BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Tutti i film del weekend Ecco Suburra, la Roma delle speculazioni edilizie

Arriva al cinema il film drammatico "Suburra", nuova crime story di Stefano Sollima, ambientata nella capitale. Nel cast spiccano i nomi di Pierfrancesco Favino, Elio Germano, Claudio Amendola e Antonello Fassari. In calendario, poi, non mancano i titoli del momento: ecco tutte le pellicole che si possono vedere nei cinema orobici nel fine-settimana.

Stefano Sollima porta al cinema la Roma delle speculazioni edilizie. Il regista romano, noto principalmente per aver diretto le serie televisive "Romanzo criminale" e "Gomorra, è sbarcato sul grande schermo con una nuova crime story, il film drammatico "Suburra". I protagonisti delle vicende narrate sono Pier Francesco Favino, che veste i panni di un politico corrotto, e Claudio Amendola, che interpreta il ruolo di un boss. Accanto a loro, nel cast ci sono Elio Germano, Alessandro Borghi, Greta Scarano, Giulia Elettra Gorietti, Antonello Fassari, Jean- Hugues Anglade e Adamo Dionisi.  Il film è tratto dall’omonimo romanzo di Giancarlo De Cataldo e Carlo Bonini è uscito nel 2013 e quindi la sua pubblicazione ha preceduto le notizie di Mafia Capitale.

Tra le novità nelle sale, poi, spicca il film drammatico "Woman in gold", che racconta la vita di Maria Altmann, una rifugiata ebrea ottuagenaria, da decenni residente in America, che, negli anni Novanta, avvia un’azione legale nei confronti del governo austriaco, per recuperare un’opera d’arte che lei ritiene giustamente appartenga alla sua famiglia. Ritiene che sia una sorta di risarcimento per tutto quello che ha dovuto soffrire durante la guerra, per il solo fatto di essere ebrea.

Altro nuovo arrivo è il film commedia "Lo stagista inaspettato (The intern)", con Robert De Niro e Anne Hathaway. Nel film, una società di moda assume come stagista Ben Whittaker (De Niro), un settantenne annoiato dalla sua vita di pensionato. La fondatrice della compagnia, Jules Ostin (Hathaway), lo accoglie con perplessità, ma Ben saprà dimostrare il suo valore e tra i due nascerà un’inaspettata sintonia.

A fare il suo debutto nelle sale, poi, è il film commedia "Fuck you, prof!", in cui l’attore Elvas M’Berek interpreta il ruolo di un rapinatore di banche appena uscito di prigione. Cercando di recuperare il bottino che gli era stato sottratto da un suo amico e nascosto in un punto sopra il quale è stata costruita la palestra di una scuola, l’uomo finirà, per una serie di equivoci, a insegnare in un liceo, la "Scuola superiore Goethe".

Completa il cartellone dei "nuovi arrivi" il film d’azione "Maze runner: la fuga (Maze runner: the scorch trials)", nuovo capitolo della saga "Maze Runner", tratta dalla trilogia di romanzi di James Dashner. Thomas (Dylan O’Brien) e i suoi compagni dovranno affrontare la sfida più grande: trovare nuovi indizi sulla misteriosa e potente organizzazione nota come Wckd.

Da segnalare che sino a giovedì 15 ottobre prosegue "#CinemaDays", la festa del cinema che, per la prima volta, si svolge in autunno, in un periodo ricco di film e di nuove uscite. Nell’ambito di questa iniziativa il prezzo del biglietto nelle sale cinematografiche di tutta Italia è ridotto al prezzo promozionale di 3 euro (ad esclusione di film in 3D, eventi speciali e rassegne di cineforum). L’elenco dettagliato dei cinema aderenti è consultabile sul sito www.cinemadays.it.  

Ecco tutte le pellicole che si possono vedere nei cinema orobici nel weekend.

GIOVEDI’ 15 OTTOBRE

CAPITOL MULTISALA a Bergamo

"Milano 2015" (ore 22:30);

"Life" (ore 20:15);

"La vita è facile ad occhi chiusi" (ore 22:30);

"Padri e figlie (Fathers and daughters)" (ore 20:15);

"Sopravvissuto: The Martian" (ore 20:15);

"The program" (ore 22:30).

CINEMA SAN MARCO a Bergamo

"Everest" (ore 21);

"Arcade Fire: The Reflektor Tapes" (ore 21).

MULTISALA CONCA VERDE a Bergamo

"Wild" (ore 21);

"Io e lei" (ore 21).

CINEMA TEATRO DEL BORGO a Bergamo

"Viaggio a Tokyo"- Versione in lingua originale con sottotitoli in italiano (ore 21).

CINETEATRO GAVAZZENI a Seriate

"L’attesa" (ore 21).

UCI CINEMAS a Curno

"Fuck you, prof!" (ore 14:30 e 17:10);

"Lo stagista inaspettato (The intern)" (ore 14:20, 17:10, 19:50 e 22:35);

"Maze runner: la fuga (Maze runner: the scorch trials)" (ore 14, 17, 19:20 e 22:20);

"Suburra" (ore 14, 17, 19:30 e 22:25);

"Black mass – L’ultimo gangster" (ore 14:20, 17:10, 20 e 22:45);

"Hotel Transylvania 2" (ore 14:30, 14:45, 17, 17:15, 20 e 22:20);

"Poli opposti" (ore 20);

"Padri e figlie (Fathers and daughters)" (ore 22:15);

"Sopravvissuto: The Martian" (ore 16:20, 19:20 e 22:20);

"Everest" (ore 19:45 e 22:30);

"Inside out" (ore 14:40, 17:20, 20 e 22:30).

ARISTON MULTISALA a Treviglio

"Hotel Transylvania 2" (ore 17:30, 18:20 e 20:30);

"Maze runner: la fuga (Maze runner: the scorch trials)" (ore 17:30, 20 e 22:30); ù

"Woman in gold" (ore 17:40 e 20:20);

"Suburra" (ore 17:40, 19:50 e 22:30);

"Inside out" (ore 17:50 e 20:10);

"Lo stagista inaspettato (The intern)" (ore 20 e 22:30);

"Black mass – L’ultimo gangster" (ore 22:20);

"Poli opposti" (ore 22:20);

"Sopravvissuto: The Martian" (ore 22:30).

