BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Dopo l’esame di guida confonde l’acceleratore col freno e sfonda una vetrina

Seattle, Stati Uniti, per una ragazza, studentessa di vent'anni, è un giorno indimenticabile: quello del conseguimento della patente di guida. Ma qualcosa va storto: acceleratore al posto del freno e vetrina della scuola guida sfondata.

Più informazioni su

Seattle, Stati Uniti, per una ragazza, studentessa di vent’anni, è un giorno indimenticabile: quello del conseguimento della patente di guida.

L’esame è fissato per le 8.30. Sveglia presto, la notte non si dorme, l’ansia e l’agitazione non permettono un riposo sereno.

La ragazza si presenta alla Bellevue 9­11 driving school all’orario stabilito e inizia l’esame. Un breve giro nel quartiere di Seattle tra partenze in salita, rotonde, svolte e parcheggi. Tutto fila per il verso giusto.

L’esaminatore, visibilmente soddisfatto, invita la ragazza a tornare alla scuola guida perché ha visto abbastanza.

È praticamente fatta, ma… Nel parcheggio della “driving school” succede l’incredibile. La giovane studentessa schiaccia il pedale sbagliato, l’acceleratore al posto del freno, e sfonda la vetrina della scuola guida.

Fortunatamente nessun ferito, solo danni all’edificio e alla macchina, peraltro nuova. Per la ragazza solo tanto spavento e, per il momento, niente patente. “Avrà sicuramente un’altra opportunità­ ha dichiarato il titolare della scuola guida­. Ovviamente sempre nella nostra scuola guida”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.