigliese è sconcertante; crolla il mondo le genti sono oggetto di eventi catastrofici, le persone impazziscono in atti di inusitata violenza….ma il/la trevigliese non se ne da pena e grida all’inciviltà e al vandalismo per UNA SCRITTA IN TERRA. ….strellati!….almeno voi!?

  2. Scritto da Joachim Persson

    Anche a Petosino due piccioncini hanno sentito il bisogno di fare sapere a tutta la cittadinanza del loro reciproco amore,lordando la ciclabile con le loro frasi smielate, anzichè riempirsi vicendevolmente le rispettive bacheche Facebook..

  3. Scritto da Roberto

    Simpatizzante di che? Dell’inciviltà?