CINESTAR a Cortenuova

"Black mass – L’ultimo gangster" (ore 21:05);

"Fuck you, prof!" (ore 21:15);

"Hotel Transylvania 2" (ore 21);

"Lo stagista inaspettato (The intern)" (ore 21:25);

"Maze runner: la fuga (Maze runner: the scorch trials)" (ore 21:10);

"Sopravvissuto: The Martian" (ore 21:10);

"Suburra" (ore 21:20).

MULTISALA IL BORGO a Romano di Lombardia

"Hotel Transylvania 2" (ore 21:15);

"Inside out" (ore 21:15);

"Maze runner: la fuga (Maze runner: the scorch trials)" (ore 21:15);

"Suburra" (ore 21:15);

"Sopravvissuto: The Martian" (ore 21:15).

MULTISALA IRIDE-VEGA a Costa Volpino

"Hotel Transylvania 2" (ore 20 e 22);

"Lo stagista inaspettato (The intern)" (ore 20 e 22).

SALA GAMMA a Torre Boldone

"Pride" (ore 21).

ORATORIO SAN FILIPPO NERI a Nembro

"Io, Arlecchino" – per la rassegna "Cine4um (ore 21).

ORATORIO SAN LUIGI a Fara Gera d’Adda

"Everest" (ore 21).

CINEMA TRIESTE a Zogno

"Calvario" (ore 21).

CINEMA ORATORIO SAN GIOVANNI BOSCO a Bolgare

"La famiglia Bélier" (ore 20.45).

CINEMA TEATRO NUOVO a Chiuduno

"Youth – La giovinezza" (ore 21).

CINEMA GARDEN a Clusone

"Sei vie per Santiago" (ore 21).

VENERDI’ 16 OTTOBRE

CAPITOL MULTISALA a Bergamo

"Suburra" (ore 20 e 22:30);

"Padri e figlie (Fathers and daughters)" (ore 20:15 e 22:30);

"Sopravvissuto: The Martian" (ore 21).

CINEMA SAN MARCO a Bergamo

"Woman in gold" (ore 20:15 e 22:30);

"Everest" (ore 20:15);

"Poli opposti" (ore 22.30).

MULTISALA CONCA VERDE a Bergamo

"Inside out" (ore 20:30 e 22:30);

"Io e lei" (ore 20:30 e 22:30).

CINEMA TEATRO DEL BORGO a Bergamo

"Hotel Transylvania 2" (ore 21).

AUDITORIUM LAB80 a Bergamo

"La vita è facile ad occhi chiusi" (ore 21).

UCI CINEMAS a Curno

"Fuck you, prof!" (ore 17:10);

"Lo stagista inaspettato (The intern)" (ore 17:10, 19:50 e 22:35);

"Maze runner: la fuga (Maze runner: the scorch trials)" (ore 17, 19:20 e 22:20);

"Suburra" (ore 17, 19:30 e 22:25);

"Black mass – L’ultimo gangster" (ore 17:10, 20 e 22:45);

"Hotel Transylvania 2" (ore 17, 17:15, 20 e 22:20); "Poli opposti" (ore 20); "Padri e figlie (Fathers and daughters)" (ore 22:15); "Sopravvissuto: The Martian" (ore 19:20 e 22:20); "Everest" (ore 19:45 e 22:30);

"Inside out" (ore 17:20, 20 e 22:30).

ARISTON MULTISALA a Treviglio

"Hotel Transylvania 2" (ore 17:30, 18:20 e 20:30);

"Maze runner: la fuga (Maze runner: the scorch trials)" (ore 17:30, 20 e 22:30);

"Woman in gold" (ore 17:40 e 20:20);

"Suburra" (ore 17:40, 19:50 e 22:30);

"Inside out" (ore 17:50 e 20:10);

"Lo stagista inaspettato (The intern)" (ore 20 e 22:30);

"Black mass – L’ultimo gangster" (ore 22:20);

"Poli opposti" (ore 22:20);

"Sopravvissuto: The Martian" (ore 22:30).

CINESTAR a Cortenuova

"Black mass – L’ultimo gangster" (ore 22:30);

"Fuck you, prof!" (ore 20:20 e 22:35);

"Hotel Transylvania 2" (ore 20:25 e 22:30);

"Lo stagista inaspettato (The intern)" (ore 20:10 e 22:40);

"Maze runner: la fuga (Maze runner: the scorch trials)" (ore 20 e 22:35);

"Sopravvissuto: The Martian" (ore 20 e 22:35);

"Suburra" (ore 20:05 e 22:40).

MULTISALA IL BORGO a Romano di Lombardia

"Hotel Transylvania 2" (ore 21:15);

"Black mass – L’ultimo gangster" (ore 21:15);

"Inside out" (ore 21:15);

"Maze runner: la fuga (Maze runner: the scorch trials)" (ore 21:15);

"Suburra" (ore 21:15).

MULTISALA IRIDE-VEGA a Costa Volpino

"Hotel Transylvania 2" (ore 20 e 22);

"Lo stagista inaspettato (The intern)" (ore 20 e 22).

SALA DELLA COMUNITA’ AGORA’ a Mozzo

"Padri e figlie (Fathers and daughters)" (ore 21).

CINE-TEATRO SORRISO a Gorle

"Everest" (ore 20:45).

NUOVO CINETEATRO ad Albino

"Hotel Transylvania 2" – 3D (ore 21).

CINEMA TEATRO LOVERINI a Gandino

Black mass – L’ultimo gangster" (ore 21).

ORATORIO SAN LUIGI a Fara Gera d’Adda

"Everest" (ore 21).

CINEMA TEATRO NUOVO a Chiuduno

"Fantastic 4 – I fantastici quattro" (ore 21).

CINEMA AURORA a Grumello del Monte

"Everest" (ore 21).

SABATO 17 OTTOBRE

CAPITOL MULTISALA a Bergamo

"Suburra" (ore 15, 17:30, 20 e 22:30);

"Padri e figlie (Fathers and daughters)" (ore 17:45, 20:15 e 22:30);

"Sopravvissuto: The Martian" (ore 15:30, 18:15 e 21);

"The program" (ore 15:30).

