BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Da Mattarella la medaglia d’oro al valor civile per Eleonora Cantamessa

Il riconoscimento del capo dello Stato: “Mirabile esempio di altruismo, straordinaria solidarietà umana e altissima dedizione professionale spinti fino all'estremo sacrificio”. La consegna il 20 novembre.

“Per l’appassionata dedizione alla propria missione di medico, per la quale non esitava a fermare, in piena notte, la propria autovettura, al fine di soccorrere un uomo che, ferito gravemente nel corso di una rissa, giaceva esanime a terra. Mentre prestava assistenza veniva travolta mortalmente da un’autovettura, i cui occupanti erano coinvolti nella stessa rissa. Mirabile esempio di altruismo, straordinaria solidarietà umana e altissima dedizione professionale, spinti fino all’estremo sacrificio”: è con queste parole che il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha conferito la medaglia d’oro al valor civile a Eleonora Cantamessa, la dottoressa di Trescore travolta da un’auto mentre soccorreva Baldev Kumar, a terra esanime dopo una maxi rissa.

Un nuovo riconoscimento dopo quello assegnato dalla Regione Lombardia e a oltre due anni da quel drammatico 8 settembre quando Vicky Vicky travolse e uccise il fratello e la 44enne impegnata nelle operazioni di primo soccorso.

Un omicidio per il quale il 25enne indiano è stato condannato a 23 anni di carcere, una sentenza che non ha attenuato il dolore per la perdita di una figlia e di una sorella: “A noi non è cambiato nulla – aveva commentato a Bergamonews la mamma Mariella ArmatiNessuno ci restituirà mai nostra figlia: ciò che mi dà la forza di andare avanti è la vicinanza che mi dimostra tanta gente, che mi scrive per elogiare il lavoro e la bontà di Eleonora”.

Lavoro e bontà ora riconosciuti anche dall’onorificenza del capo dello Stato che verrà consegnata alla madre sabato 21 novembre alle 17 al cineteatro Nuovo di Trescore.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da beps

    …una prece…R.I.P.