BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Caso Banca Popolare di Vicenza, interrogazione del pentastellato Zanni

Pubblichiamo il comunicato del Movimento 5 Stelle di Dalmine in merito al caso dell'indagine sulla Banca popolare di Vicenza.

Più informazioni su

Pubblichiamo il comunicato del Movimento 5 Stelle di Dalmine in merito al caso dell’indagine sulla Banca popolare di Vicenza:

Pochi giorni fa, il Movimento 5 Stelle ha depositato alla Banca Centrale Europea un’interrogazione, firmata dall’eurodeputato Marco Zanni, con richiesta di risposta scritta in merito alla “truffa” della Banca Popolare di Vicenza: in questo atto ufficiale si pretende che venga fatta luce sulle responsabilità di Bankitalia in merito al mancato controllo (che ha portato al crollo del valore delle azioni) e si chiede altresì quali provvedimenti verranno intrapresi nei confronti dei responsabili di questo ennesimo disastro finanziario.

Azionisti correntisti e dipendenti della Banca Popolare di Vicenza stanno pagando sulla propria pelle una gestione “allegra e poco trasparente”, sulla quale anche la Procura della Repubblica, dopo un’interrogazione parlamentare del Movimento 5 Stelle, ha aperto un’inchiesta per aggiotaggio e ostacolo alla vigilanza: si calcola che quasi 200 mila azionisti sparsi in tutta Italia abbiano visto volatilizzarsi i propri risparmi da un giorno all’altro, pur avendo ricevuto rassicuranti comunicazioni. Il Movimento 5 Stelle, dimostrando una totale sintonia con le problematiche quotidiane dei cittadini, ha denunciato questa "truffa", portando dapprima il problema a Roma, organizzando poi un evento nazionale (il 12 settembre, con un gazebo in contemporanea in diverse piazze italiane, tra cui Dalmine) ed arrivando ora a Bruxelles, con questo atto ufficiale, risultato del prolungato lavoro svolto fianco a fianco dal consigliere comunale Manuel Steffenoni e dall’eurodeputato Marco Zanni, a testimonianza della stretta collaborazione tra i portavoce bergamaschi a qualsiasi livello che, a differenza degli altri partiti, lavorano sempre per il bene del territorio e dei cittadini".

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.