CINEMA SAN MARCO a Bergamo

"Woman in gold" (ore 15:30, 17:45, 20:15 e 22:30);

"Everest" (ore 14:30 e 20:15);

"Poli opposti" (ore 16:45, 18:30 e 22:30).

MULTISALA CONCA VERDE a Bergamo

"Doraemon – Le avventure di Nobita e dei cinque esploratori" (ore 16:15);

"Inside out" (ore 15:45, 18:30, 20:30 e 22:30);

"Io e lei" (ore 17:45, 20:15 e 22:30).

CINEMA TEATRO DEL BORGO a Bergamo

"Hotel Transylvania 2" (ore 21).

AUDITORIUM LAB80 a Bergamo

"Match di improvvisazione teatrale – Torneo Città di Bergamo" – La finalissima (ore 21).

CINETEATRO GAVAZZENI a Seriate

"Hotel Transylvania 2" (ore 18:45 e 21).

UCI CINEMAS a Curno

"Fuck you, prof!" (ore 14:30 e 17:10);

"Lo stagista inaspettato (The intern)" (ore 14:20, 17:10, 19:50 e 22:35);

"Maze runner: la fuga (Maze runner: the scorch trials)" (ore 17, 19:20, 22:20 e 00:40);

"Maze runner: la fuga (Maze runner: the scorch trials)" – 3D (ore 14);

"Suburra" (ore 14, 17, 19:30 e 22:25);

"Black mass – L’ultimo gangster" (ore 14:20, 17:10, 20, 22:45 e 1);

"Hotel Transylvania 2" (ore 14:30, 14:45, 17, 17:15, 20 e 22:20);

"Poli opposti" (ore 20);

"Padri e figlie (Fathers and daughters)" (ore 22:15);

"Sopravvissuto: The Martian" (ore 16:20, 19:20 e 22:20);

"Everest" (ore 19:45, 22:30 e 00:50);

"Inside out" (ore 14:40, 17:20, 20 e 22:30).

ARISTON MULTISALA a Treviglio

"Inside out" (ore 14:30, 16:30, 18:30 e 20:30);

"Hotel Transylvania 2" (ore 14:40, 16:40, 18:40 e 20:40);

"Suburra" (ore 14:50, 17:20, 20 e 22:40);

"Maze runner: la fuga (Maze runner: the scorch trials)" (ore 15, 17:30, 20 e 22:40);

"Woman in gold" (ore 15:20 e 20:20);

"Lo stagista inaspettato (The intern)" (ore 15:20, 17:40, 20 e 22:30);

"Sopravvissuto: The Martian" (ore 17:30 e 22:30);

"Black mass – L’ultimo gangster" (ore 22:20); "Poli opposti" (ore 22:30).

CINESTAR a Cortenuova

"Black mass – L’ultimo gangster" (ore 22:30);

"Everest" (ore 17:25);

"Fuck you, prof!" (ore 15:15, 17:35, 20:20 e 22:35);

"Hotel Transylvania 2" (ore 14:50, 16:45, 18:40, 20:25 e 22:30);

"Inside out" (15:10, 17:20 e 20:15);

"Lo stagista inaspettato (The intern)" (ore 15:15, 17:45, 20:10 e 22:40);

"Maze runner: la fuga (Maze runner: the scorch trials)" (ore 14:50, 17:30, 20 e 22:35);

"Poli opposti" (ore 15:25);

"Sopravvissuto: The Martian" (ore 20 e 22:35);

"Suburra" (ore 15, 17:35, 20:05 e 22:40).

MULTISALA IL BORGO a Romano di Lombardia

"Hotel Transylvania 2" (ore 16:30, 18:30, 21:15 e 23);

"Black mass – L’ultimo gangster" (ore 18:50 e 21:15);

"Inside out" (ore 16:30, 18:30, 21:15 e 23);

"Maze runner: la fuga (Maze runner: the scorch trials)" (ore 16:30, 18:50, 21:15 e 23:25);

"Suburra" (ore 16:30, 18:50, 21:15 e 23:25);

"Sopravvissuto: The Martian" (ore 16:20 e 23:25).

MULTISALA IRIDE-VEGA a Costa Volpino

"Hotel Transylvania 2" (ore 16, 18, 20 e 22);

"Lo stagista inaspettato (The intern)" (ore 17, 20 e 22).

SALA DELLA COMUNITA’ AGORA’ a Mozzo

"Padri e figlie (Fathers and daughters)" (ore 21).

CINE-TEATRO SORRISO a Gorle

"Everest" (ore 20:45).

NUOVO CINETEATRO ad Albino

"Hotel Transylvania 2" – 3D (ore 21).

ORATORIO SAN FILIPPO NERI a Nembro

"Fantastic 4 – I fantastici quattro" (ore 21).

CINEMA TEATRO LOVERINI a Gandino

"Black mass – L’ultimo gangster" (ore 21).

SALA EDEN a Stezzano

"Città di carta" (ore 21).

ORATORIO SAN LUIGI a Fara Gera d’Adda

"Everest" (ore 21).

CINEMA TRIESTE a Zogno

"Everest" – 3D (ore 21).

CINEMA TEATRO CAGNOLA a Urgnano

"Città di carta" (ore 20:30).

CINETEATRO FORZENIGO a Villa d’Ogna

"Città di carta" (ore 21).

CINEMA ORATORIO SAN GIOVANNI BOSCO a Bolgare

"Doraemon – Le avventure di Nobita e dei cinque esploratori" (ore 16:15);

"Io, Arlecchino" (ore 20:30).

CINETEATRO NUOVO a Zanica

"Fantastic 4 – I Fantastici quattro" (ore 20.45).

AUDITORIUM di Osio Sotto

"Fantastic 4 – I Fantastici quattro" (ore 21).

CINEMA ORATORIO ad Ardesio

"Padri e figlie (Fathers and daughters)" (ore 20:45).

CINEMA TEATRO NUOVO a Chiuduno

"Fantastic 4 – I fantastici quattro" (ore 21).

CINEMA AURORA a Grumello del Monte

"Everest" (ore 21).

SALA SAN FERMO ad Almè

"Città di carta" (ore 20:30).

ORATORIO SAN GIOVANNI BOSCO a Calcinate

"Inside out" (ore 21).

