BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

L’atletica bergamasca piange l’ex dirigente Giuseppe Mostosi

All'ospedale Fenaroli di Alzano Lombardo sabato 24 ottobre si è spento Giuseppe Mostosi, per anni dirigente appassionato, generoso e illuminato dell'Atletica Bergamo 1959.

Più informazioni su

Un pezzo importate di storia dell’atletica bergamasca se n’è andato. All’ospedale Fenaroli di Alzano Lombardo sabato 24 ottobre si è spento Giuseppe Mostosi, per anni dirigente appassionato, generoso e illuminato dell’Atletica Bergamo 1959.

Ai più giovani il suo nome dirà poco, ma Mostosi è stato un personaggio di spicco della atletica orobica, soprattutto negli anni ’80 e ’90. Durante l’organizzatore di una corsa su strada, la Locatello-Fuipiano Imagna, si accese la fiamma della passione per questo sport che portò Mostosi di lì a poco sino alla dirigenza dell’Atletica Bergamo, di cui ricoprì i ruoli delicati di tesoriere prima e vicepresidente poi, braccio destro insostituibile del presidente Dany Eynard assieme a Bice Marabini e Dante Acerbis.

Il culmine della sua carriera dirigenziale fu all’inizio degli anni ’90, quando divenne presidente del Comitato Provinciale Fidal, dopo esserne stato efficientissimo segretario nell’era di Antonio Povia e Mario Bertario e prima dell’avvento di Amedeo Merighi.

A lui si deve, tra l’altro, l’organizzazione, nel 1986, dei Societari di cross ad Almè, con una memorabile sfida fra Gelindo Bordin e Alberto Cova. Sempre in quell’anno fu lui a portare a Bergamo, coinvolgendo la Snam, una riuscitissima finale dei campionati italiani di società Juniores. A un suo intuito si deve anche la nascita del Festival d’Estate, il meeting nazionale per Juniores e Promesse che ha tenuto banco per un decennio attirando a Bergamo i migliori atleti italiani under 23.

Ma la ciliegina resta quella del 1993, con una indimenticabile edizione dei campionati italiani individuali allievi.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Adriano

    Persona di grande spessore, mio vicino di casa per 35 anni e grandissimo appassionato di atletica.
    Giuseppe Mostosi si è spento alla Clinica Palazzolo, non ad Alzano Lombardo.
    I Funerali si terranno domani pomeriggio presso la Chiesa di S. Alessandro in Colonna.