BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Mondiali di Doha, Caironi è d’argento nel salto in lungo

L'atleta bergamasca questa volta si è dovuta arrendere di fronte a un'immensa Vanessa Low, capace di bissare il titolo mondiale e di saltare fino a 4,79 metri, superando così il record del mondo conquistato proprio dalla Caironi a Barcellona nel maggio scorso.

Sfida a due doveva essere e sfida a due è stata. Martina Caironi e Vanessa Low si sono giocate fino all’ultimo il titolo del salto in lungo T42 ai Mondiali di atletica paralimpica a Doha. E questa volta a spuntarla è stata la tedesca che ha fatto il bis (era campionessa mondiale in carica) e si è ripresa il record del mondo saltando fino a 4,79 metri (4,60 ero il precedente record fatto registrare dalla Caironi a Barcellona al Meeting Internazionale lo scorso maggio).

Bronzo alla tedesca Jana Schmidt, che ha saltato fino a 3,73 metri.

Quello conquistato giovedì 23 ottobre dalla bergamasca è comunque il primo podio iridato della Nazionale italiana. E di certo Martina Caironi starà già pensando a giovedì prossimo quando l’attenderà la semifinale dei 100 metri, specialità di cui detiene il titolo che vinse a Lione in 15”26. Confermarsi regina della velocità è un imperativo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.