CINEMA AGORA’ a Petosino (Sorisole)

"Minions" (ore 20:30).

DOMENICA 18 OTTOBRE

CAPITOL MULTISALA a Bergamo

"Suburra" (ore 15, 17:30, 20 e 22:30);

"Padri e figlie (Fathers and daughters)" (ore 17:45, 20:15 e 22:30);

"Sopravvissuto: The Martian" (ore 15:30, 18:15 e 21);

"The program" (ore 15:30).

CINEMA SAN MARCO a Bergamo

"Woman in gold" (ore 15:30, 17:45 e 21);

"Everest" (ore 14:30 e 21);

"Poli opposti" (ore 16:45 e 18:30).

MULTISALA CONCA VERDE a Bergamo

"Inside out" (ore 14:45, 17, 19:15 e 21:15);

"Io e lei" (ore 14:45, 17, 19:15 e 21:15).

CINEMA TEATRO DEL BORGO a Bergamo

"Hotel Transylvania 2" (ore 15, 17, 19 e 21).

AUDITORIUM LAB80 a Bergamo

"La vita è facile ad occhi chiusi" (ore 19 e 21).

CINETEATRO GAVAZZENI a Seriate

"Hotel Transylvania 2" (ore 15, 17:45 e 21).

UCI CINEMAS a Curno

"Fuck you, prof!" (ore 14:30 e 17:10);

"Lo stagista inaspettato (The intern)" (ore 11:10, 14:20, 17:10, 19:50 e 22:35);

"Maze runner: la fuga (Maze runner: the scorch trials)" (ore 17, 19:20 e 22:20);

"Maze runner: la fuga (Maze runner: the scorch trials)" – 3D (ore 14);

"Suburra" (ore 11, 14, 17, 19:30 e 22:25);

"Black mass – L’ultimo gangster" (ore 14:20, 17:10, 20 e 22:45);

"Hotel Transylvania 2" (ore 11:20, 14:30, 14:45, 17, 17:15, 20 e 22:20);

"Poli opposti" (ore 20);

"Padri e figlie (Fathers and daughters)" (ore 22:15);

"Sopravvissuto: The Martian" (ore 16:20, 19:20 e 22:20);

"Everest" (ore 19:45 e 22:30);

"Inside out" (ore 11:15, 14:40, 17:20, 20 e 22:30);

"I pinguini di Madagascar" (ore 11:30).

ARISTON MULTISALA a Treviglio

"Suburra" (ore 14:50, 17:20, 19:50 e 22:30);

"Lo stagista inaspettato (The intern)" (ore 15:20, 17:40, 20 e 22:30);

"Inside out" (ore 14:30, 16:30, 18:30 e 20:30);

"Hotel Transylvania 2" (ore 14:40, 16:40, 18:40 e 20:40);

"Sopravvissuto: The Martian" (ore 15 e 22:30);

"Maze runner: la fuga (Maze runner: the scorch trials)" (ore 15, 17:30, 20 e 22:30);

"Woman in gold" (ore 17:40 e 20:20);

"Black mass – L’ultimo gangster" (ore 22:20);

"Poli opposti" (ore 22:30).

CINESTAR a Cortenuova

"Black mass – L’ultimo gangster" (ore 22:30);

"Everest" (ore 17:25);

"Fuck you, prof!" (ore 15:15, 17:35, 20:20 e 22:35);

"Hotel Transylvania 2" (ore 14:50, 16:45, 18:40, 20:25 e 22:30);

"Inside out" (15:10, 17:20 e 20:15);

"Lo stagista inaspettato (The intern)" (ore 15:15, 17:45, 20:10 e 22:40);

"Maze runner: la fuga (Maze runner: the scorch trials)" (ore 14:50, 17:30, 20 e 22:35);

"Sopravvissuto: The Martian" (ore 20 e 22:35);

"Suburra" (ore 15, 17:35, 20:05 e 22:40).

MULTISALA IL BORGO a Romano di Lombardia

"Hotel Transylvania 2" (ore 14:30, 16:30, 18:30 e 21:15);

"Black mass – L’ultimo gangster" (ore 16:40 e 18:50);

"Inside out" (ore 14:30, 16:30, 18:30 e 21:15);

"Maze runner: la fuga (Maze runner: the scorch trials)" (ore 14:10, 16:30, 18:50 e 21:15);

"Suburra" (ore 14:10, 16:30, 18:50 e 21:15);

"Sopravvissuto: The Martian" (ore 14:10 e 21:15).

MULTISALA IRIDE-VEGA a Costa Volpino

"Hotel Transylvania 2" (ore 14, 16, 18, 20 e 22);

"Lo stagista inaspettato (The intern)" (ore 14:30, 17, 20 e 22).

SALA DELLA COMUNITA’ AGORA’ a Mozzo

"Padri e figlie (Fathers and daughters)" (ore 15, 18 e 21).

CINE-TEATRO SORRISO a Gorle

"Inside out" (ore 16);

"Everest" (ore 20:45).

NUOVO CINETEATRO ad Albino

"Hotel Transylvania 2" – 3D (ore 15, 17, 19 e 21).

ORATORIO SAN FILIPPO NERI a Nembro

"Fantastic 4 – I fantastici quattro" (ore 15:30 e 20:30).

CINEMA TEATRO LOVERINI a Gandino

"Black mass – L’ultimo gangster" (ore 16 e 21).

SALA EDEN a Stezzano

"Città di carta" (ore 16 e 21).

CINEMA TEATRO CRYSTAL a Lovere

"Home – A casa" (ore 15).

ORATORIO SAN LUIGI a Fara Gera d’Adda

"Inside out" (ore 16).

CINEMA TRIESTE a Zogno

"Everest" – 3D (ore 16 e 21).

CINEMA TEATRO CAGNOLA a Urgnano

"Città di carta" (ore 16 e 20:30).

CINETEATRO FORZENIGO a Villa d’Ogna

"Città di carta" (ore 16 e 21).

CINEMA ORATORIO SAN GIOVANNI BOSCO a Bolgare

"Doraemon – Le avventure di Nobita e dei cinque esploratori" (ore 16:15);

"Io, Arlecchino" (ore 20:30).

CINETEATRO NUOVO a Zanica

"Fantastic 4 – I Fantastici quattro" (ore 16 e 20.45).

