BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

“Funghi, zucche e…” A Stezzano giornata della cucina bergamasca

Domenica 18 ottobre a Stezzano si tiene “C’era una volta… un autunno tra funghi, zucche e...", seconda edizione della rassegna dedicata alla cucina bergamasca.

Funghi e zucche sono gli ingredienti della seconda edizione della giornata dedicata alla(ri)scoperta della tradizione gastronomica bergamasca.

L’iniziativa dal titolo “C’era una volta… un autunno tra funghi, zucche e…", organizzata dalla lista civica Stezzano Bene Comune, è in programma per domenica 18 ottobre a Stezzano.

Sapori e saperi si intrecceranno in una manifestazione pensata per valorizzare due caratteristici alimenti autunnali, a cui sarà riservata una rassegna illustrata dagli esperti dell’Associazione Micologica Bresadola di Arcene. Non mancherà spazio anche per l’ecologia, con una mostra multimediale sul ciclo dei rifiuti a Stezzano, corredata da pannelli informativi sulla raccolta differenziata.

Per i più piccoli sarà attivato un laboratorio creativo con materiali di riciclo. A seguire pranzo a base di funghi e zucca. All’evento, che si aprirà alle 11 al Cascinetto di via Mascagni,sarà presente anche un banchetto di prodotti stagionali a km 0.

Per prenotare contattare il numero 3473149190 o lasciare nome, cognome e recapito all’indirizzo stezzanobenecomune@gmail.com.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Trota Salmonata

    Ma almeno stavolta riusciremo a rivedere la centralissima via, libera dalle auto parcheggiate ai bordi ? …com’era una volta !