BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Gomez, gol dal corner: l’ultimo atalantino che riuscì fu Magrin -Video

La magia dall'argentino domenica ha riportato alla mente di tantissimi tifosi bergamaschi quelle compiute nel 1981 e nel 1985 da un altro numero 10, Magrin. Lui è uno dei pochissimi calciatori che può vantare addirittura due gol segnati direttamente dalla bandierina del corner.

Più informazioni su

La rete del Papu Gomez realizzata sul finire del primo tempo di Atalanta-Carpi di domenica 18 ottobre ha attirato l’attenzione di tutti gli appassionati di calcio d’Italia. Del resto, non poteva essere altrimenti: gol così non si vedono tutti i giorni e solo i grandi calciatori riescono a compiere prodezze simili. Infatti, nella lista dei "goleador direttamente dalla bandierina del corner" figurano mostri sacri come Maradona, Roberto Baggio, Veron, Recoba. Mica gli ultimi arrivati.

Ma i tifosi bergamaschi, quelli non più giovanissimi e con una memoria di ferro, ricorderanno senza dubbio anche la doppia prodezza di cui fu capace Marino Magrin, indimenticato numero 10 atalantino dal 1981 al 1987. Il fantasista veneto può vantare due gol simili, segnati sempre dallo stesso corner che ha visto protagonista domenica il Papu Gomez, quello sotto la curva Sud. Il primo lo realizzò il 20 dicembre 1981 nel 4-0 con cui fu schiantato il Padova, il secondo il 27 gennaio 1985 in un’Atalanta-Juventus fortemente condizionata dalla nebbia.

Ecco il video di quest’ultima prodezza:

Gomez, gol dal corner: l'ultimo atalantino che riuscì fu Magrin

"Papu" Gomez, prodezza dal corner: l'ultimo atalantino che riuscì fu Marino Magrin (tira la bomba). GUARDA IL VIDEO – http://bit.ly/magrincorner-video

Posted by Bergamonews on Lunedì 19 ottobre 2015

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.