AUDITORIUM di Osio Sotto

"Fantastic 4 – I Fantastici quattro" (ore 16).

CINEMA ORATORIO ad Ardesio

"Padri e figlie (Fathers and daughters)" (ore 16 e 20:45).

CINEMA TEATRO NUOVO a Chiuduno

"Fantastic 4 – I fantastici quattro" (ore 16).

CINEMA AURORA a Grumello del Monte

"Everest" (ore 21).

SALA SAN FERMO ad Almè

"Città di carta" (ore 16).

ORATORIO SAN GIOVANNI BOSCO a Calcinate

"Inside out" (ore 17).

CINEMA AGORA’ a Petosino (Sorisole)

"Minions" (ore 16).

Ecco tutte le informazioni pellicola per pellicola.

– "Milano 2015" (103min – Documentario – Italia). "Milano 2015" è una "ripresa" del documentario di Ermanno Olmi Milano ’83, presentato alla 40ma Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia e poi censurato fino alla recente proiezione, nel 2013 a Milano, introdotta dallo stesso Olmi. In quell’occasione Olmi evidenziò la necessità di recuperare il senso di Civitas. Partendo da questi spunti è nata l’idea di un’opera collettiva capace di cogliere e interpretare le tante anime contemporanee, che nell’insieme costituiscono l’identità di Milano, in un momento storico irripetibile, l’anno dell’EXPO, che fa di Milano un’osservata speciale da tutto il resto del mondo. Il documentario è realizzato da tre autori cinematografici, Silvio Soldini, Giorgio Diritti e Walter Veltroni e da tre registi esordienti, provenienti da differenti ambiti artistici, che con una sensibilità diversa entrano nella pancia della città, l’attrice Cristiana Capotondi, il danzatore Roberto Bolle e il cantante e musicista Elio. Milano 2015 è un racconto della città seguendo le sue stratificazioni, immaginando lo spazio urbano diviso in livelli, dal sottosuolo al cielo: un racconto attraverso personaggi, luoghi, sentimenti, riflessioni, con suggestioni dal passato e dell’oggi, alla ricerca del respiro della grande città.

– "Life" (111min – Drammatico – Usa). Su incarico della rivista "Life", il giovane fotografo Dennis Stock segue da vicino l’astro nascente James Dean, con l’obiettivo di realizzare un servizio che non sia la solita agiografia pubblicitaria. Jimmy però è caotico e umorale, e ha la tendenza a non prendere mai niente sul serio. Dennis è infastidito dal suo atteggiamento, ed è esasperato dal fatto che il giovane attore non si concentri sul lavoro e arrivi addirittura a non presentarsi agli appuntamenti. Un giorno, i due lasciano i ritmi frenetici di New York e iniziano un viaggio verso la fattoria dell’Indiana in cui Jimmy è cresciuto, per un ritorno alle radici. Dennis è convinto di stare semplicemente fotografando un giovane attore emergente: non sa di stare documentando gli ultimi momenti di intimità e di semplicità che il divo James Dean conoscerà prima di morire. Nel corso del viaggio da Hollywood all’Indiana, passando per New York, gradualmente tra i due giovani nasceranno un’amicizia inattesa e un affetto profondo.

– "La vita è facile ad occhi chiusi" (108min – Commedia – Spagna). Spagna, 1966: un professore che usa le canzoni dei Beatles per insegnare l’inglese ai suoi alunni viene a conoscenza che John Lennon è in Almeria (Andalusia) per girare un film. Deciso a conoscerlo, intraprende un viaggio in macchina verso il Sud, e lungo il percorso monta su in macchina una ragazzo di 16 anni, fuggito di casa, e una giovane ragazza di 21 che pure sembra scappare da qualcosa. Tra i tre nascerà un’amicizia indimenticabile.

– "Padri e figlie (Fathers and daughters)" (116min – Drammatico – Italia – Usa). Jake (Russell Crowe) è un romanziere di successo (vincitore di un Pulitzer) rimasto vedovo in seguito a un grave incidente, che si trova a dover crescere da solo l’amatissima figlia Katie, a fare i conti con i sintomi di un serio disturbo mentale e con la sua altalenante ispirazione. 27 anni dopo, Katie e’ una splendida ragazza che vive a New York: da anni lontana dal padre, combatte i demoni della sua infanzia tormentata e la sua incapacità di abbandonarsi ad una storia d’amore.

– "Sopravvissuto: The Martian" (130min – Drammatico – Usa). Durante una missione su Marte, l’astronauta Mark Watney viene considerato morto dopo una forte tempesta e per questo abbandonato dal suo equipaggio. Ma Watney è sopravvissuto e ora si ritrova solo sul pianeta ostile. Con scarse provviste, Watney deve attingere al suo ingegno, alla sua arguzia e al suo spirito di sopravvivenza per trovare un modo per segnalare alla Terra che è vivo. A milioni di chilometri di distanza, la Nasa e un team di scienziati internazionali lavorano instancabilmente per cercare di portare "il marziano" a casa, mentre i suoi compagni cercano di tracciare un’audace, se non impossibile, missione di salvataggio.

– "The program" (103min – Biografico – Gran Bretagna). L’ossessione per la vittoria spinge Lance Armstrong a mentire e a tradire la lealtà di un’intera comunità. La vita di questo campione rivela la dura verità che alcune competizioni sono impossibili da vincere…senza doping.

– "Everest" (150min – Avventura – Gran Bretagna e Usa). Ispirato da una serie di incredibili eventi accaduti durante una pericolosa spedizione volta a raggiungere la vetta della montagna più alta del mondo, "Everest" documenta le avversità del viaggio di due diverse spedizioni sfidate oltre i loro limiti da una delle più feroci tempeste di neve mai affrontate dall’uomo. Il loro coraggio sarà messo a dura prova dal più crudele dei quattro elementi, gli scalatori dovranno fronteggiare ostacoli al limite dell’impossibile come l’ossessione di una vita intera che si trasforma in una lotta mozzafiato per la sopravvivenza.

