BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

“What a nice town!” Blogger dal mondo rapiti da Bergamo – I 10 Tweet

Da Città Alta all'accademia Carrara, dalle cantine del Moscato di Scanzo fino al lago d'Iseo passando per Lovere senza dimenticare San Pellegrino con le sue terme e l'eccezionale prima del Don Pasquale al teatro Donizetti: in pochi giorni sono stati concentrati quasi tutti i luoghi più affascinanti della Bergamasca.

“Adorable”, “Wonderful!” Sono solo alcuni dei commenti esclamati dai blogger che negli ultimi tre giorni hanno visitato la città di Bergamo e alcuni luoghi della provincia. Si occupano di viaggi e turismo, quindi hanno un palato molto esigente, ma il viaggio nei tesori bergamaschi sembra aver pienamente soddisfatto la loro fame di scoperta. Da Città Alta all’accademia Carrara, dalle cantine del Moscato di Scanzo fino al lago d’Iseo passando per Lovere senza dimenticare San Pellegrino con le sue terme e l’eccezionale prima del Don Pasquale al teatro Donizetti: in pochi giorni sono stati concentrati quasi tutti i luoghi più affascinanti della Bergamasca.

La scommessa è stata vinta da Visit Bergamo, il sito che da qualche mese ha dato uno slancio importante alla promozione turistica della provincia. Grazie a questa iniziativa semplice, ma fondamentale, l’attrazione dei turisti per la nostra città non può che aumentare.

Abbiamo raccolto in 10 Tweet le impressioni dei blogger dal vivo

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da W l'italia

    Ben gli sta ai nostri vacanzieri esterofili. Hanno bellezze fuori di casa e fanno migliaia di Km per vedere il nulla rispetto al nostro.

    1. Scritto da Tasslehoff Burrfoot

      Ma come si fa a essere così ottusi? Ma che vuol dire “vedere il nulla”?
      Questo è campanilismo becero, le è mai passato per la testa che quello che si trova all’esterno è “diverso” e altrettanto bello?
      Sa qual’è la differenza invece? All’estero un turista viene letteralmente coccolato e non preso a pesci in faccia come in Italia, se deve prendere un taxi non ci lascia lo stipendio, i mezzi pubblici funzionano, noleggiare un’auto non richiede l’apertura di un mutuo, etc etc…

    2. Scritto da MS

      L’Italia è fantastica, ma anche il resto del mondo, eh.

      1. Scritto da W l'Italia

        Per fare un confronto devi prima conoscere l’Italia, o no?
        E se la cinosci non c’è resto del mondo che tenga

        1. Scritto da pablo

          se la metti così, per fare un confronto devi conoscere SIA l’italia CHE il resto del mondo… quindi o tu conosci (cinosci?) il “resto del mondo” oppure fare un confronto non ha senso…