– "Arcade Fire: The Reflektor Tapes" (75min – Documentario/mUsicale – Canada). Un paesaggio sonoro e visivo caleidoscopico, un incrocio tra documentario, arte, musica e storia personale per narrare la creazione dell’ultimo album della band. Con la presentazione in anteprima assoluta per il cinema di un nuovo brano inedito – "Wild" (115min – Biografico – Usa). Cheryl Strayed è una giovane donna che ha percorso oltre mille miglia lungo la pista di trekking del Pacific Crest per elaborare un grave lutto familiare e il naufragio del suo matrimonio, affrontando e sconfiggendo, in un viaggio pericoloso e solitario, i suoi demoni e le sue paure.

– "Io e lei" (85min – Commedia – Italia). Federica e Marina vivono insieme da diversi anni. Vengono da percorsi diversi, hanno caratteri e modi di vita differenti, discutono e si amano discutendo come tutte le coppie del mondo. La loro storia d’amore è a un punto di svolta. Proprio quando Marina pensa che ormai si possano considerare una coppia stabile, Federica mossa da una serie di accadimenti entra in crisi. E comincia a porsi delle domande. Con chi vorrebbe dividere la propria vita? Chi è che ama veramente? E lei davvero, chi è? Una commedia d’amore vera, passionale, quotidiana e molto combattuta, come una piccola battaglia in cui vince solo chi sa lottare per la felicità. A patto di capire dove sia…

– "Viaggio a Tokyo" (136min – Drammatico – Giappone). Due genitori anziani lasciano la campagna giapponese per recarsi a trovare i figli sposati che abitano a Tokyo. I due nella capitale hanno trovato la loro strada, uno fa il medico e l’altra la parrucchiera. L’arrivo di mamma e papà getta nello scompiglio le rispettive famiglie che, a fatica, sopportano la loro presenza. Con un pretesto li mandano in una località turistica a passare il fine settimana. Alla fine saranno costretti a fare intraprendere il viaggio di ritorno verso casa.

– "L’attesa" (100min – Drammatico – Francia e Italia). L’attesa: attendere una persona è un atto di fede. Anna e Jeanne, isolate in una villa dell’entroterra siciliano, aspettano l’arrivo di Giuseppe, figlio della prima, fidanzato della seconda. La loro attesa si trasforma in un misterioso atto di amore e di volontà.

– "Fuck you, prof!" (118min – Commedia – Germania). Zeki Müller, un piccolo truffatore in cerca del suo bottino, arriva come supplente in una scuola. Della professione di insegnante, però, non sa nulla e ciò è palese agli occhi di tutti: usa metodi poco convenzionali, non ha nessuna idea degli argomenti che tratta e getta nel caos l’intera classe e il corpo docenti. Tra gli altri insegnanti, vi è anche la giovane tirocinante Lisi Schnabelstedt, per cui Zeki comincia a provare qualcosa che va al di là dei programmi educativi. Per lui questa sarà l’occasione per cogliere l’opportunità di vivere una vita dignitosa e fondata sull’amore.

– "Lo stagista inaspettato (The intern)" (121min – Commedia – Usa). Una società di moda assume uno stagista decisamente fuori dagli schemi: Ben Whittaker (Robert De Niro) un settantenne pensionato che ha scoperto che in fondo la pensione non è come immaginava e decide così di sfruttare la prima occasione utile per rimettersi in pista. Nonostante le diffidenze iniziali, Ben dimostrerà alla fondatrice della compagnia (Anne Hathaway) di essere una valida risorsa per l’azienda e tra i due nascerà un’inaspettata sintonia.

– "Maze runner: la fuga (Maze runner: the scorch trials)" (131min – Azione – Usa). In questo nuovo capitolo dell’epica saga di "Maze Runner", tratta dalla trilogia di romanzi di James Dashner, Thomas (Dylan O’Brien) e i suoi compagni dovranno affrontare la sfida più grande: trovare nuovi indizi sulla misteriosa e potente organizzazione nota come Wckd. Il loro viaggio li porterà nella Zona Bruciata, una landa desolata piena di ostacoli inimmaginabili. Con l’aiuto della resistenza, si troveranno ad affrontare la potentissima Wckd e sveleranno gli sconvolgenti piani che aveva in serbo per loro.

– "Suburra" (130min – Drammatico – Italia). Un gangster noto come il "Samurai" desidera trasformare il lungomare di una piccola cittadina vicino Roma in una nuova Atlantic City. Un politico corrotto, appassionato di giovani prostitute e cocaina, lo protegge con l’aiuto di un potente cardinale. Tutti i boss della mafia locale hanno accettato di collaborare per tale comune obiettivo. La pace, però, non può durare a lungo e una feroce guerra tra bande rivali minerà il sogno del Samurai.

– "Black mass – L’ultimo gangster" (122min – Azione – Usa). Boston (1970), l’agente dell’Fbi John Connolly (Edgerton) persuade il gangster irlandese James "Whitey"Bulger (Depp) a collaborare con l’Fbi per eliminare un nemico in comune: la mafia italiana. Il dramma racconta la vera storia di questa alleanza che permise a "Whitey" di eludere l’applicazione della legge, consolidare il potere, e diventare uno dei gangster più spietati e potenti nella storia Boston.

– "Hotel Transylvania 2" (89min – Animazione – Usa). Nuove avventure per il Conte Dracula, sua figlia Mavis, i coniugi Frankenstein, la famiglia di lupi mannari composta da Wayne e Wanda, Murray la mummia e Griffin, l’uomo invisibile. Gli irresistibili mostri, già protagonisti del primo divertente film "Hotel Transylvania", tornano al completo in questo sequel che li vede alle prese con un nuovo misterioso arrivato.

– "Poli opposti" (85min – Commedia – Italia). Stefano Parisi e Claudia Torrini svolgono due lavori che, apparentemente, non potrebbero essere più distanti. Terapista di coppia lui, avvocato divorzista lei. L’amore non è al centro dei loro pensieri, ma è comunque innegabile che sia al centro delle loro vite. Il dottor Parisi cerca di riparare matrimoni in crisi, ma ha appena lasciato la moglie Mariasole, staccandosi anche dall’ingombrante suocero, il dott. Beck, famoso psicologo affetto da irriducibile narcisismo. Claudia, mamma single del piccolo Luca, è l’implacabile avvocato Torrini, il peggiore degli incubi per i mariti delle sue clienti. Due poli opposti che entrano in conflitto sin dal primo incontro. Ma le cose cominciano a cambiare quando il piccolo Luca chiede di andare in terapia con il dottor Parisi. Stefano e Claudia si renderanno presto conto che, forse, è inutile lottare contro le leggi della fisica.

– "Inside out" (102min – Animazione- Usa). Crescere non è sempre facile e Riley, una ragazzina di 11 anni, se ne rende conto quando per seguire il lavoro del padre a San Francisco è costretta a lasciare la sua vita nel Midwest. Come tutti, Riley è guidata dalle cinque emozioni principali – Gioia, Paura, Rabbia, Disgusto e Tristezza – che vivono nella sua mente e che la aiutano ad affrontare la quotidianità. Mentre Riley fatica ad adattarsi alla nuova grande città, nel quartier generale delle emozioni monta l’agitazione: sebbene Gioia cerchi di mantenere uno visione positiva delle cose, le restanti emozioni entrano in conflitto sul modo migliore per esplorare la nuova realtà in cui si trovano.

– "Woman in gold" (109min – Drammatico – Usa). Maria Altmann, è una donna ebrea fuggita da Vienna poco dopo l’arrivo dei nazisti che saccheggiando la sua abitazione trafugarono un prezioso quadro di Gustav Klimt, la Donna in Oro, in seguito restituito al governo Austriaco. Cinquanta anni dopo la coraggiosa donna decide di sfidare le autorità Austriache con l’aiuto di un giovane avvocato per chiedere che le venga restituito ciò che era suo.

– "Pride" (120min – Commedia – Gran Bretagna). Ispirato a un fatto reale, Pride è ambientato in piena era Thatcher, durante lo storico sciopero dei minatori inglesi del 1984. Il movimento gay decide di aderire alla protesta e di raccogliere fondi per gli scioperanti di un villaggio del Galles. I minatori, però, accolgono con diffidenza l’iniziativa, considerando il sostegno di lesbiche e gay inopportuno e imbarazzante. Ma l’incontro fra i due mondi, difficile per non dire esplosivo, si trasformerà in solidarietà e in un’amicizia esilarante e commovente.

– "Io, Arlecchino" (90min – Commedia – Italia). Paolo, noto conduttore di un talk show televisivo pomeridiano, viene raggiunto a Roma da una telefonata che gli comunica che il padre Giovanni è stato ricoverato in ospedale. Costretto a tornare nel piccolo villaggio medievale di Cornello del Tasso, in provincia di Bergamo, Paolo scopre che il padre è gravemente ammalato. Giovanni, ex attore teatrale e famoso Arlecchino, manifesta il desiderio di voler spendere gli ultimi mesi della sua vita continuando a recitare con la piccola compagnia teatrale del paese, mettendo in scena spettacoli di Commedia dell’Arte. Il ritorno al paese, ed il contatto con il padre e il suo mondo, porteranno Paolo a ricucire un rapporto con le sue origini, a ridefinire la sua identità e a riscoprire il tesoro artistico rappresentato dal personaggio di Arlecchino, del quale si troverà a vestire i panni. Una favola moderna che racconta la storia di un padre e di un figlio, avvolta dalla magia del personaggio di Arlecchino e della tradizione della Commedia dell’Arte italiana che tutto il mondo ci riconosce.

– "Calvario" (105min – Drammatico – Gran Bretagna e Irlanda). Padre James Lavelle è un sacerdote che cerca di continuo di rendere il mondo un posto migliore, e che continuamente rimane scioccato e rattristato nel vedere l’atteggiamento incurante e sprezzante degli abitanti della sua piccola città. Un giorno, durante una confessione, viene minacciato di morte ed è costretto ad affrontare le forze oscure che gli si fanno sempre più vicine e minacciose.

– "La famiglia Bélier" (106min – Commedia – Francia). Tutti i componenti della famiglia Bélier sono sordomuti tranne Paula, la primogenita di 16 anni. Paula è un’interprete indispensabile per i suoi genitori e il fratello minore, preziosa per il funzionamento della loro fattoria. Un giorno, spinta dal suo insegnante di musica che ha scoperto il suo dono per il canto, decide di fare le selezioni per una nota scuola di canto parigina. Una scelta di vita che significherebbe la distanza dalla sua famiglia e un passaggio inevitabile all’età adulta.

– "Youth – La giovinezza", di Paolo Sorrentino (119min- Drammatico – Svizzera, Gran Bretagna e Italia). Primavera. Fred e Mick, due vecchi amici alle soglie degli ottant’anni, sono in vacanza insieme in un elegante albergo ai piedi delle Alpi. Fred, compositore e direttore d’orchestra, è ormai in pensione mentre Mick, regista, è ancora in attività. I due amici, consapevoli che il tempo a loro disposizione sta lentamente scadendo, decidono di affrontare il futuro insieme e guardano con curiosità e tenerezza alla vita dei loro figli, dei giovani scrittori entusiasti di Mick e degli altri ospiti dell’albergo, tutta gente che sembra avere davanti a sé ancora l’intera esistenza. E mentre Mick si sforza di finire la sceneggiatura di quello che sarà il suo ultimo importante film, Fred non ha alcuna intenzione di rimettersi al lavoro, anche se qualcuno vuole a tutti i costi ascoltare nuovamente le sue composizioni e rivederlo di nuovo all’opera.

– "Fantastic 4 – I fantastici quattro" (100min – Azione – Usa). Quattro giovani scienziati raggiungono abilità sovrumane attraverso un esperimento di teletrasporto andato in tilt. Ora devono utilizzare queste abilità per salvare il mondo da un tiranno.

– "Doraemon – Le avventure di Nobita e dei cinque esploratori" (109min – Animazione – Giappone). Nobita, Shizuka, Gian e Suneo, accompagnati anche da un dolce e tenero cucciolo di cane, arrivano nel cuore della giungla per trovare un posto magico. Riusciranno i chiuski di Doraemon ad aiutare la divertente compagnia a superare le insidie che si troveranno ad affrontare?

– "Match di improvvisazione teatrale – Torneo Città di Bergamo" – La finalissima. Il match di improvvisazione teatrale è un particolare genere di teatro che coniuga le tecniche dell’improvvisazione con le regole di un incontro sportivo. Tifo e grande divertimento.

– "Città di carta" (109min – Sentimentale – Usa). Tratto dal romanzo bestseller di John Green ("Colpa delle Stelle"), Città di carta è la storia di Quentin e della sua enigmatica vicina di casa Margo, amante del mistero al punto da diventarlo lei stessa. Dopo averlo trascinato in un’unica notte di avventure in giro per la città, Margo scompare improvvisamente lasciando degli indizi che Quentin dovrà decifrare. La ricerca porterà Quentin e i suoi amici attraverso un’avventura che sarà al tempo stesso commovente e divertente. Infine, sulle tracce di Margo, Quentin troverà la consapevolezza del significato di vera amicizia e vero amore.

– "Home – A casa" (94min – Animazione – Usa). Dopo che la Terra è stata conquistata, con estrema facilità, dai Boov, una razza aliena in cerca di una nuova casa, tutti gli esseri umani vengono rapidamente spostati mentre i Boov si danno da fare per riorganizzare il pianeta. Ma quando Tip, una ragazza piena di risorse, riesce ad evitare la cattura, finisce per ritrovarsi complice, suo malgrado, di un Boov bandito di nome Oh, un tipo inetto e solitario che vorrebbe solo integrarsi. I due fuggitivi si rendono presto conto che in gioco c’è molto di più dei rapporti intergalattici e si ritrovano così nell’avventura più incredibile della loro vita.

– "Minions" (91min – Animazione – Usa). Comparsi sulla Terra agli albori, i Minions si evolvono attraverso i secoli ma restano sempre al servizio dei più spregevoli padroni. Dopo aver accidentalmente causato l’estinzione di molti di loro, i pochi Minions rimasti in vita si ritrovano senza padrone e cadono nella più cupa depressione. Fortunatamente, Kevin, uno di loro, ha un piano e insieme all’adolescente ribelle Stuart e all’amabile Bob si avventura alla ricerca di un nuovo malefico capo per i suoi fratelli.

– "I pinguini di Madagascar" (92min – Animazione – Usa). I pinguini Skipper, Kowalski, Rico e Soldato vengono reclutati da Classified e la squadra "Vento del Nord" per sventare i piani del malvagio dottor Octavius Brine e salvare il mondo.

– "Sei vie per Santiago" (84min – Documentario – Spagna e Usa). Il cammino di Santiago non è solo un percorso che attraversa la Spagna settentrionale bensì un dedalo di sentieri che, da ogni parte d’Europa, conducono da secoli i pellegrini fino a Santiago di Compostela. E’ un’impresa ardua lunga 500 miglia che ogni anno coinvolge centinaia di migliaia di persone. Solo nel 2010 più di 270 mila hanno tentato l’impresa.

Gli indirizzi:

– CAPITOL MULTISALA a Bergamo in via Tasso, 41 – 035 248330;

– CINEMA SAN MARCO a Bergamo in piazzale Repubblica, 2 – 035 240416;

– MULTISALA CONCA VERDE a Longuelo (Bergamo) in via Mattioli, 65 – 035 251339;

– CINEMA TEATRO DEL BORGO a Bergamo in piazza sant’Anna, 51 – 035 270760;

– AUDITORIUM LAB80 a Bergamo in Piazza della Libertà – 035.342239;

– CINETEATRO GAVAZZENI a Seriate in via Guglielmo Marconi, 40 – 035 294868

– UCI CINEMAS CURNO in via Lega Lombarda, 39 a Curno – 892 960;

– ARISTON MULTISALA a Treviglio in viale Monte Grappa – 0363 419503;

– CINESTAR CORTENUOVA in via Trieste, 15 – allo shopping village “Le acciaierie” di Cortenuova – 0363 992244;

– MULTISALA IL BORGO a Romano di Lombardia, S.s. 498 Soncinese – 0363 688012;

– MULTISALA IRIDE-VEGA a Costa Volpino in via Torrione, 2 – 035 971717;

– NUOVO CINETEATRO ALBINO in piazza san Giuliano ad Albino – 035 751490;

– CINEMA GARDEN a Clusone in via san Narno, 1 – 0346 22275;

– CINE-TEATRO SORRISO di Gorle in via Piave, 2 – 035656962;

– CINEMA TEATRO LOVERINI a Gandino in via san Giovanni Bosco, 10 – 035 745120;

– SALA DELLA COMUNITA’ AGORA’ a Mozzo in via san Giovanni Battista, 6 – 035 461699;

– ORATORIO SAN LUIGI a Fara Gera d’Adda in via Dante, 10 – 0363 399655;

– CINEMA TRIESTE a Zogno in via XI febbraio, 11 – 034591051.

– ORATORIO SAN FILIPPO NERI a Nembro in via Vittoria, 12 – 035520420;

– SALA EDEN a Stezzano in via Bergamo, 9 – 035591449;

– CINEMA TEATRO CAGNOLA a Urgnano in via Roma, 82 – 035 487 2228;

– CINETEATRO FORZENIGO a Villa d’Ogna in via Beato Alberto, 113 – 0346 24141;

– CINEMA ORATORIO SAN GIOVANNI BOSCO a Bolgare in via Rovaris, 1 – 035 843555;

– CINETEATRO NUOVO a Zanica in via Roma, 46 – 035 670558;

– CINEMA TEATRO CRYSTAL a Lovere in via Valvendra, 15 – 333 109 0049;

– AUDITORIUM di Osio Sotto in via sant’Alessandro, 1a – 035 881377;

– CINEMA ORATORIO ad Ardesio in via Locatelli – 0346.33289;

– CINEMA TEATRO NUOVO a Chiuduno in via Tenente Mario Belotti – 0354427300;

– CINEMA AURORA a Grumello del Monte, in via Martiri della Libertà, 61 – 035833408;

– SALA SAN FERMO ad Almè in via Guglielmo Marconi, 14 – 035.545363;

– ORATORIO SAN GIOVANNI BOSCO a Calcinate in via Chiesa – 035841245;

– CINEMA AGORA’ a Petosino (Sorisole), in via Martiri della Libertà, 95 – 035472 9625.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da giuseppe

    Gomorra, Suburra… Se non altro il malaffare nazionale alimenta la produzione del cinema italiano. In parole povere da da mangiare a un pò di gente.